Gioele, la criminologa Roberta Bruzzone: «Viviana Parisi sapeva che sarebbe stato un viaggio senza ritorno»

Gioele, parla la criminologa Roberta Bruzzone: «Viviana Parisi sapeva che sarebbe stato un viaggio senza ritorno». Mentre si attendono gli esiti sul ritrovamento di quelli che potrebbero essere i resti di Gioele Mondello, il bimbo scomparso il 3 agosto insieme alla madre, Viviana Parisi, la crimonologa ha analizzato a dinamica di quello che sembrerebbe un caso di “omicidio-suicidio”.

5412765_1719_viviana_gioele_bruzzone_2

Viviana Parisi dopo un incidente in auto, non lontano da Sant’Agata di Militello, è stata vista, con in braccio il figlio, mentre si allontanava verso le sterpaglie ai lati della strada. «E’ probabile che sia la stessa data di morte del piccolo Gioele, 4 anni, i cui resti sono stati trovati questa mattina da un ex carabiniere non lontano dal traliccio dell’alta tensione da cui la donna potrebbe essersi gettata». Così ha dichiarato la crimonologa Roberta Bruzzone all’AGI analizzando il caso. Secondo l’esperta già da quando si era avviata da casa «Dicendo al marito che sarebbe andata a comprare un paio di scarpe, mentre non l’ha mai fatto, Viviana sapeva che il suo viaggio sarebbe stato senza ritorno». E’ probabile poi che «l’incidente con il furgoncino abbia accelerato la situazione, ma quando la donna ha incontrato un testimone che ha tentato di parlarle, lei non ha risposto: un segno evidente che si trovava gia’ in piena crisi dissociativa e si stava dirigendo verso un altro luogo per attuare il suo intento suicida». In questo contesto, Bruzzone afferma che la donna “non si e’ mai separata dal suo bambino”. Del resto “la crisi mistica” diagnosticata anche in un certificato trovato nel cruscotto dell’auto «è in letteratura la causa piu’ probabile negli scenari in cui a uccidere un figlio è un genitore. E’ la condizione piu’ pericolosa che porta ai casi di omicidio-suicidio o di ‘suicidio-allargato’ di cui si parla in queste occasioni. Il piccolo di 4 anni avrebbe pero’ dovuto essere allontanato o comunque mai lasciato solo con la madre – insiste la criminologa e psicologa clinica – visto che il quadro della dimensione delirante in cui viveva la donna era chiaro, con fenomeni allucinatori e crisi psicotiche. Non e’ verosimile e non esiste in letteratura – conclude – che da queste patologie si possa guarire in pochi mesi (l’ultimo ricovero psichiatrico di Viviana risale a marzo). Comprensibile dunque, l’atteggiamento del marito Daniele che ha ribadito spesso di essere sicuro che la moglie ‘non avrebbe mai fatto del male a Gioele’: Non stupisce, perche’ in alcuni momenti questi soggetti si mostrano apparentemente tranquilli e conservano una certa luciditaà che può ingannare un occhio non esperto».

Stefano De Martino torna con Made in Sud e fa una scelta per Belen e Santiago: «Spero che le persone capiscano»

Stefano De Martino torna con Made in Sud e a Tv Sorrisi fa una rivelazione su Belen. Stefano De Martino ormai volto di punta di Rai2 e nuovo show man amatissimo delle reti Rai è pronto nel tornare con la conduzione di “Made in Sud”, al settimanle oggi in edicola racconta tutte le novità dello show e fa un gesto inaspettato ma che ancora una volta gli fa onore.

stefano de martino_02114602

L’emergenza nazionale legata al Covid19 ha rovinato i piani di tutti, anche della televisione, facendo posticipare di mesi le partenze e gli attesi debutti del piccolo schermo.
Oggi, grazie alla Fase2 ed il ritorno alla quasi vita normale, tornano alcuni primi appuntamenti attesi della stagione televisiva.
Stefano De Martino ormai volto di punta di Rai2 e nuovo show man amatissimo delle reti Rai è pronto nel tornare con la conduzione di “Made in Sud” con la speranza di regalare quella normalità tanto desiderata dagli italiani.
Intervistato da ’TvSorrisi’ da oggi in edicola, De Martino si racconta e dichiara: «Andremo in onda senza pubblico in studio. Poi avremo un occhio per i temi d’attualità, ma nel rispetto dei tristi eventi che abbiamo vissuto durante la pandemia. Sul palco saremo un metro e mezzo di distanza, sono bandite strette di mano. Molte gag che si basavano sul contatto fisico, sono state riscritte…». De Martino non fa cenno al gossip apparendo elegante nel rispetto in primis di se stesso e poi senza dubbio nei confronti di Belen e soprattutto in protezione di suo figlio Santiago. Così alla soglia dei 30 anni dichiara: «Sono consapevole del fatto che finora la mia vita privata sia stata parte integrante di quella pubblica e spero che le persone comprendano e mi perdonino se oggi, forse anche per l’età, preferisco che quella parte rimanga appunto privata».

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…»

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…». Da lunedì 4 maggio, la conduttrice sarà di nuovo in diretta su Rai1 con la sua trasmissione Vieni da me. Il ritorno in tv, però, non la farebbe sentire a suo agio.

5202086_2204_caterinabalivo

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…». Da lunedì 4 maggio, la conduttrice sarà di nuovo in diretta su Rai1 con la sua trasmissione Vieni da me. Il ritorno in tv, però, non la farebbe sentire a suo agio.

E aggiunge: «Torniamo in una maniera diversa rispetto al passato. Non avremo ospiti in studio, se non quelli Rai. Saremo senza pubblico. Inizialmente i sorrisi saranno forzati».

