Grande Fratello Vip, le confidenze di Antonella Elia: «Mi vergogno di me stessa»

Grande Fratello Vip, le confidenze di Antonella Elia: «Mi vergogno di me stessa». Questa edizione del Grande Fratello Vip, un po’ sfortunata, è ormai agli sgoccioli e Antonella Elia, grande protagonista, sente di dover confidare alla coinquilina Paola di Benedetto il suo malessere più nascosto. Emozioni probabilmente racchiuse nel suo inconscio che emergono nel sonno. La showgirl ha raccontato di aver fatto un sogno stranissimo e ne ha dato un’interpretazione. «Stanotte – ha detto – ho sognato che ero coperta di fango nero, era stranissimo».

5144589_1804_grande_fratello_vip_antonella_elia_mi_vergogno (1)

Davanti alla curiosità della coinquilina ha spiegato: «Cercavo di nascondermi, ma mi guardavano con ribrezzo tutti, poi mi ricordo di essere arrivata in un punto con dei vetri rotti dove c’era il mio cane ed ero spaventata che si facesse male quindi lo tenevo stretto a me su una poltrona che si muoveva». «Ma gli hai dato una spiegazione?», ha chiesto a quel punto l’ex Madre Natura.

Qualche esitazione e poi l’interpretazione tutta personale: «Non ho mai capito, sono due volte in tre mesi che sogno il mio cane, come se io lo dovessi salvare… Il nero che mi copre forse è perché mi vergogno di me stessa». «È normale, può essere perché qua ti sei messa a nudo e senti di volerti nascondere», ha detto Paola provando a rassicurarla.

Anche la 25enne ha provato a raccontare della sua attività onirica: «Io non ho mai fatto sogni belli, a casa mia invece ne faccio alcuni bellissimi che a volte riprendo anche il giorno seguente, qua dentro invece no, sicuramente sono le preoccupazioni».

Parole che hanno dato ad Antonella Elia lo spunto per parlare dei sogni memorabili: «Una volta ne ho fatto uno molto bello, questa volta avevo il corpo coloratissimo e volavo, anche se non è stato facile prendere sonno qua dentro, la prima notte mi ricordo che cercavo di fare la persona educata ma ero spaventatissima».

Rita Ora si spoglia e si immerge nella vernice dorata per il lancio del suo nuovo singolo

Nuda mentre si muove sensuale in una mare liquido di vernice dorata. Si apre così la mini clip che Rita Ora ha condiviso sui social per accompagnare il suo nuovo singolo “How To Be Lonely”. La cantante, 29 anni, aveva postato pochi giorni fa anche una serie di foto ricordo in bikini mentre nuotava in piscina scrivendo rammaricata: “Giorni più felici” e invitando a mantenere la distanza di sicurezza.

115953892-f204da7f-1b91-4676-8559-7de25a1dc2ee-768x427

Nel teaser del video Rita è prima immersa nella vernice poi la telecamera inquadra una sorta di navicella spaziale dal cui portello sembra escano degli esseri alieni.
Al momento non è chiaro quale storia racconterà il nuovo video della Ora, tuttavia si presume possa ispirarsi proprio a temi fantascientifici.

Pochi giorni fa la cantante aveva pubblicato alcuni scatti flashback mentre si tuffava, in bikini, in una piscina ricordando… “giorni più felici”, ovvero prima che la pandemia COVID-19 prendesse veramente piede.

La madre della Ora intanto, Vera, che è una psichiatra, ha annunciato sui social che tornerà in prima linea nel sistema sanitario nazionale per rendersi utile durante l’attuale crisi sanitaria.

Lucia Bosè è morta, icona del cinema italiano

Lucia Bosé è morta. L’attrice si è spenta lunedì 23 marzo a Madrid. Aveva compiuto 89 anni lo scorso gennaio. Lucia Bosé divenne una figura iconica del nostro paese, anche grazie alla vittoria al concorso di Miss Italia nel 1947, vincendo su Gina Lollobrigida e Gianna Maria Canale. Era la mamma del cantante Miguel Bosè.

Lucia Bosè ha lavorato con Luis Buñuel, Jean Coctaeu e Federico Fellini. Fu una delle prime “maggiorate” del cinema italiano, assieme a Sophia Loren e Gina Lollobrigida.

lucia-bose-morta-ieri-oggi-645

Lucia Bosé si sposò il 1 marzo 1955 con il torero Luis Miguel Dominguín, con il quale aveva messo al mondo tre figli: Miguel Bosé, Lucía Dominguín e Paola Dominguín. Aveva 10 nipoti.

