Francesco Totti, la figlia nuova influencer su Tik Tok? Meglio di Giulia De Lellis

Chanel Totti sbarca su Tik Tok e conquista tutti. La secondogenita di Francesco Totti e Ilary Blasi si è iscritta già da tempo sul social network più amato dagli adolescenti, dove si diverte a realizzare video ironici in cui canta e balla.

5189656_40_20200424072541 (1)

I suoi follower intanto stanno aumentando vertiginosamente tanto da aver superato persino un’influencer famosissima come Giulia De Lellis: se i fan di Chanel sono oltre 21 mila con oltre 444 mila like, quelli di Giulia sono fermi a 14mila con appena 7239 mi piace. Il video più visto nelle ultime settimane sulla pagina Tik Tok di Chanel Totti? Quello in cui si esibisce con quasi tutta la famiglia. Nei giorni scorsi infatti la dodicenne ha condiviso una clip in cui canta e balla con il papà, che tiene in braccio la piccola Isabel. Nell’inquadratura poi appare anche il fratello maggiore Christian, mentre non si vede la mamma, Ilary Blasi.

Belen provoca sul balcone: guarda che scorci ad alto tasso erotico

Solo scatti pensati e posati sul profilo social di Belen in questa pandemia, ma quando l’obiettivo punta al suo fisico mozzafiato, il siparietto bollente è inevitabile. Indossa un bikini color carne e si aggiusta maliziosamente lo slip con la mano. Il video è bollente e i fan sognano. Del resto, anche Stefano De Martino ha detto che pure i vicini di casa fanno a gara per sbirciarla sul terrazzo!

071830273-d2a065ce-7ae0-4d2a-ac51-feb871e6c8f0-768x427

Il balcone incastonato tra il verde nel cuore di Milano non offre a Belen la possibilità di scattare un mega-shooting in bikini, ma alla showgirl basta poco e con alcuni scorci di pelle nuda riesce a catturare tutti i like. Si muove sinuosa e mostra gli slip e il reggiseno, il ventre piatto, la coscia tonica, il seno perfetto. Ammicca e lascia una scia di sensualità che sconvolge i social.

“Bellissima”, “La donna più bella del mondo”, “Non hai rivali” scrivono. E gli apprezzamenti arrivano anche dal pubblico femminile: “Ci vuoi umiliare tutte?”, “Spiegami il tuo segreto”, “Mentre noi persone normali mangiamo e ci deprimiamo chiuse in casa in quarantena, appari tu così…”.

Il pomeriggio al sole della Rodriguez è un momento hot per i social, ma anche per i vicini di casa. Il marito Stefano De Martino di recente ha detto in tv che si affacciano per vederla in costume. E così se la sorella Cecilia Rodriguez conquista cuoricini con le sue uscite montanare a Trento, Belen si accontenta di un raggio di sole per intrigare i follower. Una gara di sensualità a distanza che le due “combattono” a suon di curve, incastonate nei loro costumi (e pure il business è servito!).

Maria De Filippi, Cristiano Malgioglio e Paolo Bonolis a Pasqua e pasquetta radioconduttori per un giorno su Rtl 102.5

Una programmazione speciale con tre personaggi televisivi ‘prestati’ alla radio per un giorno. Per le giornate di Pasqua e Pasquetta, infatti, su Rtl 102.5 ci saranno tre radioconduttori d’eccezione: Maria De Filippi, Cristiano Malgioglio e Paolo Bonolis.

coronavirus_pasqua_pasquetta_maria_de_filippi_cristiano_malgioglio_paolo_bonolis_rtl_11154951-768x476

Rtl 102.5 (in radiovisione sui canali tv 36 del Dt e 736 di Sky) regala ai suoi ascoltatori e telespettatori un dialogo diretto con i milioni di italiani che saranno costretti, soli o in famiglia, a passare in modo inconsueto le festività. La domenica di Pasqua dopo la diretta da Piazza San Pietro con l’Angelus di Papa Francesco, la prima radio italiana alle 13.30 cederà il microfono, all’interno del programma ‘Miseria e Nobiltà’, a Maria De Filippi che, collegata da casa, dialogherà con gli ascoltatori facendosi raccontare il pranzo pasquale, le tradizioni familiari e le speranze che in questo momento attraversano ognuno di noi.

