Diletta Leotta: «Io e Can Yaman siamo innamoratissimi». Ecco cosa ha confidato la conduttrice

Il settimanale Chi ha paparazzato Diletta Leotta e Can Yaman insieme durante una cena avanzando l’ipotesi che i due facciano coppia fissa da qualche settimana: sul magazine di Alfonso Signorini troviamo anche alcune foto “inequivocabili” che ritrarrebbero la 30enne siciliana affacciata al balcone di un hotel romano con indosso il cappotto dell’attore turco.

116507_ppl

Pare che sia stato Yaman a tentare l’approccio sui social, prima di concretizzare l’incontro con la bellissima Leotta lo scorso 5 gennaio: i due avrebbero passato la notte insieme a Roma, poi il weekend post Epifania interrotto soltanto dagli impegni di lavoro reciproci. Sembra inoltre che Diletta abbia confidato che il rapporto con il Sandokan di Instambul vada a gonfie vele e che a breve andranno a vivere insieme: “Siamo innamoratissimi, presto lui verrà a Milano” avrebbe detto la giornalista sportiva.

Diletta Leotta e Can Yaman fidanzati, l’indiscrezione di Chi: «Hanno passato cinque giorni di passione in hotel a Roma»

Diletta Leotta e Can Yaman fidanzati? L’indiscrezione: «Hanno passato cinque giorni di passione in hotel a Roma». Belli anzi bellissimi e a quanto sembrerebbe innamorati pazzi. A lanciare l’indiscrezione è stata la speaker di RDS e professoressa di “Amici20” Anna Pettinelli, a confermarla ci ha pensato il magazine di Alfonso Signorini “Chi”.

diletta leotta_can yaman_love_12171147

«La notizia arriva da una fonte certa ma preferisco non rivelarla» ha detto Anna Pettinelli nel corso del suo programma radiofonico, svelando una nuova coppia che sta infiammando il gossip: Can Yaman e Diletta Leotta. I due sarebbero stati visti avvistati insiema Roma mentre si scambiavano dei baci appassionati.

Il rumors è stato confermato dal magazine Chi che li ha messi in copertina: «Diletta Leotta e l’attore turco Can Yaman, nuovo sex symbol della tv e dei social, sono innamorati e hanno passato cinque giorni di passione in un grande albergo del centro di Roma. Si sono scambiati baci ed effusioni e i giorni appena trascorsi hanno visto nascere un nuovo, travolgente amore»

Diletta Leotta, il debutto da scrittrice: «Il sorriso, la mia arma più forte»

Una attitudine naturale, quella di sorridere – “cerco di farlo sempre, non è una scelta studiata” – et voilà, ecco il titolo del libro di Diletta Leotta, conduttrice giornalistica e radiofonica, protagonista e spesso vittima dei social: Scegli di sorridere.

5519252_1925_cover_libro_diletta_leotta_settembre_2020

Quanto le è costato mettersi a nudo in un libro?
«Tanto. Per lungo tempo sono stata in silenzio, per disinnescare le polemiche. Poi ho cominciato a mettere nero su bianco, letteralmente in un quaderno, quello che mi stava accadendo. A dare un senso nuovo, il mio senso a quello che era successo. E il senso nuovo è stato quello di trasformare in opportunità gli eventi negativi, le fragilità in coraggio»

Ha subito violazioni della privacy anche su immagini intime, tentativi di ricatto e si confronta con costanti commenti di hater. Quello che non uccide, fortifica?
«Per me sì, ma il messaggio che voglio dare alle persone più giovani è che quello che mi è accaduto, può succedere anche a loro. È molto importante reagire in maniera positiva. Provando a sorridere e rialzandosi sempre».

Approccio ai social
«Non sono ossessiva, ma li uso per coltivare i miei talenti, per condividere il mio lavoro. E riguardo ai commenti, mi soffermo solo su quelli positivi, gli attestati di stima, le cose belle. Che sono decisamente più numerosi dei commenti cattivi. Consiglio a tutti di fare la stessa cosa».

Le sue letture-guida?
«I libri motivazionali, che lavorano su aspetti intimi della personalità. In borsa in questo momento ho Prosperità del medico e scrittore brasiliano Lair Ribeiro. Ho cercato di ispirarmi a lui e a questo genere di letteratura anche per scrivere il mio libro».

Quali sono le donne che ti hanno ispirato?
«Mia madre, mia nonna, le mie sorelle. Sono cresciuta in una famiglia siciliana matriarcale. Mia madre è molto forte, ha sempre lavorato, ma è sempre stata presente con i figli, anche nei momenti turbolenti dell’adolescenza. È ambiziosa e ha fatto scelte forti anche in controtendenza rispetto ai tempi e alle dinamiche siciliane. Lei è il mio riferimento principale».

