Elisa Tovati, la cantante fa una scenata al ristorante. Muccino retwitta il video: «Sembra un mio film»

Una sfuriata degna di un film. La cantante francese Elisa Tovati si è lasciata andare a una scenata degna di un film con tanto di grida, lancio di oggetti e altro, mentre si trovava in un tavolo di ristorante insieme ad altre persone. La donna non è riuscita a trattenersi e il suo sfogo, che ha turbato tutta la sala è stato ripreso con un telefono e postato sui social dove è diventato ben presto virale.

Elisa-1

Proprio a questo punto la Tovati ha spiegato cosa fosse accaduto: «In realtà stavamo girando il mio nuovo video in questo ristoranti. Nella canzone ‘The Machine’, denuncio la brutalità con cui a volte vengono trattati gli artisti». La cantante ha commentato dicendo che in questo periodo spesso ad artisti non più giovanissimi le case discografiche fanno notare che forse è arrivato il momento di finire la carriera: «Volevo che questa clip fosse violenta come questa realtà, per dare una scossa».

Va detto che non tutti gli utenti sono stati convinti della risposta dell’artista, tanto che lo stesso Gabriele Muccino ha retwittati il video affermando ironicamente: «Nei miei film urlano sempre così tanto i personaggi! Ma perché?! La vita non è così».

Luxuria: “Insinna, il suo sfogo? Solo la punta dell’iceberg. Ecco la verità…”

ROMA – Sul caso Insinna, sono stati tanti i vip a dire la loro. C’è chi difende l’attore romano e chi giudica il suo comportamento “grave”. Tra i volti noti a prendere posizione, arriva Vladimir Luxuria che in un’intervista a Oggi rivela: “Purtroppo quella di Flavio Insinna è la punta dell’iceberg”.

vladimir-luxuria

E continua: “Ci sono tanti finti simpatici e finte affabili che trattano malissimo truccatori, parrucchieri e sarte. Mi è capitato un attore che stimavo molto, apertamente di sinistra, che è entrato in camerino urlando e tirando il suo abito addosso alla sarta. ‘Questa porcheria la metti tu’, le ha detto. Non è raro che i ‘big’ sfoghino le loro frustrazioni professionali su autori e maestranze. Così come ci sono conduttori che ringraziano i collaboratori”.
Ed ecco i conduttori considerati “educati” da Luxuria: “Amadeus è uno che ha una parola gentile per tutti. Un’altra persona perbene è Alessia Marcuzzi: è semplice, umile e vera”. Lo riporta il sito Il Giornale.