Pedopornografia, arrestato un influencer «famoso tra i giovanissimi». Scambiava video di abusi sui bambini

Un uomo di 55 anni del salernitano, noto personaggio di internet e influencer molto conosciuto tra i giovanissimi, è stato arrestato con l’accusa di divulgazione e detenzione di materiale pedopornografico. L’uomo, utilizzando falsi account, avrebbe partecipato «ad una rete internazionale dedita allo scambio di materiale pedopornografico, tra cui video di violenze raccapriccianti su neonati».

5318321_1221_influencer_arrestato_pedopornografia

Le indagini sono state condotte dalla sezione di Salerno della Polizia Postale con il coordinamento del compartimento di Napoli e del servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. L’arresto risale allo scorso 18 giugno ma è stato reso noto solo oggi.L’uomo, definito «noto personaggio della rete internet, con migliaia di followers sui propri profili social, amato soprattutto dai giovanissimi, grazie anche a comparsate in televisione», è stato trovato in possesso di un’ingente quantità di materiale di natura pedopornografica trovato sui suoi numerosi dispositivi.

L’indagine, diretta dalla Procura di Salerno, è frutto della cooperazione internazionale tra il Centro Nazionale per il Contrasto alla Pedopornografia Online del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma e le Polizie di Paesi esteri. La collaborazione ha consentito di raccogliere e condividere il materiale probatorio relativo alle condotte dell’indagato, perpetrate attraverso contatti con altri soggetti coinvolti, anche stranieri.

Jennifer Lopez super sexy al lavoro… per un nuovo disco: “Stiamo cucinando qualcosa di bollente”

Jennifer Lopez stuzzica la curiosità dei suoi fan postando alcuni scatti super sexy in cui appare in una sala di registrazione, cuffie alle orecchie, con una canottiera scollatissima, pantaloncini corti e lunghi stivali al ginocchio : “È estate e stiamo cucinando qualcosa di molto caldo”, scrive la popstar, che non pubblica un album completo dal 2014. “Non vedo l’ora che sentiate ciò a cui stiamo lavorando…”, aggiunge.

La star di “Hustlers”, 50 anni , attrice, cantante oltre che ballerina, personaggio televisivo, imprenditrice e produttrice ha pubblicato otto dischi in studio e ne ha venduti quasi 100 milioni nella sua carriera e ha girato alcune decine di film, ultimo tra i quali “Hustlers”, che hanno incassato più di tre miliardi di dollari.

090251709-17f9b50d-6361-49e5-a28f-010a99e46c57

Tra le star più rilevanti e influenti al mondo Jennifer ha più volte ribadito: “Sono da sempre una cantante e una ballerina, e ho da sempre voluto recitare. Per me è sempre stata un’unica grande cosa”.

E adesso, a 6 anni dall’ultimo album “A.K.A.”, J.Lo, come la chiamano tutti in America, sembra essersi decisa a tornare alla musica.

Molti i singoli rilasciati negli ultimi anni, ultimo tra i quali “Baila Conmigo” rilasciato l’11 settembre 2019, brano in spagnolo che ha raggiunto la vetta della classifica di Billboard Dance Charts a febbraio e “Dinero” realizzato in collaborazione con DJ Khaled e la rapper Cardi B, e pubblicato il 17 maggio 2018.

Nel febbraio del 2020 insieme a Shakira, la Lopez è stata protagonista dell’halftime show Super Bowl LIV.

All’inizio di questo mese Jennifer e il suo fidanzato Alex Rodriguez hanno partecipato alla marcia in favore della causa Black Lives Matter a Hollywood, dopo aver trascorso la quarantena insieme a Miami con i rispettivi figli.

J-Lo condivide i gemelli di 12 anni Max ed Emme con il suo ex marito Marc Anthony, mentre A-Rod e la sua ex moglie Cynthia Scurtis hanno avuto Natasha, 15 anni, e Ella, 12 anni.

