Stefano De Martino e l’addio a Belen Rodriguez: «Non ha senso dire che il matrimonio è fallito. Oggi sono single»

Stefano De Martino torna a parlare della sua relazione con Belen Rodriguez. Stefano De Martino e Belen Rodriguez si sono separati, ma l’ex ballerino di “Amici” è positivo sul bilancio della loro storia: “I sentimenti sono messi alla prova da questi tempi veloci e, per me, non ha più senso dire il matrimonio è “fallito”. Oggi sono single”.

bdm

La separazione di Stefano De Martino e Belen Rodriguez ha fatto scalpore per la loro notorietà: “Ho fatto una riflessione – ha svelato in un’intervista a “Chi” – ogni volta che si parla di una separazione ci rendiamo conto che è un evento sempre più ordinario, che sembra straordinario solo quando accade a due persone esposte, ma la cosa straordinaria sarebbe rimanere insieme”.

Il loro matrimonio non è “fallito”: “E’ difficile che un matrimonio duri tutta la vita e, per questo, ho cambiato il mio punto di vista, e vorrei dirlo a chi si trova nella mia situazione e, per di più, con figli, quindi con un ulteriore senso di colpa. I rapporti si consumano, i sentimenti sono messi alla prova da questi tempi veloci e, per me, non ha più senso dire il matrimonio è ‘fallito’. Io dico che nella migliore delle ipotesi il matrimonio si è ‘compiuto’ ed è qualcosa di bello che c’è stato e i figli ne sono la prova. Ma ogni storia d’amore ha un inizio e una fine e non è un fallimento, dobbiamo fare pace con questa visione ed evitare di usare un termine così negativo”.

Dopo l’addio a Belen gli sono state attribuite diverse relazioni, ma oggi è single: “Sono felicemente scapolo, ho imparato a stare da solo e sarà la mia più grande prigione. Quando capisci che la persona con cui stai meglio sei tu è un problema perché, di solito, si cercano gli altri proprio per non riflettere e riversare su di loro il compito di farlo. Invece quando impari ad ascoltarti è difficile far entrare qualcuno nella tua zona di conforto, quella in cui decidi tu a che ora andare a letto”.

Lory del Santo e il sesso: «Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato»

Lory del Santo parla dei suoi rapporti intimi col fidanzato Marco Cucolo. Lory Del Santo ha un compagno molto giovane, 28 anni, ma sembra che abbia perso un po’ di interesse nel sesso: “Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato…”.

lory-del-santo-preview (1)

Fra Lory Del Santo e il fidanzato Marco Cucolo infatti la vita intima non manca, ma lei appunto confessa di aver ridotto l’attività al minimo possibile: “Si, facciamo l’amore – ha spiegato in un intervento a “Un giorno da pecora”, sulle frequenze di Radio1 – ma io spero sempre il meno possibile, non troppo spesso”.

Il numero massimo dei rapporti è quattro (“Direi di accontentarci di quattro volte a settimana (…) Non è proprio pochissimo…”), in cui lei fa il suo “dovere” di fidanzata: “Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato…”.

Belen Rodriguez, anche lei a casa di Alberto Genovese: «Una volta alla festa e ho parlato con Cracco». Lo chef: «Solo catering»

Anche Belén Rodriguez è stata a casa di Alberto Genovese, l’imprenditore milionario arrestato con l’accusa di aver violentato una modella 18enne dopo un festino a base di droga nel suo attico milanese. La showgirl argentina ha spiegato di essere stata una volta sola nell’appartamento vista Duomo: «Non ho rapporti con quella persona. Sono stata una volta a casa sua, invitata dal dj. E ho parlato con Cracco». Lo chef, tuttavia, spiega di aver fatto solo servizio catering. Precisazioni anche da Alba Parietti, Jerry Calà e Gianluca Grignani.

