“La Pupa e il Secchione e Viceversa”: docce, strip e sexy car wash per le Pupe

Quella de “La Pupa e il Secchione e Viceversa” è stata una partenza con il botto. Oltre il 13% di share per la prima puntata del reality di Italia 1 condotto da Paolo Ruffini. Merito della leggerezza e delle situazioni divertenti del programma, ma anche dell’avvenenza delle Pupe che, già dall’esordio, sono state protagoniste di alcune sequenze al cardiopalmo, tra docce, strip e sexy car wash.

085620225-f39f182d-88a3-4a31-a1fc-83c783aaf585 (1)

Tra le più disinibite c’è sicuramente Stella Manente, l’influencer di 27 anni, che fa coppia con “Il più intelligente d’Italia”, Lorenzo De Lauretis. La Manente infatti non si è fatta problemi a spogliarsi per la doccia e non ha voluto abbandonare la sua abitudine di dormire nuda. Disinibita sì, ma tenendo le giuste distanze: infatti il povero De Lauretis è stato costretto a dormire sul divano.

Particolarmente frizzante è anche la ragazza immagine romana Martina Di Maria. Protagonista assoluta del car wash con cui i protagonist hanno dovuto ripulire un furgoncino dal fango, ha messo in mostra un lato B scultoreo, che ha provocato qualche imbarazzo nel maestro di scacchi Alessandro Santagati, quando ha dovuto prenderla in braccio per aiutarla a pulire il veicolo.

Un momento particolarmente intrigante è stato quello della sfida finale, dove i Secchioni bendati e indossando guanti, hanno dovuto riconoscere la propria Pupa solo palpeggiandola sotto la doccia. Qualcuno si è mostrato particolarmente scafato, altri decisamente più imbranati, al punto che alla fine qualche Pupa si è lamentata:; “Dovevi toccaredi più!”. Avranno tempo di imparare per le prossime puntate.

Sexy e baciata dalla fortuna, ecco Sara Croce la nuova Bonas di “Avanti un altro”

Il 2020 è iniziato con il botto per Sara Croce, la nuova Bonas di “Avanti un altro”. Classe 1998, la sensualissima modella di Garlasco ha tutte le carte (e le curve) in regola per conquistare il suo posto al sole nel mondo dello spettacolo. Dopo essere stata Madre Natura a “Ciao Darwin”, ha convinto Paolo Bonolis che l’ha voluta anche nel pre-serale di Canale 5.

5036649783001_6031001572001_6031005559001-vs

Anche sul fronte personale l’anno è partito con il piede giusto. “Chi” svela, infatti, che Sara ha passato il Capodanno a Las Vegas in compagnia il milionario iraniano Hormoz Vasfi, già ex di Taylor Mega. Il magnate avrebbe esaudito uno dei suoi più grandi desideri, vedere un concerto privato di Lady Gaga nella città del peccato. Detto, fatto: la Croce ha avuto il suo (costosissimo) tavolo in prima fila, a pochi passi dal suo idolo.

Pago al Grande Fratello Vip 2020, Pupo lo difende e attacca Serena Enardu: «E’ in cerca di consensi»

Grande Fratello Vip 2020, Pupo difende Pago e attacca Serena Enardu: «E’ in cerca di consensi». Pago è uno dei diciannove concorrenti che è antrato nella casa del Grande Fratello Vip 2020 durante la prima puntata che abbiamo seguito in diretta su Leggo.it. In studio c’è l’ex Serena Enardu che vorrebbe rincontrarlo, ma Pupo è molto scettico sulla sua sincerità.

gfvip_diretta_ pupo_attacca_serena enardu_08234651 (1)

