Simona Ventura con FaceApp diventa uguale a Jim Carrey: «Mi chiamo Ace Ventura e acchiappo animali»

La conduttrice, infatti, ha deciso di ‘cambiare sesso’ grazie all’ultima funzione introdotta da Faceapp, fin troppo in voga negli ultimi giorni anche tra i vip, ed ha pubblicato la foto su Twitter. Fa davvero impressione la somiglianza tra Simona Ventura al maschile e l’attore Jim Carrey ed è così che, con ironia e arguzia, la conduttrice scherza sul proprio cognome.

5295241_1312_simona_ventura_faceapp_jim_carrey_ace_ventura

Facendo riferimento a uno dei personaggi più famosi tra quelli interpretati da Jim Carrey, l’ironica Simona Ventura scherza così: «Mi chiamo Ace Ventura e acchiappo animali».

Simona Ventura accusata di evasione fiscale per 500mila euro, il pm: «Ha smesso di pagare»

Simona Ventura «ha smesso di pagare» il debito tributario e ha perso «il beneficio della rateizzazione». Lo ha fatto presente ieri in aula il pm di Milano Silvia Bonardi, depositando una nota dell’Agenzia delle Entrate, nel processo milanese a carico della conduttrice tv accusata di evasione fiscale per circa 500mila euro. «Non è stata in grado di andare avanti», ha spiegato un commercialista, consulente della difesa che, rispondendo agli avvocati Jacopo Pensa e Federico Papa, legali di Ventura, ha parlato di un «accertamento “cattivo”» da parte della Guardia di Finanza.

Simona-Ventura-2Di fatto sulla società, che secondo l’accusa non è operativa, vengono scaricati costi personali come parrucchieri, biglietti aerei, fiori o make up, il tutto per avere vantaggi sulla tassazione. Prima del consulente della difesa sono stati sentiti altri due testimoni, di cui uno ha sostenuto di «non aver mai discusso, mai parlato dei profili fiscali o tributari della società» con la conduttrice tv. L’ultima teste verrà ascoltata nell’udienza del 18 marzo prossimo. La Ventura potrebbe rilasciare dichiarazioni spontanee, il 13 maggio è prevista invece la discussione delle parti.

Niccolò Bettarini, un imputato ammette: «L’ho colpito con una coltellata»

4138192_1806_104174600È arrivata, dopo mesi di silenzi, la prima ammissione, anche se parziale rispetto alle accuse, nel processo abbreviato ai quattro aggressori di Niccolò Bettarini, il figlio della conduttrice tv Simona Ventura e dell’ex calciatore Stefano Bettarini, colpito con calci, pugni e coltellate lo scorso 1 luglio davanti all’Old Fashion, nota discoteca milanese. Uno degli imputati, il 29enne Davide Caddeo, con una memoria depositata dai suoi avvocati Robert Ranieli e Antonella Bisogno, ha detto infatti di aver colpito il 19enne almeno con una coltellata anche se, per il pm Elio Ramondini, ne avrebbe sferrate otto.

Da quanto si è saputo, Caddeo, che era stato anche sottoposto a sorveglianza speciale in passato perché trovato più volte in possesso di un coltello, ha confessato nero su bianco di aver ferito il ragazzo, parlando di almeno un fendente. Ha raccontato che era in corso una rissa quel mattino, che lui era ubriaco e Bettarini, a suo dire, un po’ strafottente e così ha perso la testa e l’ha colpito. Poi, ha spiegato ancora, si è preoccupato quando l’ha visto a terra insanguinato. Nella scorsa udienza, il pm ha chiesto 10 anni di carcere per tentato omicidio per Caddeo – cui vengono imputate tutte le otto coltellate che hanno ferito il giovane (rappresentato come parte civile dal legale Alessandra Calabrò) – per Alessandro Ferzoco (difeso da Mirko Perlino), Andi Arapi e Albano Jakej (col legale Daniele Barelli).

Secondo le accuse, infatti, i quattro si erano «certamente» prefigurati che quel pestaggio e quei fendenti in «parti vitali» con una lama da 20 centimetri «avrebbero comunque potuto produrre conseguenze mortali», anche in considerazione della «loro superiorità numerica e della violenza della loro azione». La Procura ha anche contestato agli arrestati l’aggravante di aver «agito per motivi abietti (in quanto discriminatori) e futili» per quella minaccia («sei il figlio di Bettarini, ti ammazziamo») che lo stesso Niccolò sentì quel mattino, dopo la notte passata in discoteca. Stando alle indagini, il giovane riuscì a salvarsi solo grazie all’intervento di alcuni amici che si gettarono nella mischia, tra cui anche una ragazza. Ora, dopo il deposito della memoria, è possibile che nell’udienza fissata per domani Caddeo venga ascoltato in aula davanti al gup Guido Salvini e che possa fornire una ricostruzione più completa. Anche gli altri tre, alla luce della mossa difensiva dell’imputato principale, potrebbero decidere di dare la loro versione. Dalle indagini, soprattutto difensive, tra l’altro, era emersa anche l’ipotesi della presenza di un secondo coltello. Tesi che, però, a detta degli inquirenti, non ha mai trovato riscontri.