Giulia De Lellis sta con Damante: le corna sono una verità passata

Una volta che la verità è venuta a galla, Giulia De Lellis non ha più timore di esporsi sul suo ritorno di fiamma con Andrea Damante. Dalla quarantena romantica a Pomezia, insieme a tutta la sua famiglia e al nuovo (o vecchio?) fidanzato, l’influencer rivendica il suo diritto ad essere felice e, soprattutto, quello di fare liberamente le sue scelte. E a chi le punta contro il dito per le sue decisioni giudicate “incoerenti” con le dichiarazioni passate, lei risponde per le rime.083137294-595c7bc9-205f-4696-990e-d5fff16074cd

A scatenare l’ira funesta della De Lellis ci ha pensato Selvaggia Lucarelli, che ha condiviso sulla sua pagina Instagram il titolo di un articolo (non suo) pubblicato dal sito TPI. La tesi, in sostanza, è questa: dopo aver detto peste e corna di Damante, Giulia ci è ricascata di nuovo con tutte le scarpe. L’influencer non ci sta, e decide di rispondere per spiegare la sua versione dei fatti.

Inizia senza giri di parole il messaggio della De Lellis, stanca di vedersi sempre nell’occhio del ciclone. E continua, rivendicando le sue scelte: “Si forse è la storia più vecchia del mondo, o forse è la storia di chi ha trovato un po’ più di coraggio.”

“Non mi giustifico mai, ma a te voglio dire una cosa perché ti stimo e ti faccio molto intelligente: ciò che ho scelto di condividere con tutti non definirlo “fuffa”. Non essere così cinica. “Fuffa “è chi parla senza sapere. Cioè se si vuole dire cose tanto per parlare di questo, ne sto leggendo molte ed è ok”, prosegue Giulia nella sua risposta. “Ma quel libro, è una verità passata, cose che sono riuscita a mettere via aiutando non solo me stessa, ma tantissime altre persone. Ma ciò che è stato resta, da parte, in un libro come in questo caso, o nella mente… Senza sminuire ne ieri e oggi. Ma tranquilli che al massimo mi faccio male io mica voi”, conclude.

Già qualche giorno fa l’ex corteggiatrice aveva risposto via Instagram a chi metteva in dubbio l’amore ritrovato con il dj, sostenendo che la paparazzata del settimanale Chi e la nuova love story fossero solo una trovata di marketing. “Tesoro, parti dal presupposto che io non faccio parte di quelli che si vendono. Ma anche se fossi così disperata, almeno un po’ di blush o un filo di mascara, conoscendomi, non lo avrei messo su? Sembro un cesso dai”, aveva scritto. Quello con Damante è amore vero, assicura Giulia, e le corna sono ormai un ricordo lontano…

Mara Maionchi torna in giuria a X-Factor: “Mio marito mi tradiva, io giocavo d’azzardo”

Mara Maionchi in vena di confessioni durante una lunga intervista concessa al settimanale “Grazia”, si dice pronta a tornare in giuria a X-Factor, accettando una sfida che sa di essere difficile “Nella realtà, il difficile è tornare. Perché, avendo lasciato un buon ricordo, rovinarlo dispiacerebbe”.

mara-maionchi-arrabbiata-ad-amici

La Maionchi prosegue l’intervista con dettagli della sua vita privata, dal marito infedele al rapporto con le figlie. Non manca anche un riferimento ai problemi avuti con il gioco d’azzardo: “Non riuscivo a controllarmi, perdevo somme importanti, facendo danni anche a lui”.
Il ritorno di Mara Maionchi è la novità del talent show assieme alla new entry Levante. Con Fedez e Manuel Agnelli a completare la giuria della prossima edizione.

Guendalina Canessa e Pietro Aradori, amore a gonfie vele e vacanze al top

Prima la difficile fine della storia, poi il ritorno di fiamma clandestino ma smascherato da alcuni piccoli dettagli in una storia di Instagram. Ora, però, l’amore tra Pietro Aradori e Guendalina Canessa va a gonfie vele.

2539206_2221_guendalina_canessa_pietro_aradori_mykonos

La showgirl e il cestista azzurro sono ancora a Mykonos, e si godono le vacanze insieme. Proprio nell’isola greca era avvenuto il ritorno di fiamma che ha poi sancito la nuova relazione sentimentale tra i due.

Pellegrini e Magnini di nuovo insieme? Il post su Instagram sembra un ritorno di fiamma

L’amore non è bello se non è litigarello. Lo sanno bene Filippo Magnini e Federica Pellegrini, di cui non si fa altro che parlare negli ultimi mesi. Prima sembrava si fossero lasciati, poi un riavvicinamento smentito, poi una nuova crisi, poi delle foto rubate che li ritraevano insieme con tanto di bacio, poi l’indiscrezione di una love story tra Federica e il cugino di lui, infine un post su Instagram di auguri.

1202190

La campionessa olimpica ha infatti postato un vecchio scatto, realizzato d’estate, per augurare buon compleanno a Magnini, che ieri ha spento 35 candeline. “And….. Happy birthday to youuuu” ha scritto la Pellegrini nella didascalia dell’immagine.
Non è ancora chiaro se i due siano tornati insieme o non si siano mai veramente detti addio. Quel che è certo, però, è che prima di Natale, quando le voci di una crisi si erano fatte insistenti, era stato proprio Magnini a dichiarare a ‘Chi’: “Chiedete a Federica come stanno le cose. Chiedete a lei che cosa è successo, a me non va di parlarne”.