Covid, Eleonora Brigliadori choc: «Il vaccino? Diventeremo pile per far vivere l’intelligenza artificiale»

Eleonora Brigliadori torna sul tema Covid e vaccino. Dal mondo dello spettacolo, Eleonora Brigliadori è passata da tempo a un vero e proprio stile di vita alternativo e ha voluto dare il suo punto di vista su pandemia (a suo dire finta), vaccini e medicina: “Credete veramente che quando terminerà si tornerà ad una vita normale?”.

eleonora-brigliadori_15190838

Dal suo account Facebook Eleonora Brigliadori ha condiviso un lungo post in cui spiega che il punto d’arrivo della (finta) pandemia è il transumanesimo, che trasformerà gli uomini in batteria per i computer: “Forse – ha scritto sul social – non avete compreso che non esiste alcuna pan-demos ma solamente esiste ed è in atto il progetto transumanista che ha bisogno di creare false flag per portare l’umanità ad accedere nella nuova realtà computerizzata quantistica dove il gregge sarà diventato pila per far vivere AI ossia la realtà informatica mentre il corpo biologico sarà stato retroevoluto mediante i retrovirus iniettati con le vacci-nazioni. Tutte le nazioni dovranno entrare in questa nuova realtà. Aggiungo che ci sono però altre realtà viventi equilibrate spirituali che lottano per sostenere intatto il nostro genoma sono queste le colonne della Nuova Umanità che dovrà superare questo baratro io ne faccio parte Mi auguro che quelli che capiscono il progetto globalista si svincolano al più presto dalle catene del ricatto economico e comincino a considerare la terra come organismo vivente… “.

Al vaccino ne seguiranno altri: “Stanno già dicendo che per ora non riusciranno ad ottenere l’immunità totale, ossia non tutti gli uomini retroevolveranno e quindi serviranno altri vac ci ni. Così dopo questo false flag ne arriverà un altro ancora SPARS. Se sapete interpretare correttamente i segnali della falsa informazione capite già Qual è la rete che stanno attendendo agli ignavi Agli ignoranti agli immunodeficienti del sistema…”.

In una recente intervista ad AdnKronos, Eleonora aveva già detto la sua sui vaccini: “Chi gioca a fare Dio è da fermare. Ma io non lo permetterò. Nessuno più incrinare la mia anima e bloccare la mia evoluzione. Sono pronta a morire, se qualcuno avrà l’ardire di obbligarmi a fare diversamente (…) Ci sono molte persone come che preferiscono morire. Perché morire in Cristo significa risorgere. Mentre chi per paura venderà la sua anima a Satana non potrà più ascendere ai mondi spirituali. Non bisogna dar vita a un mondo degenerato”.

La bambola parla e si muove senza avere le pile: “È posseduta”, e il video diventa virale

Una bambola che si crede essere posseduta da uno spirito ha terrorizzato dei passanti a Cusco nel Perù sud-orientale. Il giocattolo, come riporta anche il Mirror, ha iniziato a parlare e muoversi senza avere le batterie.

La bambola parla e si muove senza avere le pile_16164515

La scena è stata ripresa e postata in rete dove ha fatto migliaia di visualizzazioni in poco tempo facendo così il giro del mondo. Nel video si vede un uomo che inizia a parlare con il giocattolo che gira la testa e ringrazia, un secondo frame mostra una persona aprire la scatola in cui dovrebbero esserci le batterie vuota e la bambola continuare a muoversi e a parlare.
«Vi porto felicità», dice, «dove sono?». Moltissimi hanno creduto che si tratti di uno spirito che abbia posseduto il giocattolo, ma c’è chi ne ha dato un’altra versione sostenendo che la bambola parli grazie a un sistema più tecnologico che non necessita le pile: «Parla quando le mani sono giunte, non si può certo credere che sia veramente posseduta».