Pancioni nudi sotto il sole: dalla Palmas alla Persico

“Abbracci ad incastro” scrive Giorgia Palmas mostrando il primo pancione nudo dalla Sardegna insieme al compagno Filippo Magnini. “Tetris” replica lui postando la stessa immagine della felicità. Michela Persico si mette in bikini e con le sue dolci curve al vento annuncia ai follower di aspettare un maschietto dal calciatore Daniele Rugani. Sarà il terzo fiocco azzurro per Alice Campello in costume a bordo piscina dopo i due gemellini avuti dal marito Alvaro Morata.

070753589-c7f6ae72-f7cf-4625-adfc-a34c281f5a69

Posa in mezzo alla natura in topless con addosso solo un paio di slip gialli la modella Eva Riccobono. In attesa del secondo figlio, ama mostrare le forme morbide della gravidanza e scrive a corredo dello scatto fatto da Matteo Ceccarini: “Si sente tutto…gli uccellini, il sole, il vento, i suoi movimenti dentro di me, la vita… Grazie papà per questo scatto”.

“Noi già ti amiamo tanto” scrive Gaia Lucariello a Sabaudia mentre accarezza il suo pancione. Ha già un figlio, Lorenzo, da Simone Inzaghi. “Guardo il mare e canto per te” è la dedica di Ludovica Caramis, moglie di Mattia Destro e in attesa del primogenito. Guarda i pancioni al vento davvero esplosivi e le mamme che si rilassano al mare in dolce attesa di poter stringere i loro bebè.

Alena Seredova e Gigi Buffon, la telefonata dopo la nascita della piccola Vivienne Charlotte

Alena Seredova risponde alle domande dei fan sulla sua vita privata, sull’ex marito Gigi Buffon e sul futuro professionale. Da poco è diventata mamma tris dando alla luce la piccola Viviene Charlotte, avuta con il compagno Alessandro Nasi. «Buffon mi ha fatto gli auguri quando è nata Vivienne Charlotte», ha risposto alla domanda di un follower.

alena-0832

 

La showgirl ha ammesso che con il campione i rapporti non sono più tesi. Buffon, attualmente legato a Ilaria D’Amico, è il padre degli altri figli, Louis Thomes, 12 anni, e David Lee, 10. A chi le domanda chi sia il portiere più forte al momento spiega: «Oggi Alisson, ieri Buffon».

Sulla piccola nata a maggio, confessa di non allattarla al seno e di avere avuto un parto cesareo. «Come stai?», le chiedono in molti, «Bene ma stanca», risponde. Vivienne Charlotte si sveglia ogni 3 o 4 ore e nonostante sia molto brava, Alena vorrebbe dormire di più.

A chi le domanda se i due figli maschi siano gelosi della sorellina replica: «Assolutamente no». Infine, la 42enne confessa di avere ancora un po’ di pancia.
In questi giorni è in vacanza a Forte dei Marmi, dove rimarrà per tutta l’estate. Sul futuro professionale spiega: «Mi piacerebbe ricominciare».

Mamma lascia le gemelline di 26 giorni sole con il cane e l’animale le sbrana: «Era geloso»

Lascia le gemelline sole con il cane e l’animale le sbrana. In pochi minuti, il tempo che la mamma ha aperto un vicino di casa, il cane di famiglia si è fiondato sulle culle in cui dormivano Anne e Analú, di soli 26 giorni di vita, e le ha sbranate vive senza che la donna riuscisse a fare nulla per salvarle.

image0

Elayne Novais era con le figlie nella loro casa di Piripá, nello stato nord orientale di Bahia, in Brasile, quando è avvenuta la terribile aggressione. La donna è corsa subito in camera sentendo le grida delle piccole che ha provato a mettere in salvo, ha chiamato i soccorsi, ma una volta in ospedale i medici non hanno potuto fare nulla a causa delle ferite troppo gravi.

Da anni con loro viveva un meticcio insieme a un altro cane, nessuno degli animali aveva mai dimostrato segni di aggressività, anche se il bastardino aveva mostrato segni di gelosia dall’arrivo delle bimbe in casa. L’atteggiamento era stato visto come normale, ma non avrebbero mai pensato che sarebbe stato in grado di aggredirle in questo modo, ha raccontato la stampa locale. Elaine e Régis Novais, 29 e 32 anni, pare stessero tentando da tempo di avere dei figli, nel frattempo i due, amanti degli animali, avevano adottato due cani che erano diventati parte integrante del nucleo familiare da ormai cinque anni. Le bambine erano state una sorpresa inaspettata e avevano anche preoccupato molt i genitori visto che erano nate premature. Quando tutto sembrava andare per il meglio è avvenuta la tragedia.

