Jarabe de Palo, morto il cantante Pau Donés: aveva 53 anni ed era malato di cancro

È morto Pau Donés. Il celebre cantante dei Jarabe de Palo aveva 53 anni e da tempo era malato di cancro. La malattia lo aveva anche indotto ad abbandonare per un po’ l’attività musicale, preferendo concentrare le proprie attenzioni e le proprie energie sulla famiglia.

5277536_JARABE6

Ad annunciare la scomparsa di Pau Donés, avvenuta questa mattina a Barcellona, è la famiglia del cantante e musicista, fondatore e frontman dei Jarabe de Palo, che combatteva con il cancro dall’agosto del 2015. «Vogliamo ringraziare il personale sanitario dell’ospedale della Vall de Hebròn, il Sant Joan Despì Moisés Broggi, l’Istituto catalano di oncologia, il Servei de Paliatius del Hospital de Viella e l’Istituto oncologico della Vall Hebròn per tutto il loro lavoro e la loro dedizione in questi anni» – rende noto la famiglia Donés Cirera – «Chiediamo il massimo riserbo e rispetto in questi momenti così difficili».

Pau Donés non aveva mai nascosto la propria malattia e ne aveva parlato spesso, rivelando una versione di se stesso molto intima e lontana da quella a cui aveva abituato il pubblico dal palco. Dopo essere stato colpito dal cancro, il cantante dei Jarabe de Palo aveva anche partecipato a concerti e altre attività benefiche per raccogliere fondi a favore della ricerca. Nell’autunno 2018, quando sembrava stesse guarendo dalla malattia, il cantante aveva annunciato di volersi ritirare per passare più tempo con la propria famiglia, salvo poi tornare prepotentemente all’attività negli scorsi mesi, insieme al suo gruppo.

Proprio con i Jarabe de Palo, recentemente Pau Donés aveva presentato un singolo, Eso que tu me das, tratto dal suo quattordicesimo album, Tragas o escupes, disponibile in digitale dallo scorso 26 maggio e in formato fisico dal prossimo 29 giugno. Il gruppo spagnolo, negli anni, ha pubblicato grandi hit internazionali come La Flaca, Depende o Bonito.