Dopo la brutta esperienza di Temptation Island Vip, Pago ci riprova con il Grande Fratello Vip 2020, ma il fantasma dell’ex Serena Enardu è più che presente. Signorini mostra a Pago le immagini di Temptation Island Vip e commenta così: «Ho fatto di tutto per non vedere le stesse immagini, ma ora mi fa meno effetto. La rabbia è svanita è rimasto solo il dolore e molta delusione. Adesso è un po’ che non ci penso e riaccendere quell’interruttore non mi fa piacere. Non ti nego che ho ancora un grosso sentimento per Serena». Signorini gli chiede se vuole mandare un messaggio a Serena, ma lui preferisce non parlare.
«Quello che ha vissuto è forte, è comprensibile. Solo dopo un po’ mi sono messa nei suoi panni – commensta dallo studio Serena – lui vuole ricominciare, però finche non si chiuderà il capitolo tra noi non ricomincerà mai a vivere». Colpo di scena Signorini apre il primo televoto, il pubblico da casa potrà scegliere se i due potranno parlarsi e se Serena potrà restare nella casa per una settimana. Pupo però è molto scettico e parte all’attacco: «Lei è alla ricerca di consensi, perchè Pago ne è uscito benissimo lei un po’ meno. Non vorrei che facesse male a Pago ancora una volta». Il televoto si chiuderà venerdì durante la seconda puntata.

Nora Amile di La Pupa e il Secchione, racconto choc: «Volevo suicidarmi»

“Tra le pupe avevo il ruolo della svampita, ma in realtà non sono così”, parlare Nora Amile, showgirl diventata popolare con la sua partecipazione al reality “La Pupa e il secchione”, nella prima edizione condotta da Enrico Papi e Federica Panicucci.

Nora-Amile-Foto-Instagram-17

Il suo personaggio era molto lontano da lei: “Ho un diploma da attrice e ho studiato con il metodo Stanislavskij – ha fatto sapere a “Novella2000” – Parlo quattro lingue: italiano, inglese, spagnolo e arabo. E sono una donna abbastanza colta”
Col passare del tempo però, prigioniera del personaggio, ha avuto un crollo emotivo che nel 2011 ha messo a rischio la sua vita: “Ho avuto una crisi d’identità e volevo suicidarmi (…) Tutti mi associavano solo ed esclusivamente alla “pupa” e ho tentato il suicidio”.

Per fortuna il suo intento non è riuscito: “Quando sono venuti in soccorso mi hanno portato in una clinica psichiatrica, perché pensavano che avessi perso la testa totalmente e hanno iniziato a curarmi. Per fortuna, anche in quel caso ho reagito bene e ho dimostrato di non essere pazza, ma solo depressa”.
Ora a breve potrebbe tornare in tv: “Ci sono buone possibilità che mi rivediate in tv, ma al momento devo tenere la bocca cucita”.

Giancarlo Magalli scatenato: «Quella volta che mostrai il pisellino a Gina Lollobrigida»

Un Giancarlo Magalli scatenato, ospite del Maurizio Costanzo Show, rivela un curioso e divertente aneddoto di quando era bambino ed aveva appena quattro anni. Il racconto del conduttore televisivo riguarda Gina Lollobrigida, allora giovane attrice sulla cresta dell’onda, e un clamoroso episodio avvenuto sul set.

giancarlo_magalli_gina_lollobrigida_21120927-768x570

Il padre di Giancarlo Magalli, Enzo, era infatti un direttore di produzione e portava spesso il figlio sul set. Proprio per via del lavoro del padre, il conduttore tv da bambino aveva conosciuto tante star del cinema italiano e mondiale, tra cui Gina Lollobrigida. Ospite di Maurizio Costanzo, Giancarlo Magalli ha rivelato: «Una volta i macchinisti mi dissero: “Vedi quella signora? Si chiama Gina. Vai a farle vedere il pisellino”. Io avevo quattro anni e, senza malizia, lo feci».