L’attrice non era in buone condizioni di salute ed è morta a causa del coronavirus in un ospedale di Madrid dove era ricoverata. A dare l’annuncio è stato il figlio Miguel Bosè su Twitter: “Cari amici vi comunico che mia madre è appena venuta a mancare”, ha scritto. Lucia Bosé da anni viveva nella città di Segovia, mentre le sue figlie Paola e Lucía si trovano a Valencia. Il primogenito, Miguel, vive in Messico con due dei suoi quattro figli.

LA VITA E LA CARRIERA Lucia Bosè all’anagrafe Lucia Borloni, nata a Milano il 27 gennaio del 1931, era una commessa della famosa Pasticceria Galli quando fu notata dal regista Luchino Visconti. Le porte del cinema si aprirono dopo il 1947 grazie alla vittoria del concorso Miss Italia a Stresa. Da lì partì la sua carriera di attrice, recitando in film diretti da registi del calibro di Luis Buñuel, Jean Coctaeu e Federico Fellini. Nel 1955 sposò il torero Luis Miguel Dominguín da cui ebbe i suoi tre figli. Il matrimonio si concluse nel 1967 con la separazione a causa delle continue infedeltà del marito. Ha avuto modo di frequentare personalità di rilievo come Pablo Picasso, Luchino Visconti, padrino di battesimo di Miguel, ed Ernest Hemingway.

Partecipò comunque ad alcune pellicole che segnarono l’affermazione del neorealismo italiano, come Non c’è pace tra gli ulivi (1950) di Giuseppe De Santis, ma soprattutto Cronaca di un amore (1950) di Antonioni per il quale fu anche La signora senza camelie (1953). Tornò sugli schermi alla fine degli anni sessanta, per lo più in ruoli secondari in pellicole quali Sotto il segno dello scorpione dei Taviani; Metello di Mauro Bolognini, Fellini Satyricon, di Federico Fellini.

Tra le interpretazioni successive si ricordano: Cronaca di una morte annunciata (1987), di Francesco Rosi, L’avaro (1990) di Tonino Cervi nel cui film è stata doppiata da Angiolina Quinterno, Volevo i pantaloni (1990) di Maurizio Ponzi, I Viceré (2007) di Roberto Faenza.

Adriana Volpe ha abbandonato il reality all’improvviso, ma erano giorni che veniva aggiornata in confessionale sullo stato di salute di un suo parente. Aveva salutato i coinquilini tra le lacrime ringraziandoli dell’affetto di questi ultimi 70 giorni e raccomandando loro di essere forti, ma non aveva detto nulla di più. «Volevo ringraziare ognuno di voi perché in questo viaggio mi avete dato tantissimo. Ho fatto di tutto per rimanere qua e per credere al messaggio “Andrà tutto bene”. Vi volevo salutare uno a uno. Devo veramente uscire perché il ruolo di mamma, di moglie… Ho delle cose da risolvere veramente importanti. Siate forti e dite una preghiera per me», aveva detto in giardino.

Caterina Balivo, confessione intima sul marito in diretta tv: «Scusate mi è scappato…»

Caterina Balivo, confessione intima sul marito in diretta tv: «Scusate mi è scappato…». La conduttrice di Vieni da me è stata ospite in collegamento con Italia Sì, la trasmissione condotta da Marco Liorni. E durante la chiacchierata con il conduttore, si è lasciata andare a una confessione privata.caterina-balivo-selfie-estate

Caterina Balivo, parlando dell’emergenza coronavirus e del periodo di quarantena, ha rivelato: «Non dormo con mio marito da dieci giorni. Se ci ammaliamo chi pensa ai bambini? I nonni sono lontani».

Caterina Balivo, che aveva accanto il marito Guido Maria Brera, si è accorta di aver fatto una piccola “gaffe” e rivolgendosi a lui ha aggiunto: «Amore non ti vergognare ma mi è scappata». Risate in studio.

Grande Fratello Vip e Coronavirus, la tosse di Valeria Marini preoccupa gli altri: «Ho fatto il tampone»

Il Grande Fratello Vip è attualmente e, sotto l’emergenza Coronavirus, un’isola felice. È bastato un malore di Valeria Marini, tra gli ultimi a entrare nella casa più spiata d’Italia, a seminare un po’ di paura. Alcuni coinquilini, forse, hanno temuto che la showgirl avesse potuto contrarre il virus nei dintorni di Milano, prima di fare il suo ingresso. Soprattutto Fabio Testi è apparso piuttosto preoccupato davanti ai sintomi accusati da Valeria Marini, alle prese con tosse, stanchezza e affaticamento. Lei stessa ha dovuto rassicurarli.

