Claudio Lippi choc a Io e te: «Il medico mi ha detto ‘Stai morendo’…». Pierluigi Diaco reagisce così

Claudio Lippi a Io e te: «Il medico mi ha detto ‘Stai morendo’…». Pierluigi Diaco si commuove. Oggi, il volto della Prova del Cuoco è stato ospite nel salotto di Rai1 e con la sua proverbiale autoironia si è raccontato a cuore aperto, parlando anche di un momento molto difficile della sua vita.

5284001_1628_claudiolippi_ioete_diaco

Diaco, colpito da un mal di testa molto forte, ha chiesto a Lippi se gli è mai capitato di andare in onda sentendosi male e lui ha rivelato un fatto privato, molto toccante. «Stavo registrando – spiega – delle puntate per un programma della concorrenza e la notte prima aveva avuto un malessere per il quale il medico mi aveva detto che dovevo andare a fare un elettrocardiogramma. Io però ci andai dopo la fine delle registrazioni delle tre puntate. Il medico che mi visitò si fece portare un bicchiere d’acqua, era per lui. Poi mi ha detto ‘Stai morendo’».

E conclude: «Sono fortunato a poter raccontare questo episodio. Ero riuscito a registrare tre puntate stando male. Il nostro lavoro a volte riesce a essere una medicina. Non condivido sempre lo slogan ‘The show must go on’, ma spesso è quello che accade».

Elisa Isoardi lascia La Prova del Cuoco: «Colpa della mia relazione con Matteo Salvini? Sono solo cattiverie»

Elisa Isoardi concluderà l’ultima stagione de La Prova del Cuoco. Il celebre programma di cucina di Rai1 chiude i battenti e c’è chi dice che nella vicenda c’entri qualcosa la relazione tra la conduttrice e l’ex vice premier Matteo Salvini.

5275543_1325_elisa_isoardi_prova_del_cuoco_salvini

«Questa è una cattiveria, un modo per portarmi dentro una realtà che non mi appartiene», con queste parole Elisa smentisce le voci durante un’intervista a Il Fatto Quotidiano. «Finora non c’è nulla di ufficiale da parte della Rai. Il modo di intrappolarmi in una condizione dalla quale sono venuta fuori da anni». La Isoardi conduzze La Prova del Cuoco già nel 2009, quando ancora non aveva alcuna relazione con Salvini, per questo precisa: «Incasellarmi adesso è un atto di perfidia».

Elisa ammette di essere concentrata sul lavoro, chiarendo che la Rai non ha ancora preso alcuna decisione e sulla relazione con Salvini ribadisce: «È stato tutto così trasparente, sincero, senza un filo di strumentalizzazione da parte mia. Storia nata per amore e chiusa quando il sentimento è andato declinando».