Che fine ha fatto la sexy Caroline Holden di Baywatch? La trasformazione dopo 20 anni

Il tempo passa per tutti, ma per alcuni è particolarmente impietoso, soprattutto quando si è un personaggio pubblico e nel passato si è stati dei sex symbol. Sarà per questo che, da Greta Garbo in poi, molte star hanno deciso di ritirarsi a vita privata quando non si sentivano più in grado di reggere le critiche: oggi però, tra paparazzi e social network, sfuggire agli occhi del pubblico è molto, molto più difficile che un tempo.

dc59559af1116847ca083aa16dd60d3c

La notizia del giorno sui siti di gossip è la trasformazione totale di Yasmine Bleeth, uno dei volti più conosciuti ed affascinanti di Baywatch, la storica serie tv con i bagini ambientata a Malibù: Yasmine interpretava Caroline Holden e come notorietà era seconda forse solo a Pamela Anderson e David Hasselhoff. Oggi, a 51 anni, Yasmine vive nel sud della California, dove è stata paparazzata mentre portava a spasso il cane: è molto diversa da Caroline Holden, ma sicuramente è una donna nuova, che afferma di aver imparato a tenere consapevolmente la droga lonta.

Nora Amile di La Pupa e il Secchione, racconto choc: «Volevo suicidarmi»

“Tra le pupe avevo il ruolo della svampita, ma in realtà non sono così”, parlare Nora Amile, showgirl diventata popolare con la sua partecipazione al reality “La Pupa e il secchione”, nella prima edizione condotta da Enrico Papi e Federica Panicucci.

Nora-Amile-Foto-Instagram-17

Il suo personaggio era molto lontano da lei: “Ho un diploma da attrice e ho studiato con il metodo Stanislavskij – ha fatto sapere a “Novella2000” – Parlo quattro lingue: italiano, inglese, spagnolo e arabo. E sono una donna abbastanza colta”
Col passare del tempo però, prigioniera del personaggio, ha avuto un crollo emotivo che nel 2011 ha messo a rischio la sua vita: “Ho avuto una crisi d’identità e volevo suicidarmi (…) Tutti mi associavano solo ed esclusivamente alla “pupa” e ho tentato il suicidio”.

Per fortuna il suo intento non è riuscito: “Quando sono venuti in soccorso mi hanno portato in una clinica psichiatrica, perché pensavano che avessi perso la testa totalmente e hanno iniziato a curarmi. Per fortuna, anche in quel caso ho reagito bene e ho dimostrato di non essere pazza, ma solo depressa”.
Ora a breve potrebbe tornare in tv: “Ci sono buone possibilità che mi rivediate in tv, ma al momento devo tenere la bocca cucita”.

La Regina Elisabetta e il principe Filippo, fu tradimento? Gli indizi in The Crown fanno tremare Buckingham Palace

La Regina Elisabetta ha tradito il principe Filippo? È quanto si chiedono i sudditi della Corona. E Buckingham Palace trema in seguito a un gossip che avrebbe del clamoroso. La fermezza del carattere della più longeva regnante del popolo britannico, la sua rigidità nel seguire le regole e il suo distacco dai pettegolezzi l’hanno resa un simbolo di purezza che, in caso di conferma del presunto tradimento, andrebbe a intaccare la fiducia in un personaggio che ha fatto la storia mondiale. A scatenare il fuoriuscire di notizie sarebbero gli indizi emersi dalla terza stagione della serie tv The Crown in onda su Netflix.

regina_elisabetta_filippo_16122827 (1)

Dalle immagini si evince un forte legame tra sua Maestà con Lord Porchester, conosciuto con il nomignolo di Porchie e amministratore delle scuderie reali. Il rapporto stretto con l’amico di lunga data, unito ai problemi di coppia con marito, il principe Filippo d’Edimburgo, avrebbero fatto pensare a una storia d’amore segreta tra i due. Lord Porchester è morto nel 2001.

