Chiara Ferragni incinta, il video del momento in cui lo ha detto alla famiglia: «Un TikTok a sorpresa»

Chiara Ferragni è incinta. E questo si sa dall’altro ieri. L’annuncio ufficiale è arrivato con una bella foto del piccolo Leone, che mostra un’ecografia agli oltre 21 milioni di follower della mamma. Ma quand’è che la famiglia Ferragnez ha ricevuto il lieto annuncio? A fine luglio, in un momento ovviamente immortalato e condiviso sui social.

5f75b4cf240000aa04d1290d

Fedez e Chiara Ferragni, infatti, nel corso della loro vacanza in Sardegna, hanno chiesto ad amici e parenti di fare un TikTok insieme. Al termine del countdown, però, non è partito un balletto, bensì l’annuncio di Fedez che ha lasciato tutti di stucco: «Chiara è incinta!».

La gioia della famiglia è incontenibile, fra risate e lacrime di commozione. «Lo sapevo!» esclama la sorella Valentina, che insieme a mamma Marina abbraccia Chiara. Nella didascalia del post pubblicato su Instagram, la Ferragni scrive: «Quando abbiamo detto alla nostra famiglia che ero incinta: in Sardegna, a fine luglio, abbiamo detto loro che dovevamo fare un TikTok tutti insieme e loro dovevano seguire le nostre mosse, ma dopo il conto alla rovescia li abbiamo sorpresi con la notizia».

Belen Rodriguez smaschera l’hater e sbotta dopo i commenti al veleno: «Sai dove abito»

Il nuovo fidanzato di Belen ha pubblicato un video su Instagram che ritrae la showgirl argentina. Tra i tanti utenti che hanno commentato il post, è spuntato il solito hater. L’anonimo utente inizia ad attaccare la Rodriguez, che però non se ne sta in silenzio. “Ma fatti una vita” sbotta lei. “Vedo che tu te la rifai velocemente come se nulla se fosse” replica il misterioso interlocutore.

5494978_poster

A questo punto Belen sfida il suo detrattore: “Ti fai mille fake ogni volta per rompermi i cog**oni qualsiasi cosa io faccia. Ti invito a bere un caffè a casa mia e voglio vedere se tutte queste stron**te me li dici in faccia. Intanto sai dove vivo!”. Da queste parole, sembra che Belen abbia capito chi si nasconde dietro quell’account: lo smaschererà?

Elisabetta Gregoraci, seno di fuori al Grande Fratello Vip: il video dell’incidente hot fa il giro del web

Incidente hot per Elisabetta Gregoraci. Il seno della showgirl è fuoriuscito per un secondo e ha richiesto l’intervento tempestivo di Myriam Catania che è accorsa per aiutare la coinquilina. L’ex di Flavio Briatore stava provando una coreografia e la canotta nera si è abbassata all’improvviso lasciando intravedere il seno. La regia, attentissima a ogni movimento della 40enne calabrese, ha immortalato tutto e i social si sono scatenati.

5485245_1954_elisabetta_gregoraci_fuori_di_seno_grande_fratello_vip

La canotta era troppo aderente e l’incidente non è sfuggito all’occhio della telecamera e dei telespettatori. Myriam Catania è stata la prima ad accorgersene e si è affrettata con lo scopo di coprirla. Gregoraci si è ricomposta immediatamente, ma troppo tardi. Il filmato sta facendo il giro del web.

Elisabetta Gregoraci si sta divertendo, ma ha anche qualche momento di riflessione e confidenza. A Matilde Brandi e Stefania Orlando ha parlato della sua lunga relazione con Flavio Briatore, finita 3 anni fa: «Avevo 24 anni, ero una ragazzina e gestire un uomo come lui non è stato facile. Ho dovuto fare delle scelte, ho rinunciato a delle cose televisive, ho cambiato la mia vita e l’ho seguito. Lui aveva ruoli importanti, viaggiava in tutto il mondo e io ho dovuto “sacrificare” le mie cose per stare accanto a un uomo così», ha dichiarato.

Alena Seredova, auto allagata per il temporale: lei svuota la cabrio con la tazza

Per Alena Seredova un piccolo inconveniente automobilistico: la sua auto super sportiva cabrio si allaga per un improvviso temporale e lei corri ai ripari togliendo l’acqua con una tazza.

