Stefano D’Orazio, l’ex Emanuela Folliero: «Il giorno prima della morte è successa una cosa incredibile»

A Emanuela Folliero è accaduto un fatto particolare il giorno prima della tragica scomparsa di Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh venuto a mancare all’età di 72 anni. Emanuela Folliero e Stefano D’Orazio, oltre a essere amici, sono stati in passato fidanzati.

5577969_2100_whatsapp_image_2020_11_10_at_20.58.35

Emanuela Folliero stava sistemando un armadio proprio il giorno prima della morte di Stefano D’Orazio, quando ha trovato un ciondolo: “La cosa incredibile è stata il giorno prima – ha raccontato al “Corriere della sera” – Stavo sistemando un armadio e ho trovato una scatoletta con dentro regalini del battesimo di mio figlio, tra cui una catenina con un ciondolo con i segni zodiacali e scritto “Ad Andrea, tuo Stefano”. Una catenina che non vedevo da 12 anni. Ho avuto un brivido. A Stefano piaceva tanto mio figlio Andrea. Pure mio marito che è un super razionale è rimasto colpito dalla coincidenza della catenina e l’abbiamo appesa in cucina. Certo è tutto così strano, che ancora non ci credo”.

Ex e grandi amici (“Soprattutto amici. Davvero in fin dei conti la nostra storia è durata solo due anni e mezzo, quindi quello che ha contato di più è stata l’amicizia, la complicità, l’allegria. Un filo che non si è mai spezzato”), ma purtroppo Emanuela non ha potuto assistere alla celebrazione dei funerali: “Io sono a Milano, il funerale è stato a Roma. Ho mandato una corona di fiori a nome mio, di mio marito e di mio figlio e oggi sono andata in chiesa e col pensiero sono stata li con loro e ho detto la mia preghiera personale”.

Stefano D’Orazio morto, Barbara D’Urso sotto choc: «Sono disperata…». Il messaggio social commovente

Morto Stefano D’Orazio dei Pooh, Barbara D’Urso disperata. Con uno struuggente messaggio social la conduttrice televisiva ha voluto dare l’ultimo saluto a un volto storico dei Pooh come Stefano D’Orazio, morto ieri nella tarda serata a Roma. «Sono disperata…. un pezzo del mio cuore #stefanodorazio», ha scritto postando una foto di qualche anno con loro due abbracciati durante una festa.

x5571644_0727_stefano_d_orazio_d_urso.jpg.pagespeed.ic.PKSiIKdI_N

«IO PER TE ERO “URSUS” E TU PER ME “ORAZIO”..HAI VISTO CRESCERE I MIEI FIGLI..NATALI E NATALI PASSATI INSIEME..E NON SOLO..SEI STATO IL PRIMO A CORRERE A NAPOLI UN ATTIMO DOPO CHE IL MIO PAPÀ MI AVEVA LASCIATO..», ha scritto Barbara D’Urso in un altro tweet postato in prima mattinata.

IL LUTTO

È morto a 72 anni Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh. La notizia, annunciata su Twitter dall’amico Bobo Craxi, è stata confermata da Roby Facchinetti su Facebook: «STEFANO CI HA LASCIATO! Due ore fa… era ricoverato da una settimana e per rispetto non ne avevamo mai parlato… oggi pomeriggio, dopo giorni di paura, sembrava che la situazione stesse migliorando… poi, stasera, la terribile notizia», scrive.