Barbara D’Urso cancella Simona Ventura dai video di Temptation Island Vip: lei reagisce così

simona-ventura-barbara-d-urso-selfie_eProprio nella giornata dedicata alla solidarietà femminile, a Mediaset e precisamente a Domenica Live si è consumata una silente battaglia tra due primedonne di Cologno Monzese: Barbara D’Urso e Simona Ventura.

Durante l’ultima diretta, nel salotto domenicale di Carmelita è arrivato Patrick Baldassarri, ex di Valeria Marini: nella clip in cui Barbara D’Urso ha ripercorso le fasi della travagliata love story a Temptation Island VIP non si è visto neanche un fotogramma di Simona Ventura e ciò ha insospettito parecchio sia la stessa presentatrice che i suoi agguerritissimi fan.

Simona Ventura in ospedale dal figlio Niccolò

C_2_fotogallery_3082590_upiFoto1F (1)Simona Ventura al capezzale del figlio Niccolò ricoverato in una clinica milanese. Il ragazzo con la flebo al braccio, mamma Simo che lo bacia in fronte e un messaggio di ringraziamento al personale medico del reparto di Ortopedia e Traumatologia. Dai follower gli auguri di pronta guarigione…

Simona Ventura, scoppia la pace con la Ribas. Arisa e le notte in balera con Barbara D’Urso

MILANO – Dopo un lungo periodo di distanza, sembra essere scoppiata di nuovo la pace fra Simona Ventura e la showgirl Ana Laura Ribas: “A un evento mondano milanese si sono casualmente incontrate Ana Laura Ribas, 49, e Simona Ventura, 52 – fa sapere Alberto Dandolo nella rubrica “Ah, saperlo” per “Oggi” – Le due si sono abbandonate a un lungo quanto inaspettato abbraccio, dimenticando i dissapori che le hanno separate per anni. Quali? Ah, saperlo…”.

41495794

Serate insieme invece per Arisa e la sua nuova amica, Barbara d’Urso, con cui condivide la passione per il ballo e le balere: “Arisa, 34, attraversa un periodo sentimentale molto burrascoso. Come si consola? Andando a ballare in una nota balera milanese assieme all’amica Barbara d’Urso, 60, grande amante del ballo”.

Belen Rodriguez e Simona Ventura, voci di tensioni da primadonna. Ma fanno “Selfie”

E’ in onda la seconda edizione di Selfie, che vede al timone Simona Ventura e, fra gli altri partecipanti, la ex coppia formata da Belen Rodriguez, lanciata proprio dalla Ventura durante la sua conduzione dell’Isola dei Famosi in casa Rai e l’ex marito Stefano De Martino.

2462659_1540_belen_rodriguez_tensione_a_selfie_con_simona_ventura

Sembra però che, a dispetto di quanto vediamo sul piccolo schermo, fra la conduttrice e Belen corra un po’ tensione: “Voci che arrivano dai corridoi degli studi dove vengono registrate le puntate di Selfie – racconta “Novella2000” – infatti, riportano con sempre maggiore insistenza di continue tensioni tra le due primedonne. Solo di recente si è parlato di un momento difficile vissuto nei camerini da Belen, costretta a collaborare con il suo ex marito Stefano De Martino del quale sarebbe ancora gelosa. Ma il malessere della bella argentina dipenderebbe anche dai rapporti, dicono, non troppo distesi con la padrona di casa”.
Sembra anche che non sia stata la Ventura a scegliere la Rodriguez: “Non è stato casuale che qualcuno abbia ipotizzato che la presenza di Belen nel cast non fosse in cima alla lista dei desideri di SuperSimo – continua la rivista – Eppure, visto che Selfie è andato più che bene fin dalla prima edizione, Simona poteva scegliere con l’autorevolezza che l’ha resa famosa. Secondo un’altra· indiscrezione messa subito a tacere dagli addetti ai lavori pare che Belen sia stata voluta a Selfie nientemeno che da Maria De Filippi che produce lo show. È vero che Simona ha lanciato Belen con l’Isola dei famosi, ma è altrettanto vero che dopo quel periodo di o vicinanza, professionale soprattutto, tra le due siano stati vari momenti di amicizia alternati a tensione”.