Quali sono le cose che l’hanno ferito maggiormente?
«Gli attacchi gratuiti non fanno certo bene, né aver visto on line le mie foto intime, private; ma quello che mi ha ferito maggiormente sono stati gli attacchi gratuiti da parte delle donne. Spero che un giorno riusciremo a fare squadra».

Ci sono state anche sorprese positive?
«Sì, l’ho anche scritto. Ho conosciuto Lorenza, che mi è stata molto vicina in quel periodo ed è diventata una mia carissima amica. Se non avessi avuto queste brutte avventure forse ora non saremmo così legate».

Come ha reagito agli attacchi?
«Non mi sono mai fermata, bloccata. E il rischio c’era, perché di fronte a certe situazioni fuori controllo mi sono sentita disarmata. Ho reagito continuando a lavorare a fare cose nuove con professionalità, in maniera elegante, con studio quotidiano. Ho scelto di vivere meglio».

Come risponde alla critiche?
«Se sono costruttive ben vengano. Se servono a migliorarmi le accolgo con grande attenzione. D’altronde io sono la prima critica di me stessa, amo giudicarmi. Ho aspettative molto alte nei miei riguardi, nello studio come nella professione. Mi considero umile e penso sempre che si possa migliorare, non mi sentirò mai arrivata».

Al lago con Diletta Leotta spunta l’affascinante Marco

Diletta Leotta si gode l’estate fino all’ultimo raggio di sole. Il settimanale Chi l’ha paparazzata sul lago di Como, dove si gode un’adrenalinica gita in barca con gli amici, tra brindisi e prove con il wake surf. Ma non è solo l’emozione per lo sport acquatico a farle battere il cuore: con lei c’è anche Marco Valta, il giovane imprenditore candidato a prendere il posto di Daniele Scardina al suo fianco.075519268-dbf40701-6798-4d5d-98b7-e13320c06e09

In barca Diletta sfoggia curve da capogiro in bikini coloratissimo e pitonato. E proprio con le movenze sinuose del serpente, attorciglia le sue spire su Marco, che si lascia ammaliare senza opporre resistenza. Per ora stanno solo approfondendo la conoscenza, ma è evidente che il feeling non manchi. Di professione venture capitalist, Valta ha successo nel lavoro grazie alla sua determinazione e con le donne grazie a un fisico scolpito e ai riccioli ribelli. Ha avuto un flirt con Anna Safroncick, che a sua volta era stata pizzicata in vacanza con Matteo Mammì, ex della Leotta.

Diletta Leotta e il tango infuocato con l’amico misterioso

Diletta Leotta e il tango infuocato con l’amico misterioso. Finito il campionato di Serie A per la conduttrice di Dazn è tempo di vacanze, passate in allegria con le amiche e amici al mare. Infatti, da qualche tempo Diletta è tornata single, dopo la fine della sua storia con il pugiile Daniele Scardina, detto King Toretto.

diletta

Nonostante qualche voce di riappacifazione tra i due, però, Diletta Leotta, almeno stando alle sue foto e ai suoi video sui social, sembra essere sempre in compagnia delle sue amiche e di Daniele Scardina, almeno per ora, non sembra esserci traccia.

Nelle ultime stories del profilo di Diletta Leotta, però, si vede la bella conduttrice di Dazn ballare un caldo tango – viste anche le temperature – con un ragazzo. Due passi di danza e poi entrambi giù dalla barca in acqua. Nulla che faccia presagire chissà quale storia d’amore, ma la bella Diletta non sembra affatto disprezzare il siparietto a cui ha dato vita con il misterioso ragazzo che era con lei sulla barca. Solo un’amicizia? Il tempo ce lo dirà.

Diletta Leotta, attillata e “nuda” per il trekking con Scardina

Diletta Leotta non rinuncia mai alla sensualità, nemmeno se si tratta di una scarpinata in montagna. Per il trekking con gli amici e il fidanzato Daniele Scardina sulle montagne lombarde, la procace conduttrice ha scelto una tutina attillatissima e color carne, che la fa sembrare nuda. I leggins e il top aderiscono come un guanto al suo corpo sinuoso, facendo risaltare ogni curva. Per mano con il pugile affronta la salita e, una volta in vetta, regala ai follower un panorama mozzafiato… sul Lario.

105238804-067e9c84-5179-4243-8187-77bb716a4f94

“La vita è un viaggio da fare a piedi, in salita… ma insieme agli amici (ps si raccomandano scarpe comode)” scrive Diletta su Instagram a corredo di un piccolo album fotografico della sua impresa. La vista sui monti e su lago è stupefacente, ma i follower vengono inevitabilmente attratti dalla bellezza esplosiva della bella siciliana.

La Leotta ride e scherza con gli amici, mentre cammina instancabilmente per raggiungere la cima. Ogni tanto si ferma per godersi la vista, o per scambiarsi un bacio con Daniele. Una volta in vetta finalmente si gode un brindisi a base di birra con gli amici per festeggiare l’impresa.