Muore per 27 minuti, poi si risveglia e scrive: «Ho visto Gesù, il Paradiso è reale»

Morire per quasi mezz’ora, per poi tornare in vita: l’incredibile storia è avvenuta in Arizona e la protagonista è una mamma, Tina Hines, che dopo essersi risvegliata ha chiesto carta e penna e ha scritto uno strano messaggio. Tina ha raccontato infatti di aver visto il Paradiso: «È reale», le sue parole scarabocchiate su un quaderno, come scrive Alix Amer sul Messaggero.

4581610_1127_mamma_muore_per_27_minuti

È successo lo scorso febbraio. La donna, madre di quattro figli, doveva fare un’escursione a Phoenix con suo marito Brian quando ha avuto un infarto: dopo i tentativi di rianimazione da parte dei medici, non sembrava avere più segnali di vita. Ma dopo 27 minuti in cui era stata già data per morta, si è risvegliata: «Era così reale, i colori erano così vibranti», le sue parole dopo il risveglio, in cui ha raccontato di aver visto Gesù in piedi con una luce gialla brillante che risplendeva dietro.

Sua nipote Madie Johnson si è addirittura tatuata su un polso quel messaggio scarabocchiato dopo il risveglio: «La sua storia è troppo reale per non condividerla e mi ha dato una maggiore fiducia in una fede che spesso non si vede. Mi ha dato una tangibilità per una speranza eterna che non è troppo lontana», ha scritto in un post sul suo profilo Instagram.

Meghan Markle e la cognata, continuano le voci sulla lite: «Kate Middleton ha pianto prima del matrimonio»

4135485_1313_katemeghan (1)Meghan Markle e Harry traslocano e gira voce che, tra i motivi, ci siano anche dei malcelati dissapori tra Meghan e la reale cognata Kate Middleton. «Sono molto diverse e non vanno molto d’accordo», rivela una fonte al Daily Mail. Qualcun altro spiega che la nuova Duchessa del Sussex ha problemi ad abituarsi all’etichetta e ai vari formalismi della vita di palazzo: «Meghan è una donna indipendente, che ha vissuo i suoi 30 anni nel modo che meglio credeva, ha i suoi interessi e il suo cerchio di amici. Ci sta mettendo un po’ di tempo ad abituarsi all’etichetta reale, ha le sue opinioni e questo non ha reso le cose facili».

In particolare, in un episodio Kate avrebbe pianto: dopo le prove dell’abito da damigella per la piccola Charlotte in vista del matrimonio di Harry e Meghan. «Era molto emotiva dopo aver partorito il piccolo Louis».

Harry e Meghan avrebbero anche scontentato la cugina Eugenie non presentandosi al party dopo il matrimonio ma, soprattutto, avrebbero scelto proprio quell’occasione per rivelare ai membri della famiglia reale che aspettavano un bambino. Altre fonti però smonterebbero la tesi delle tensioni tra le due cognate: il trasloco di Meghan e Harry da Kensington Palace a Frogmore Cottage sarebbe dovuto solo al loro bisogno di spazio ora che diventeranno genitori.