Kim Kardashian selvaggia: una cowgirl in mutande e reggiseno

Di tanto in tanto il lato selvaggio di Kim Kardashian esplode in tutta la sua potenza sensuale. E così ecco la 39enne star dei reality posare in slip e reggiseno bianco, coperta appena da coprigambe in stile cowboy in pelle bianca, sexy e audaci. Tutta vestita senza andare da nessuna parte, dice lei. Ma vestita non lo è proprio e i suoi follower applaudono.

094224394-624af0cc-4f10-4ef2-b06c-cd440b5eac99

Vederla così mentre ammicca pare impossibile pensare a quel che raccontano gli amici, secondo i quali Kim soffrirebbe di attacchi di panico, ancor più in questa pandemia. Ma la Kardashian sa mostrare il suo lato migliore ai fan e li conquista a suon di curve e sex-appeal.

Per promuovere la sua linea di biancheria, Kim posta scatti molto intimi che intrigano. Intanto continua il suo isolamento nella lussuosa villa da 60 milioni di dollari. Si era detto che fosse in crisi con Kanye West, proprio una situazione deteriorata in questo lockdown, ma la socialitè di recente ha pubblicato una foto del marito con i figli forse proprio per mettere a tacere le malelingue. Tra scatti sensuali in body attillati e foto più materne con North, 6 anni, Saint, 4, Chicago, 2, e Psalm, 11 mesi, la Kardashian si fa seguire da 171 milioni di follower e la pioggia di like è inarrestabile.

Antonella Mosetti esageratamente hot nuda nella vasca

Su Instagram condivide uno scatto ad alto tasso erotico, con il top sollevato che lascia scoperto il seno e i jeans aperti che fanno intuire l’assenza degli slip. Ma è nel video postato nelle storie che Antonella Mosetti dà il massimo della sua sensualità: tutta nuda nella vasca da bagno gioca con la schiuma, lanciando sguardi di fuoco verso l’obiettivo.

092519227-4fc9f370-ab8b-40b3-8d97-2f44979a7a40-768x372

Sexy ed esplosiva, Antonella mette in mostra un fisico da 10 e lode, con pose provocanti e abbigliamento succinto. Davanti allo specchio si fa selfie in lingerie trasparente, poi con trucco marcato e parrucca in testa manda baci bollenti ai follower. Immersa nella schiuma regala scorci sulla sua pelle nuda, facendo attenzione a far vedere solo quel tanto che basta per accendere la fantasia dei fan.

Aaron Schock, il politico dalle idee omofobe sorpreso nel locale gay: «Metteva banconote negli slip al ballerino»

Noto politico sorpreso in un locale per gay. Non ci sarebbe nulla di male se non fosse che Aaron Schock, ex rappresentante del 18° distretto congressuale dell’Illinois alla Camera, repubblicano e conservatore convinto, non ha mai nascosto le sue idee omofobe.

4588373_1525_politico_gay_omofobo

In passato Schock si era opposto ai matrimoni gay, ha manifestato il suo dissenso contro le coppie omosessuali in diverse situazioni, anche se a lungo c’è stato chi insinuava che fosse un “gay represso”. Alcune immagini lo hanno immortalato in un locale gay della zona rossa di Città del Messico, forse il parlamentare credeva di essere a riparo da occhi indiscreti, ma così non è stato ed è scoppiato uno scandalo.

Alcuni testimoni presenti nel locale hanno confermato che Schock abbia trascorso gran parte della serata a guardare un ballerino di origini cubane, che avrebbe anche avvicinato mettendogli poi delle banconote nelle mutande. Il filmato è stato ripreso e ha fatto il giro della rete gettando nello scandalo il politico che, ad oggi, ancora non ha detto parola sul fatto.