alberto-genovese-belen-cracco

A fare il nome di questi vip sarebbero state alcune delle ragazze convocate dagli inquirenti perché coinvolte nelle serate a Terrazza Sentimento. Personaggi finiti in fotografie per le quali hanno voluto fare dei chiarimenti. Belén ha scelto di spiegare la natura dei rapporti con Genovese nelle stories di Instagram: «Prima ancora che qualcuno venga a sventolarmi in faccia “tragiche foto ricordo della serata” di fantozziana memoria dirò subito che ho partecipato una sola volta, ai primi di settembre di quest’anno, a una festa presso il famigerato attico milanese perché invitata non dal proprietario – con il quale non ho mai avuto alcun rapporto diretto – ma dal mio carissimo amico Dj Salvatore Angelucci il quale aveva il piacere (reciproco) di farmi assistere ad una sua esibizione di natura professionale. La serata si è svolta in maniera normale e ordinaria e ho passato il tempo quasi interamente a dialogare con alcuni amici tra cui Carlo Cracco (che mi permetto di citare solo in quanto anche le sue foto sono apparse nel medesimo tritacarne mediatico) fino al momento in cui verso le 11.30 ho deciso di non essere più della compagnia e di allontanarmi dalla festa con tanto di foto paparazzate. Una sola volta e nulla più».

Anche Alba Parietti ha scelto Instagram: «Io l’ho visto una volta a pranzo sulle piste da sci a Courmayeur e la sera stessa in un ristorante con un gruppo di persone. Da lì non ho mai più incontrato questa persona. Ricordo solo che la sua corte di persone, il troppo denaro e troppo sfarzo, l’esteriorità esibita attraverso i social erano state più che sufficienti per non volerci avere mai più niente a che fare. Certo non potevo immaginare che arrivasse a tanto, ma da quel primo incontro non l’ho mai più visto. Non sono mai stata a casa sua, né a Courmayeur né a Milano».E se il cantante Gianluca Grignani si dice «totalmente estraneo ai fatti», lo chef Carlo Cracco ammette la presenza a una serata, ma fa sapere di aver svolto solo un servizio di catering e dice di essersi intrattenuto solo il tempo necessario per il lavoro.

Giulio Berruti su Maria Elena Boschi: «La prima sera in cui si è fermata da me mi ha chiesto di pregare per le persone che soffrono»

Giulio Berruti ha deciso di parlare per la prima volta della sua relazione con la parlamentare Maria Elena Boschi. Nell’intervista rilasciata a Verissimo l’attore ha dichiarato di essere molto felice con lei e ha voluto raccontare come è nata la loro storia, entrando anche in intimi dettagli.

5557697_1117_giulio_berruti_maria_elena_boschi

Berruti e la Boschi si sono conosciuti nel 2014, all’uscita da un cinema, poi per tre anni non si sono né visti né frequentati. Dopo il lockdown hanno riallacciato i rapporti e hanno iniziato a vedersi fino a quando non è scattata la scintilla. Berruti descrive la Boschi come una persona molto dolce, e proprio questa dolcezza avrebbe fatto breccia nel suo cuore: «È propensa all’ascolto, attenta ai bambini e alle persone in difficoltà. La prima sera in cui si è fermata da me mi ha chiesto di pregare per le persone che soffrono», ha raccontato a Silvia Toffanin.

Racconta anche dei lati buffi della parlamentare: «La prima volta che è venuta a cena a casa mia, è caduta dalla sedia e ha fatto cadere anche il vino, sporcandomi la camicia. In quella vulnerabilità e goffaggine reciproca ci siamo un po’ trovati». Sulla possibilità di mettere su famiglia Berruti è molto chiaro e spiega di desiderare una famiglia numerosa e avere tanti figli, poi ammette: « Tra noi ne abbiamo parlato e poi si vedrà».

Mara Venier e la frecciatina a Barbara D’Urso: ecco la frase che non è sfuggita ai telespettatori

Mara Venier inizia Domenica In con una frecciatina alla collega Barbara D’Urso. Il programma si apre con l’intervista ad Alessandra Mastronardi e a Lino Guanciale, protagonisti della nuova serie televisiva di Rai 1, l’Allieva 3. Prima di dare inzio alla puntata Mara Venier ricorda un collegamento con i due attori in pieno lockdown, andato in onda subito dopo l’interruzione del collegamento con Iginio Massari, proprio mentre svelava il segreto di una buona pasta frolla per la crostata.