Alle indiscrezioni che si sono scatenate in Gran Bretagna ha risposto, stizzito, Dickie Arbiter, ex addetto stampa della Sovrana. «Si tratta di scene ridicole, disgustose e totalmente infondate – ha dichiarato al Times – La regina è l’ultima persona al mondo che avrebbe guardato un uomo che non fosse suo marito, figuriamoci averci una rapporto segreto. Questo pettegolezzo, tra l’altro, va avanti da decenni senza alcuna prova e Lord Porchester, che nel frattempo è morto, non può nemmeno difendersi».

Lino Banfi risponde a Beppe Grillo: «Niente voto agli anziani? Fondo il partito dei nonni»

«Secondo me il parere del nonno è sempre importantissimo, non ha età e non perde di potere». Lo dice all’Adnkronos Lino Banfi – interprete del personaggio di Nonno Libero nella serie tv ‘Un medico in famiglia’, ruolo che l’ha reso il volto-simbolo dei nonni italiani – riguardo alla proposta di Beppe Grillo di togliere il voto agli anziani.

4807619_1210_lino_banfi_grillo

«Essendo il nonno d’Italia, sai quante volte mi dicono ‘Lino, mettiamoci insieme, facciamo un partito’ – continua Banfi – io per scherzo ho detto di fare l’associazione Nolink, Nonni Liberi Inc…, perché i nonni sono arrabbiati, vogliono essere rispettati e mi chiedono ‘perchè non ti fai valere tu, come nonno, che ci rappresenti’. Siamo 15 milioni di nonni, pensa se veramente si facesse questo quanto potere potrebbero avere».

Riguardo alla proposta di Grillo, Banfi aggiunge: «È un suo parere, ognuno la può pensare a modo suo però per me, invece, è importantissimo rivalutare sempre di più la figura del nonno. In ogni luogo dove vado a parlare dico sempre che ci vorrebbe un premio per dire ‘sei arrivato a 80 anni, sei riuscito a fare nella vita delle cose, hai allevato i figli e i nipoti, adesso come premio ti diamo – non lo so – il treno gratis».

Miley Cyrus: «Sono attratta dalle donne, ho lasciato la Disney quando ho scoperto il sesso»

Miley Cyrus è senza filtri nell’intervista rilasciata a “Elle”. L’artista continua a lasciare tutti a bocca aperta con le sue dichiarazioni bomba. Ha confidato di essere ancora attratta dalle donne, nonostante si sia sposata recentemente con l’attore Liam Hemsworth. La ‘bad girl’, inoltre, ha confessato di aver lasciato il ruolo di Hanna Montana, la serie Disney che le ha dato la fama, subito dopo aver perso la verginità.

4319978_2112_miley_cyrus_topless

Prima di scoprire il sesso era l’idolo delle ragazzine. «Nel minuto in cui ho perso la verginità ho pensato che non avrei più potuto farlo», ha dichiarato. «Era strano e ridicolo, mi sentivo cresciuta per quel personaggio. Una volta andai nel backstage di Disneyland e Peter Pan stava fumando una sigaretta. Pensai: ‘Sono io, questo è il genere di sogni che sto spezzando’. E’ così che si sono sentite le persone quando è uscito il video in cui fumavo il bong. Ma io non sono una mascotte Disney, sono una persona». A 18 anni quel ruolo cominciava a starle stretto e così ha deciso di voltare pagina.

Sul rapporto con il marito precisa: «Amo Liam, ma sono ancora attratta dalle donne. Il mio matrimonio è unico e non permetto alla gente di entrarci, perché è complesso e fuori dagli schemi. Ho un relazione eterosessuale ma sono ancora molto attratta dalle donne». La Cyrus, inoltre, non sembra intenzionata ad allargare la famiglia: «Se non vuoi avere bambini, le persone sono dispiaciute per te. Pensano che tu sia una str*** senza cuore, incapace di amare. Perché pensiamo che l’amore sia mettere noi in secondo piano e la persona che ami al primo? Se ami te stesso allora ti metti al primo posto».