5112698_1322_gf_vip_valeria_marini_coronavirus_tosse_ultime_notizie

Valeria Marini ha tranquillizzato i suoi compagni sulle sue condizioni di salute e ha chiarito di essersi sottoposta al tampone prima di entrare. L’esito è stato negativo. Valeria e gli altri potranno, dunque, proseguire il programma anche se il pensiero va inevitabilmente alla situazione fuori. Sossio Aruta e Teresanna Pugliese si sono chiesti che senso abbia continuare con l’Italia in piena emergenza dopo che il conduttore Alfonso Signorini ha mandato loro un nuovo videomessaggio. A quel punto è stato Patrick a spronarli a restare e a considerare il reality un lavoro e un servizio ai cittadini.

Momento molto toccante quello del flash mob in giardino. Anche i gieffini hanno cantato l’inno di Mameli come sta accadendo in tutti i balconi d’Italia. Loro però si sono potuti abbracciare. Tra le canzoni diventate simbolo dell’emergenza c’è anche “Azzurro”, che i concorrenti hanno cantato in lacrime e a squarciagola dopo aver sentito le sue note dai balconi del quartiere. Finita la canzone i Vip hanno dedicato a tutti coloro che combattono un lungo e sentito applauso. «Secondo me la gente ha veramente bisogno di compagnia e questo è il modo per sentirsi vicini», la riflessione di Adriana Volpe.

Maria De Filippi, sospeso Uomini e Donne per l’emergenza coronavirus? «Dal 23 marzo non sarà più in onda»

Maria De Filippi, sospeso Uomini e Donne dal 23 marzo per l’emergenza coronavirus? Come riporta il sito Gossip e tv, a causa dell’emergenza sanitaria, non sarebbe più possibile registrare le puntate del Trono Over e del Trono Classico, alle quali prendono parte persone provenienti da tutte le regioni italiane

anticipazioni-ce-posta-per-te-ospiti-seconda-puntata-c-e-posta-per-te-maria-de-filippi.Secondo Gossip e tv, nella settimana dal 16 al 20 marzo andranno in onda le ultime registrazioni. Poi da lunedì 23 marzo, Uomini e Donne potrebbe essere sostituito da una serie di lungometraggi.

Secondo le indiscrezioni, questi sarebbero i primi titoli in programma: Secret millionaire, Inga Lindstrom, Pure Country, Rosamunde Pilcher, Disegno d’Amore.

Grande Fratello Vip 2020, Fernanda Lessa choc contro Antonella Elia: «Cornuta nazionale… Le sedie si muovono»

Al Grande Fratello Vip Fernanda Lessa e Valeria Marini si sono coalizzate contro Antonella Elia. Entrambe hanno avuto problemi e tensioni con la showgirl in passato. La modella brasiliana è molto superstiziosa e in queste ore avrebbe raccontato un episodio paranormale. Le sedie si sarebbero mosse da sole per l’energia negativa di Antonella Elia. E intanto la definisce “Cornuta Nazionale».

elia-lessa

Non bastava il sale nella vasca da bagno e il rimprovero in diretta da parte di Alfonso Signorini. Fernanda Lessa non torna sui suoi passi, anzi. Continua a parlare della negatività dentro la casa. Dopo le accuse di praticare una magia simile ai riti vodoo, era scoppiata in lacrime. Nelle ultime ore, però, la Lessa è tornata a scagliarsi contro la coinquilina. In una conversazione con Licia Nunez, Fernanda ha spiegato i motivi del suo bagno di sale parlando di sedie che hanno iniziato a muoversi da sole.

«Ti ricordi che ti ho detto, anche se mi danno della strega, che aveva bisogno di un bagno di sale nel giorno del compleanno. Sentivo una carica lì. Tu hai visto le sedie che ti sono venute addosso? – ha detto – . Mamma, guarda, mi vengono i brividi. Io sentivo una cosa e ho detto ‘fai un bagno di sale’ e dopo…».
La Nunez ha confermato l’accaduto parlando di quattro sedie che hanno iniziato a muoversi senza essere toccate: «Mi ricordo tutte e quattro le sedie una dopo l’altra. Io ero lì, neanche mi sono avvicinata a prendere la sedia e ‘pum’, di fila…».

E durante il litigio di ieri con Valeria Marini Fernanda avrebbe detto: «Lascia stare, tu sei la ‘Valeria nazionale’. Lei è una cornuta nazionale». Con chi ha provato a farla ragionare, lei ha replicato: «Non ho detto nomi, poteva essere chiunque».