Alle 16 toccherà a Cristiano Malgioglio, all’interno del contenitore ‘Mai visto alla radio’, intrattenere il pubblico con i suoi racconti e le sue provocazioni, dispensando consigli divertenti su come resistere con coraggio e sorrisi a questo momento di lotta contro il Covid19.

Il Lunedì di Pasquetta a partire dalle 12 sarà Paolo Bonolis a intrattenere gli ascoltatori, all’interno del programma ‘W l’Italia’. «L’affetto e la costanza con cui i radioascoltatori stanno premiando il nostro lavoro – dichiara il presidente di Rtl 102.5, Lorenzo Suraci – ci impongono di offrire al nostro pubblico una programmazione straordinaria per il giorno di Pasqua. Ringrazio Maria De Filippi e Cristiano Malgioglio per la generosa disponibilità».

Naomi Campbell pubblica i video di Vincenzo De Luca e non solo: «Ascolta, America»

Naomi Campell fan di Vincenzo De Luca. Chi lo avrebbe mai potuto pensare. La situazione del Coronavirus negli Stati Uniti sta precipitando ma gran parte della popolazione sembra ancora sottovalutare i rischi. Ed quindi Naomi Campbell su Instagram ha pubblicato una ‘compilation’ dei duri e coloriti appelli di vari amministratori locali italiani, tra cui il presidente della Campania, Vincenzo De Luca: «Ascolta, America, ascolta».

Naomi (1)

Il post di Naomi Campbell su Instagram è in realtà un repost di Rula Jebreal. La giornalista, sui social, ha pubblicato alcuni dei video più famosi degli ultimi tempi, in cui gli amministratori locali lanciano appelli minacciosi alla cittadinanza. C’è Vincenzo De Luca e il suo famoso monito indirizzato a chi vorrebbe organizzare la festa di laurea: «Vi mandiamo i carabinieri, ma con il lanciafiamme». Il presidente della regione Campania, tuttavia, non è l’unico ad aver mandato questo genere di messaggi ai cittadini.

C’è infatti anche il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che da giorni scende in strada per evitare assembramenti da parte dei cittadini. «Non si può stare fuori, come ve lo devo dire? Non è un gioco, quello che sta accadendo in Lombardia non è un telefilm» – gli appelli ripetuti del sindaco e presidente dell’Anci – «Non so come fare con voi, ci vorrebbero le vostre fidanzate con la mazza».

Nella ‘compilation’ c’è anche il sindaco di Messina, Cateno De Luca: «Vi becco domani, non tra anni: domani! Sul mio territorio non si passeggia. Non posso impedirvi formalmente di uscire di casa? Allora vi impedisco di camminare sul suolo pubblico». Un altro primo cittadino balzato agli onori delle cronache è Massimiliano Presciutti, sindaco di Gualdo Tadino (Perugia): «Ma dove c…o andate in giro con i cani, che hanno la prostata infiammata?».

Un altro sindaco che ha lanciato un duro appello ai propri cittadini è Antonio Tutolo. Il primo cittadino di Lucera (Foggia) si è sfogato così: «Ho saputo che molti fanno venire i parrucchieri a domicilio. Ma se non potete uscire, a che c…o vi servono i capelli aggiustati? Guardate che la bara la chiudono e i capelli perfetti non si vedono!».

Anche Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria, ha avuto da ridire con un cittadino e lo ha fatto sapere in un videomessaggio: «Ho incontrato quest’uomo che correva avanti e indietro, insieme al suo cane ormai stremato. Gli ho detto: “Guarda che non sei Will Smith nel film Io sono leggenda”».

I vari filmati degli appelli di tutti gli amministratori locali italiani che le stanno tentando tutte per fronteggiare l’emergenza coronavirus stridono con le tante notizie che arrivano dagli Stati Uniti, dove troppe persone continuano a riunirsi e a creare grandi assembramenti, nonostante l’aggravarsi della situazione. Per questo motivo, Naomi Campbell ha voluto dare risalto al messaggio lanciato sui social da Rula Jebreal. «Amo gli italiani! Il loro spirito, la loro creatività, la loro anima, il coraggio, la resilienza, la passione e la compassione» – ha spiegato la giornalista di origini palestinesi – «Ecco una compilation aggiornata di sindaci e governatori italiani che perdono la pazienza con chi viola la quarantena per il Covid-19».