5386269_1516_alena_seredova

L’impresa di Alena è raccontatata dalle sue stories su Instagram. Tra i tanti post un video che vede appunto Alena e il compagno, Alessandro Nasi intenti a togliere l’acqua della loro vettura grazie a una tazza bianca. La Seredova tiene il telefono in mano per effettuare le riprese, mentre commenta divertita: “Bello avere la macchina cabrio, eh…”.

i due erano fuori per un passeggiata in Toscana e aveva lasciato la cappotte abbassata, ma sono stati sopresi da un’improvvisa precipitazione che ha permesso all’auto di trasformarsi in una piccola piscina con Nasi che, disperato dalla situazione, ne approfitta anche per bere un po’…

Festini hard con sesso di gruppo, tra le una 60enne: i video inviati al marito e al figlio

Organizzavano festini hard con sesso di gruppo, con tanto di filmini porno girati col consenso dei protagonisti, ma che sono finiti alle persone sbagliate: una donna di 35 anni è finita nei guai dopo che una delle partecipanti alle orge, una donna di 60 anni, ha sporto denuncia nei suoi confronti.

5361934_1951_festini_hard_prato_ricatti_revenge_porn

Accade a Prato, dove la procura guidata da Giuseppe Nicolosi – racconta la stampa locale – ipotizza il reato di revenge porn: la 60enne che ha sporto denuncia ha infatti raccontato di aver ricevuto dalla 35enne una richiesta di duemila euro come ‘rimborso spese’ per i festini. Dopo il rifiuto di pagare, quei video sarebbero arrivati al marito e al figlio della donna.

I carabinieri che indagano sulla vicenda ieri hanno perquisito il negozio della 35enne, prelevando computer e hard disk alla ricerca dei filmati ‘incriminati’: le indagini cercheranno di chiarire meglio una situazione che potrebbe nascondere diversi ulteriori lati oscuri.

Caterina Balivo e la gita all’Argentario, ma la figlia Cora spiazza tutti: «Ma mamma c’è lui…»

Caterina Balivo e la gita all’Argentario, ma la figlia Cora spiazza tutti: «Ma mamma c’è lui…». Ieri, la conduttrice campana ha organizzato con i figli Guido Alberto, 7anni, e Cora, quasi 3, una passeggiata in un orto vicino alla loro villa all’Argentario. Ma una risposta della piccola avrebbe spiazzato mamma Caterina. Tutto documentato nelle stories su Instagram.

5340795_1706_caterinabalivo_cora

Nel video, la conduttrice incita i figli a prepararsi. Guido Alberto è pronto, mentre Cora prima di infilarsi i mini sandali si mette dei calzini colorati. Caterina sorpresa le chiede: «Cora ma fa 40 gradi, perché ti metti i calzini?». La risposta della bimba spiazza tutti: «Mamma li metto perché c’è il coronavirus».

A quel punto, Caterina Balivo, intenerita, rassicura la figlia: «Non c’è il coronavirus nell’orto». La gita può cominciare.

Marco Rossi, dal calciatore insulti choc a una donna: «Negra di m…, orangotango». Il video virale ma nessun provvedimento

Insulti choc contro le donne, intrisi di razzismo, il tutto in una lunga story su Instagram che ha fatto il giro del web ma senza alcuna conseguenza. Il protagonista al centro di questa vicenda si chiama Marco Rossi ed è un giovane calciatore (19 anni) del Monregale calcio, società di Mondovì, Cuneo (Piemonte). Il video risale a qualche settimana fa e il club aveva annunciato di voler prendere dei provvedimenti.

5332424_1400_marco_rossi_monregale_razzismo

Arrivati però al 7 luglio, di quei provvedimenti non c’è traccia e il calciatore è ancora tesserato con il Monregale. Il risultato è ampiamente visibile sui social, come sottolinea la pagina Abolizione del suffragio universale, che ha repostato il video chiedendone massima diffusione: sulla pagina Facebook della società, in centinaia di persone hanno commentato chiedendo spiegazioni per la mancata punizione al giovane razzista.

COSA HA DETTO «C’è una negra di merda che pensa di avere i diritti, e tra l’altro sta negra è pure donna, e già le parole donna e diritti non dovrebbero stare nella stessa frase – l’elegante esordio del giovane – in più se aggiungi un negra, fa già ridere così». «Questo orango tango – continua – ha avuto la brillante idea di denunciarmi per falsa testimonianza. Magari è vero, un po’ di falso l’ho dichiarato, però ero fuso, ubriaco, ci sta no?».

E ancora: «Per principio non mi devi rompere il c…, perché you are black, negra di m…, e ora dovrei pagare la macchina a una solo perché sa fare il cous cous? Ma baciami il c…, putt…», continua il tranquillo e civile sfogo del ragazzo. «Sempre se vuoi chiamare macchina quel triciclo che hai». Nell’ultima story di Instagram, il colpo finale: il giovane confessa di aver rubato la macchina alla mamma a 15 anni e di aver preso una multa con l’autovelox. Gesta eroiche, da raccontare con fierezza al proprio gregge di followers.