Costanza Caracciolo, seno in fuga al mare con le bimbe

“Non sono solo la moglie di Bobo Vieri!”. Costanza Caracciolo è in vacanza sulla riviera romagnola insieme al marito Christian Vieri e alle figlie Stella e Isabel. Gli scatti del settimanale Nuovo la mostrano in spiaggia impegnata con la primogenita. Prende in braccio la bimba oppure la tiene per mano e tra un gioco e l’altro le sfugge pure un capezzolo che finisce nel mirino dei flash.

084036673-c1ac690a-e04b-4fa9-9c66-fddac8e98003

Influencer e showgirl non ci sta a farsi considerare solo la moglie dell’ex calciatore e in una storia spiega: “Diciamo che ho iniziato a lavorare nel 2008 con uno dei programmi più seguiti in Italia… Striscia la Notizia… Ho continuato a lavorare in tv alternando piccole/medie e grandi presenze negli anni a seguire… Ho fatto due bellissime esperienza teatrali con il maestro Lello Arena… Parallelamente sono stata testimonial di vari brand, collaborando anche in prima linea con alcune aziende… Lavoro con i social network avendo anche un discreto seguito grazie a chi mi segue con dedizione e amore da anni… Negli ultimi 2/3 anni sto insieme a mio marito, abbiamo due bimbe meravigliose e sicuramente lui è molto, ma molto più popolare di me… Ma credo che oltre ad essere la moglie di Bobo Vieri sono sempre Costanza Caracciolo e chi mi conosce lo sa bene”.

Marica Pellegrinelli, lascia Charley Vezza: ecco chi è il nuovo fidanzato

Archiviata la storia con l’imprenditore Charley Vezza, Marica Pellegrinelli, ex moglie di Eros Ramazzotti, avrebbe un nuovo fidanzato: si chiama Paul Ferrari, ha 30 anni, è bergamasco come lei.

marica-pellegrinelli_01175022

Marica Pellegrinelli ha detto addio al fidanzato Charley Vezza, con cui si ha avuto una relazione dopo la fine del suo matrimonio con Eros Ramazzotti e sembra che abbia un nuovo amore. Il fortunato accompagnatore sarebbe appunto, secondo le indiscrezioni del settimanale “Oggi”, il trentenne Paul Ferrari, di Bergamo come lei.

Di professione modello, è stato testimonial con Marica, sull’isola di Panarea subito dopo il lockdown, degli scatti per Kampos, il nuovo marchio di beachwear ispirato al lusso e all’idea di riciclo.

Bar Refaeli nei guai con il fisco: la brutta sorpresa dopo il megaparty per i 35 anni

Fisco e fisico non vanno d’accordo. Non per la top model israeliana Bar Refaeli che subito dopo aver festeggiato i 35 anni (4 giugno) con un megaparty ed una serie di scatti social da urlo in bikini (forma perfetta a quattro mesi dalla nascita del terzo figlio!), ha subito una condanna a nove mesi di lavori di pubblica utilità dalla magistratura del suo Paese (7 giugno 2020).

5274075_1815_top_model_bar_refaeli_35_anni_compleanno_e_condanna_evasione_tasse_7_giugno_2020_mamma_tzipi_leviine_ex_leonardo_di_caprio_6_con_fabio_fazio_a_sanremo_2013

Peggio è andato alla madre – Tzipi Levine – anche lei top model negli anni Ottanta, condannata a 16 mesi di carcere. Madre e figlia – lo scrive il quotidiano Maariv – sono state condannate entrambe per evasione fiscale e dovranno risarcire l’erario di 8 milioni di shekel (2 milioni di euro) più una multa di diversi milioni di shekel non ancora definita.

All’origine della vicenda c’è una complessa interpretazione delle regole fiscali israeliane. Bar Refaeli sostiene di aver diritto ad una serie di esenzioni che spettano a chi svolge attività prevalentemente all’estero. Il fisco israeliano pensa il contrario.

La top, che in carnet sentimentale ha un immancabile Leonardo Dicaprio (2011) ed in Italia è stata ospite del Festival di Sanremo 2013 condotto da Fabio Fazio, oggi alterna la sua carriera di testimonial e indossatrice a quella di conduttrice televisiva e madre di tre bimbi: Liv (2016), Elle (2018), David (2020) avuti dall’imprenditore Ari Ezra.

Tale madre, tale figlia: quando il lato B è una questione di famiglia

Il lato b di Aurora Ramazzotti, che postato su Instagram durante la vacanza in Grecia ha conquistato i fan, non può non ricordare quello di mamma Michelle Hunziker in una pubblicità che l’ha resa celebre (foto, sotto).

4680236_1245_michelle_aurora_hunziker-1

Quella dell’intimo di Roberta resta indimenticabile a distanza di anni, per la precisione 24. Tutto merito di Michelle Hunziker che, da modella agli esordi, posò poco meno che diciassettenne come testimonial del marchio di lingerie, ben prima di diventare la conduttrice di successo amatissima dagli italiani. Italiani che all’epoca restarono stregati da quell’immagine ormai diventata un mito. E ricordiamo che Michelle fu scelta tra 300 modelle.

Non da meno ha riscosso apprezzamenti (e like) il lato b della figlia Aurora. Insomma, è proprio il caso di dirlo: tale madre, tale figlia.