1567687992_5d710537e3265

Durante quella puntata i due attori avevano sottolineato con ironia quanto la ricetta, piuttosto altalenante e incerta a causa dei problemi con il collegamento, avesse generato suspance e dopo mesi sono tornati tutti e tre a scherzare sull’argomento. Tra le risate spunta il comico Marco Mazzocca, che interpretà il ruolo della colf Ariel, e porta una crostata in studio, offrendola come omaggio agli ospiti.

A questo punto però Mara coglie la palla al balzo e lancia una frecciatina alla collega “concorrente” Barbara D’Urso, sottolineando che la crostata in questione è stata fatta «col cuore», ormai noto saluto della D’Urso in conclusione dei suoi programmi. Barbara già da tempo saluta il pubblico che la segue dicendo che il suo cuore è loro, dei suoi figli e poi del pubblico. Gli stessi ospiti in studio, sorridendo, hanno sottolieato la frase, così come Mara.

Le due signore della domenica non hanno mancato la scorsa stagione televisiva di lanciarsi, più o meno direttamente, frecciatine ma anche saluti, spesso replicati proprio durante le dirette. Si è addirittura parlato di rapporti tesi e liti. Che anche la nuova stagione confermi le precedenti?

Grande Fratello Vip, Myriam Catania e i consigli dell’ex Luca Argentero: «Non siamo rimasti amici, ma mi ha detto…»

Myriam Catania, attrice, doppiatrice ed ex di Luca Argentero è fra i concorrenti del Grande Fratello Vip, condotto per la seconda volta da Alfonso Signorini, dopo la gestione Ilary Blasi, con il duo di opinionisti formato da Pupo ed Antonella Elia. Per la sua partecipazione Myriam Catania ha chiesto consiglio a Luca Argentero.

myriam-catania

Luca Argentero, oggi acclamato attore, ha infatti preso parte al reality, allora solo in salsa non famosi: “Mi ha dato una serie di motivi per farlo e una serie di motivi per non farlo e poi mi ha detto “decidi tu” – ha rivelato in un’intervista a “Chi” – Mi ha spiegato che è un’esperienza forte, che potrebbe essere difficile, ma anche divertente. Lui lo ha fatto quando aveva 20 anni, non era nessuno e non conosceva questo mondo, sono due situazioni diverse”.

Oggi ha un nuovo compagno, Quentin Kammennann, ed è mamma, ma è rimasti in buoni rapporti: “Non siamo rimasti amici perché dopo una storia così lunga, dove l’amore è stato grande, è difficile rimanere amici: se un rapporto nasce così non può morire in un altro modo. Rimane quel ricordo cristallizzato, gli voglio bene, voglio che stia bene, ma non gli racconto le cose di tutti i giorni o come va con il mio compagno”.

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon: «Io una rovinafamiglie?». La risposta che non lascia dubbi

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon: «Io una rovinafamiglie?». La risposta che non lascia dubbi.
Ilaria D’Amico non ci sta a sentirsi dare della rovinafamiglie. La giornalista sportiva ha risposto piccata alla domanda su se si sentisse una rovinafamiglie in relazione alla nascita della sua relazione con Gigi Buffon, ex marito di Alena Seredova.

888aamoggi3

In una intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, la D’Amico ha fatto valere le sue ragioni: «Ci risiamo: ha mai sentito usare il termine rovinafamiglie per un uomo? C’è l’orrendo gusto di voler ritenere una donna sempre responsabile della fine di qualcosa. Quando io e Gigi ci siamo incontrati eravamo già persone mature e responsabili, reduci da rapporti fortemente compromessi e da periodi molto dolorosi».

Quando l’amore tra Gigi Buffon e Ilaria D’Amico è nato, i due provenivano da situazioni simili: «Io non ho trovato un uomo felice in un rapporto idilliaco che ha battuto la testa e improvvisamente si è innamorato di me, bensì un uomo con una crisi esplosa da tempo nella coppia, che ha trovato me nella stessa situazione».