Così Naomi Campbell affronta il coronavirus: «Lo faccio da 15 anni, nulla di nuovo»

Anche Naomi Campbell combatte l’emergenza coronavirus: ma affrontare i germi ed evitare ogni contagio è sempre stata una sua prerogativa, dal momento che la storica top model ora 49enne è sempre stata una maniaca dell’igiene. «Non è un bel momento. E non lo faccio per farvi ridere», afferma in un video su YouTube in cui posta le precauzioni che ha preso di recente per proteggersi dal Covid19.

5118752_1601_naomi_campbell_coronavirus

Non è da oggi che la diva delle passerelle è particolarmente attenta a evitare contaminazioni, specialmente quando viaggia – è dagli anni ’90 che indossa la mascherina – ma durante una recentissima trasferta da Los Angeles a New York la Venere nera della moda ha sfoderato l’artiglieria. In «Protecting Myself Against Coronavirus» la Campbell ha portato i suoi fan dal terminal del Los Angeles International all’aeroporto newyorkese JFK fornendo passo passo consigli su come evitare il contagio durante il viaggio. «Ero nervosa per il fatto di viaggiare in mezzo a una pandemia. Sono 15 anni che quando salgo su un aereo disinfetto il mio posto. Non è nulla di nuovo per me, ma questo è completamente nuovo».

Il video mostra Naomi ancora in casa vestita con una tuta di Tyvec bianca DuPont che può essere acquistata su Amazon: «Dicono che la cosa più importante è non toccare le superfici», spiega la diva della moda: «È un po’ drammatico ma è anche importante coprirsi gli occhi», ed ecco dunque che spuntano un paio di occhiali trasparenti di sicurezza consigliati dall’amica e altra top Linda Evangelista.

Seguono i guanti, indossati prima di salire in macchina per l’aeroporto e un mantello Burberry color cammello. «Viaggiando così mi sento più a mio agio. Se proprio devo viaggiare. Cerco di evitarlo al massimo ma se succede, viaggio così». In aeroporto la Campbell mette la mascherina N95: «Dicono che non serve, ma non sono d’accordo», spiega la modella ammettendo che anche lei, che pure è ipocondriaca, a fatica resiste all’urgenza di toccarsi la faccia.

Naomi non è l’unica star ad aver recentemente preso precauzioni quando ancora era possibile viaggiare agevolmente: a fine febbraio Gwyneth Paltrow e Bella Hadid lo hanno fatto mettendosi la mascherina in viaggio per la Fashion Week di Parigi. «Paranoica? Prudente? Nel panico? Placida? Stanotte dormirò cosi sull’aereo. Sono già stata in questo film. State al sicuro, non stringete mani, lavatevi le mani spesso», ha detto la Paltrow a corredo di un selfie su Instagram che fa riferimento a «Contagion», la sua pellicola del 2011 che racconta di un virus mortale che si diffonde per il mondo.

GRANDE FRATELLO VIP 2020, AUTOEROTISMO DI RITA RUSIC: NOTTE HARD BECCATA DALLE TELECAMERE, IL VIDEO SCANDALO

Rita Rusic, autoerotismo al Grande Fratello Vip 2020. Una notte hard per Rita Rusic, rinchiusa nella casa del Grande Fratello Vip 2020. L’ex moglie di Vittorio Cecchi Gori ieri ha avuto una diretta abbastanza impegnativa, soprattutto per via del suo scontro con Valeria Marini, tornata nella casa proprio per affrontarla.

rita-rusic-si-tocca-2

L’occhio del GF non abbandona mai i protagonisti reclusi e li spia per 24 ore e durante la nottata il sito “Dagospia” ha notato qualcosa di particolare, relativamente proprio a Rita, che ha costretto la regia a cambiare inquadratura.

La Rusic infatti deve aver dimenticato la presenza delle telecamere (sui muri e dietro gli specchi), cosa che gli ex inquilini raccontano spesso, e si è lasciata andare a carezze intime decisamente hot. Il fatto è andato in onda in diretta alle 3 e 20 della notte, con la presenza in camera anche di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro.

Raffaella Fico torna ad allenarsi e guarda che lato B!

“Ripartita alla grande dopo mesi di stop” cinguetta una sensualissima Raffaella Fico in palestra.

100709088-817f99b0-801f-49d7-ad55-6075f47589b8

La showgirl posta un video dell’allenamento dove il suo lato B compare perfettamente scolpito. “Finalmente video interessanti” scrive un fan, applausi e complimenti arrivano a valanga…