Liberata la ragazza che girava in minigonna in Arabia Saudita: “Il caso è chiuso”

Canta vittoria il movimento per il rispetto dei diritti delle donne in Arabia Saudita dopo che la polizia ha rimesso in libertà la giovane donna saudita fermata ieri dopo essere apparsa in minigonna e maglietta attillata in un video amatoriale girato nelle strade di una cittadina del regno e pubblicato nel fine settimana sui social network.

Roma, 18 lug. (askanews) - Una giovane donna saudita ha scatenato il caos in rete per aver postato nel fine settimana un video nel quale la si vede in minigonna, mentre cammina da sola in un luogo pubblico; una 'provocazione' che ha diviso i sauditi tra chi ne ha chiesto l'arresto e chi invece è corso in sua difesa. Siti news filo-governativi hanno riferito che le autorità del Paese, che applica una versione rigida di un Islam conservatore, stanno prendendo in considerazione la possibilità di agire contro la donna che ha violato le regole di abbigliamento nel Regno. In Arabia Saudita, infatti, le donne in pubblico devono indossare abiti lunghi e sciolti noti con il termine arabo "Abaya". La maggior parte del gentile sesso copre anche i capelli e il viso con un velo nero, anche se viene fatta eccezione per i dignitari stranieri in vista. Il video, divenuto subito virale sui social arabi, mostra la ragazza a piedi in uno storico fortino in Ushaiager, un villaggio a Nord della capitale Riad, nella regione desertica di Najd. Su Twitter si è scatenata subito una gara tra hashtag: uno che chiede l'arresto della donna e l'altro che ricorda che la libertà di vestirsi non dovrebbe essere un crimine. Ibrahim al-Munayif, scrittore saudita con più di 40.000 followers su Twitter, ha scritto sul suo account ufficiale che consentire alle persone di disobbedire alla legge porta al caos. "Proprio come invitiamo le persone a rispettare le leggi dei Paesi in cui vanno, le persone devono rispettare anche le leggi di questo Paese", ha scritto. Di contro, altri internauti hanno postato immagini della visita del presidente Donald Trump a maggio in Arabia Saudita, quando la first lady Melania Trump e sua figlia Ivanka, sebbene abbastanza vestite con scollature più alte e maniche più lunghe, si sono ben guardate dal coprirsi il volto o indossare l'abaya. Anzi, durante la visita di Trump, l'abbigliamento della bionda Ivanka aveva ispirato diversi hashtag su Twitter, con una pioggia di commenti da uomini sauditi, mentre il presidente americano veniva indicato come "Abu Ivanka", ovvero il padre di Ivanka. Tornando al caso della ragazza in minigonna, un utente Twitter, il cui post è stato condiviso più di 1.700 volte, ha sovrapposto un'immagine del volto di Ivanka sul corpo della giovane saudita, con la scritta: "Basta, tutto è stato già risolto". Altri hanno commentato che se la donna fosse stata straniera, la gente avrebbe parlato della sua bellezza, ma perché è saudita, ne viene chiesto l'arresto. Il giornale di Riad "Okaz" ha riferito che funzionari di Ushaiager hanno invitato il governatore e la polizia della regione a intraprendere azioni contro la donna. Il sito saudita Sabq ha riferito invece che la polizia religiosa in collaborazione con altri enti sta indagando sul caso.

Le immagini avevano fatto il giro del web, suscitando polemiche dentro e fuori l’Arabia Saudita e riaprendo il dibattito sulla questione femminile nel regno del Golfo, alle prese con una delicata transizione politica interna e immerso nelle guerre che sconvolgono l’intera regione.
In un comunicato, la polizia saudita ha riferito che la giovane donna, di cui non si conoscono le generalità ma che su internet è identificata come «Khulud la modella», era stata fermata ieri con l’accusa di «oltraggio alla morale pubblica». Il riferimento era all’abbigliamento mostrato nel video considerato «discinto» dalle autorità saudite. Il filmato mostrava ‘Khulud’ passeggiare in minigonna e con una maglia corta e attillata per le vie del centro storico di una cittadina nella regione del Najd, a nord di Riad, nota per il conservatorismo locale. Un altro video mostrava la giovane seduta su dune di sabbia con indosso gli stessi vestiti. Un terzo filmato la riprendeva mentre guidava un’auto. Sempre senza il velo a coprirle il capo.
Per legge, le donne in Arabia Saudita devono mostrarsi in pubblico e di fronte agli uomini con cui non esiste parentela diretta coperte dalla testa ai piedi con mantelli molto larghi. Molte donne coprono interamente anche il viso. Inoltre, sempre per legge, le donne non possono guidare le auto. Dopo la pubblicazione del filmato, si era scatenato il dibattito sui social network tra chi chiedeva l’arresto della donna e chi invece difendeva la sua scelta, invitando altre donne a seguire il suo esempio.
Durante la recente visita del presidente americano Donald Trump in Arabia Saudita, la moglie Melania e la figlia Ivanka hanno scelto di non indossare alcun velo nemmeno di fronte al re e ai principi sauditi. Proprio il nuovo erede alla corona, il 31enne Muhammad ben Salman, si propone come araldo di un progetto di riforma che prevede, tra l’altro, la ristrutturazione del sistema giudiziario, una particolare attenzione all’esigenze dei giovani in un Paese dove più la metà della popolazione ha meno di 25 anni. Nei giorni scorsi è stato nominato proprio un nuovo ministro della giustizia e i poteri della procura generale sono stati spostati dal ministero degli interni alla corte reale. Nel comunicato della polizia si afferma che la giovane donna è stata rilasciata dopo esser stata interrogata per alcune ore, durante le quali ha affermato che il video è stato pubblicato senza che lei ne fosse al corrente. «Il caso è stato chiuso», afferma la polizia.