Ad ogni modo, quell’episodio che oggi potrebbe risultare un po’ imbarazzante non aveva lasciato il segno nella memoria di Gina Lollobrigida. «Mi è capitato tante volte di incontrarla di nuovo, l’ho anche ospitata nei miei programmi e intervistata, ma non si ricordava di quel bambino e di quell’episodio» – spiega Giancarlo Magalli – «A quel punto le domandai: “Ma quanti bambini di quattro anni hai incontrato che hanno fatto questa cosa?”. La cosa peggiore è che non ho proprio lasciato alcuna traccia».

Parlando poi dell’infanzia vissuta sul set insieme al padre, Giancarlo Magalli ha raccontato: «Era normale per me giocare e scherzare con gli attori. Da piccolo frequentavo i set grazie a papà: sono stato sulle ginocchia di Ava Gardner e in braccio a Humphrey Bogart. In un film c’era anche la Lollobrigida».

Taylor Mega ubriaca in tv, “Striscia” mostra il fuorionda

Il collegamento di Taylor Mega a “Live – Non è la d’Urso” aveva suscitato perplessità in studio. La prima ad accorgersi che qualcosa non andava era stata proprio Barbara, che senza troppi giri di parole aveva chiesto all’influencer se avesse bevuto prima della diretta. Ora i sospetti hanno trovato conferma in un fuorionda mostrato da “Striscia la Notizia”, in cui Taylor ammette di aver bevuto ben quattro bicchieri di vodka.

Taylor-Mega-Foto-da-video-11-1 (1)

Durante il collegamento da Sharm el-Sheikh Taylor aveva giustificato la sua mancanza di prontezza e lucidità con i problemi legati alla differita. Il video mandato in onda da “Striscia la Notizia” ha però svelato la verità. Una volta finito l’intervento dalla d’Urso, infatti, si vede la Mega che canticchia sbiasicando le parole con gli occhi chiusi mentre si sente una voce in romano che dice “tojetele er vino”.

Lei, però, svuota velocemente il bicchiere e poi rischia anche di cadere dalla sedia mentre ride. “Non posso fare l’ubriaca. Sono brilla, Ti rendi conto che quando vado in onda sono peggio?” confida ad un tecnico, coprendo maldestramente l’auricolare invece del microfono per non farsi sentire.

“Le Iene” spogliano in digitale Chiara Ferragni e la mostrano a Fedez: ecco la sua reazione

Come reagireste nel vedere sul web una vostra foto falsa in cui apparite completamente nudi? E’ il fenomeno del deepnude, una tecnica con cui si possono creare facilmente foto o video bufala con il volto di persone (spesso famose) senza veli. “Le Iene” hanno teso una trappola a Fedez, mostrandogli alcune foto modificate della moglie Chiara Ferragni. Il risultato è credibile e anche il rapper ci è cascato.

085907594-be4c1b01-36c2-43b2-940f-2f8a604e2d33

Matteo Viviani incontra Fedez, raccontandogli di avere ricevuto una segnalazione su alcuni scatti porno di sua moglie Chiara. In realtà sono foto della Ferragni in costume, modificati attraverso un programma che permette di ricreare da zero il seno e le parti intime di una persona. Proprio grazie a questa caratteristica il risultato è un’immagine che non sembra affatto un fotomontaggio.

Dopo un attimo di smarrimento il rapper invia le foto alla moglie che lo tranquillizza: “Ho le foto originali in costume, quelle sono photoshoppate”. Rassicurato da Chiara, Fedez però ammette di esserci cascato: “Evidentemente hanno modificato la parte sotto, ma sono fatte veramente bene.

Sul web esistono forum e community specializzate in questo genere di “richieste”, che spesso però coinvolgono anche ignare ragazze minorenni. Fabiana, una maestra delle elementari vittima del deepnude, ha provato a contattare uno di questi siti per rimuovere le sue foto ma non ha ricevuto nessuna risposta.

Ha quindi deciso di sporgere denuncia, ma per lei l’incubo non è ancora finito: “Mi sono sentita come se mi avessero violentata, Finché rimangono in rete sono ovviamente preoccupata, non vado a letto serena”.