Sesso con sconosciuto sul volo Ryanair, lei: “Ecco cosa è successo”

Le immagini di una donna che fa sesso con uno sconosciuto sul volo Ryanair da Manchester a Ibiza hanno fatto il giro del web, ma il giorno arriva la versione della protagonista.

Sesso-con-sconosciuto-sul-volo-Ryanair-lei-Ecco-cosa-è-successo_14120618

Tracey Bolton, proprietaria di una caffetteria, spiega che si trattava di una lapdance e nega di aver consumato un rapporto sessuale con il passeggero.
“Tutto è iniziato perché ero ubriaca, ma non avrei mai pensato che il mio balletto sexy facesse il giro del mondo. Ho pianto quando l’ho visto; sono così mbarazzata”, ha raccontato alla stampa britannica.
Qualche testimone però racconta che il passeggero urlava: “Qualcuno ha un preservativo?”

Costanza Caracciolo supersexy alla sfilata per la linea di costumi da bagno

Vedere certe immagini e filmati fa venire subito una gran voglia di estate e di mare.
Ne è passato di tempo da quando Costanza Caracciolo esordiva in tv come velina bionda di ‘Striscia la Notizia’ in compagnia di Federica Nargi. Oggi la modella e showgirl ha 27 anni e prosegue il lavoro lontano dal tg satirico di Antonio Ricci.

2351961_1356_costanza_caracciolo_costume (2)

L’ultima performance, documentata su Instagram, riguarda una sfilata. Costanza è infatti una delle modelle testimonial della nuova linea di costumi da bagno di Golden Point. Con un fisico così, la bionda siciliana non teme la prova costume ed è un incanto.

La ragazza che non mostra mai il suo volto ma fa il boom di followers

Molti vorrebbero scoprire il segreto per diventare una star dei social network e avere tanti followers senza essere un atleta, una modella o un attore. Natalia Gutkiewicz, 20enne, conta 100.000 followers. Vive da sola con il suo cane a Varsavia. Natalia è diventata una celebrità nella piattaforma delle immagini, paradossalmente, senza mai mostrare il suo volto, da tre anni.

20170123145410-2-natalia-gutkiewicz-002-tantri-setyorini

A volte si vedono gli occhi o le labbra, ma mai il volto integrale. Anche altre parti del corpo. Non sa con certezza il motivo per cui ha attirato così tanto interesse, ma ritiene che sia questo suo essere “misteriosa”, racconta a El Mundo.
“L’interesse per il mio account è cresciuto di giorno in giorno”, dice Natalia, che non interessate a essere una persona riconosciuta dai fan. “Mi muovo in una linea sottile tra vendere la mia privacy e l’anonimato. Nessuno sa con certezza come sono fisicamente”.
Natalia dice che questo social network ha cambiato la sua vita, infatti gestisce gli account di alcune aziende per lavoro, grazie al successo ottenuto con il suo profilo privato, che l’ha resa un’esperta di social network.

Ramazzotti-Pellegrinelli, scorci in bikini dalle Maldive

Altro che romantiche vacanze di coppia, Eros Ramazzotti alle Maldive ci è andato con prole e tata al seguito. Tutti insieme allegramente se la spassano al sole in un resort di lusso. E mentre sul social Eros e Aurora postano immagini spettacolari, Marica Pellegrinelli pubblica solo scatti di conchiglie e paguri. Ma sulle pagine di Chi “scopriamo” anche le sue curve sexy…

C_2_articolo_3054641_upiImagepp

Come un vero superpapà Eros gioca con i bambini Raffaela e Gabrio Tullio in spiaggia sfoggiando un fisico asciutto e ben curato, ma soprattutto regalando grandi sorrisi ai suoi figli. Marica, mamma presente e premurosa, ne approfitta per fare un po’ di stretching a pochi passi da loro con un costume rosso che esalta la sua perfezione. Poi di nuovo tutti insieme tra escursioni, passeggiate e bagni nel mare cristallino.

Diletta Leotta innamorata: fiori d’arancio in vista con il suo fidanzato

Dopo il buio arriva sempre il sereno ed è così anche per Diletta Leotta. La bella giornalista di Sky Sport, infatti, dopo i mesi scorsi nei quali è diventata protagonista di un attacco hacker nel quale sono state diffuse in rete, probabilmente, delle sue immagini private e hot, ora può gettarsi l’episodio alle spalle e sorridere del suo futuro.

15873326_1344461072283903_4489757433904063233_n

La Leotta torna al centro del gossip, ma questa volta è per una cosa positiva: secondo alcune notizie trapelate sul web, sembrerebbe in ‘love’ con Matteo (ancora non è noto il suo cognome), dirigente di Sky. Ma non solo: secondo quanto pubblicato dal settimanale ‘Oggi’, i due starebbero addirittura in procinto di sposarsi. Al momento intanto, vivono in una bellissima casa nel centro di Milano. In attesa di qualche conferma o smentita, attendiamo di conoscere il volto del fortunato che ha saputo far innamorare la bella Diletta.

Lato b perfetto e fisico mozzafiato: avete capito di chi si tratta?

Una Emily Ratajkowski che continua a stupire e a raccogliere like a tutto spiano: la sexy modella statunitense sfoggia ancora il suo fisico mozzafiato, la sua arma migliore.

emily-ratajkowski (1)

La Ratajkowski è in vacanza in un lussioso resort a Cancun, in Messico, è sta aggiornando quotidianamente i suoi followers di Instagram con immagini dall’alto contenuto erotico. La modella appare in costume e mette in mostra il suo lato b perfetto.