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando il funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio. Oggi, il cantante di Cellino San Marco è stato ospite in collegamento di Marcello Masi e Andrea Delogu per parlare del concerto post lockdown di stasera, venerdì 3 luglio, al Policlinico di Bari, dedicato agli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia.

5325220_1741_albano_vitaindiretta

Al Bano poi ha spiazzato tutti con una dichiarazione inaspettata: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara». In studio, i conduttori sgranano gli occhi, ma poi lui spiega: «È il funerale del covid. Ho messo la data di nascita e aspetto di mettere la data di morte. Festeggeremo».

Poi, vengono mandati in onda alcuni brani di Al Bano e Marcello Masi si complimenta: «Quando canti te non ce n’è per nessuno».

Robbie Williams e la missione umanitaria: «Ho rischiato di essere decapitato»

Per Robbie Williams la missione umanitaria ad Haiti si stava trasformando in tragedia. Robbie Williams, ex membro dei Take That e da tempo affermato solista, ha rischiato di essere decapitato da parte di alcuni banditi.

3828753_2140_robbie_williams_sindrome_di_asperger

Correva l’anno 2010 e Robbie era appunto ad Haiti per aiutare la popolazione, in crisi dopo un violento terremoto. Il viaggio è durato 4 giorni, ma per un momento però ha avuto una grande paura dato che appunto alcuni banditi li hanno minacciato sia lui che la moglie Ayda Field: “Eravamo ad Haiti – ha speigato Robbie, come riporta il Daily Mail – per aiutare e hanno minacciato di tagliarci la testa. È stata una cosa del tipo “dobbiamo cambiare strada?” e ripensandoci adesso, è stato davvero spaventoso”.

Tutto è poi andato per il meglio e l’avventura ha avuto anche dei risvolti positivi: “Quando vai in un posto come Haiti, ti viene normale sentire la necessità di aiutare gli altri. È terribile quello che è successo in quel posto e lavorare con i bambini, stare con loro, vedere la loro sofferenza, mi ha fatto venire voglia di avere dei figli”.

Adriana Volpe col marito Roberto Parli e la figlia Gisele a Milano: famiglia e impegni tv

Adriana Volpe assieme al marito Roberto Parli e alla figlia Giselle. Adesso Adriana Volpe conduce “Ogni mattina” su Tv8 e si è trasferita a Milano per lavoro, ma già durante il Grande Fratello Vip, di cui è stata protagonista, si era parlato di crisi coniugale.

5325069_1536_adriana_volpe

Nulla di vero, come dimostrano gli scatti pubblicati da “Nuovo” che vedono Adrian, che per lavoro si è trasferita a Milano, passeggiare tranquillamente per la città assieme al marito, che vive in Svizzera e alla figlia Giselle, pronta alla nuova avventura nella capitale lombarda. Sull’argomento crisi coniugale, Adriana sorride: “Chi fa il mio lavoro – ha spiegato alla rivista – sa che il gossip ne è parte e anche io lo metto in conto.

Ciò che mi fa quasi sorridere è che io e Roberto abbiamo vissuto per quattordici anni in due nazioni diverse e la cosa non ha mai fatto notizia. Proprio oggi che ci siamo anche avvicinati, invece, ogni pretesto viene colto per cercare uno scoop che non c’è”.

Monica Setta a Io e Te, Pierluigi Diaco s’infuria in diretta: «Vuoi condurre tu?». Poi lei lo difende

Su Leggo.it le ultime novità. Monica Setta a Io e Te, Pierluigi Diaco s’infuria in diretta: «Vuoi condurre tu?». Lei lo difende. Oggi, la conduttrice di Uno Mattina in Famiglia è stata ospite nel salotto di Rai1 e si è raccontata a cuore aperto, tra carriera e vita privata. All’inizio dell’intervista però è accaduto qualcosa che ha fatto sbottare Diaco.

monicasetta_ioete_diaco_01152057

Il conduttore di Io e Te chiede all’ospite che tipo di pregiudizi ha subito, lei lo interrompe per chiedere una precisazione sulla domanda e lui sbotta: «Vuoi condurre tu?». Monica Setta, dopo un attimo di sorpresa, replica sorridente: «No, no…». Superata la piccola empasse, l’intervista continua e Diaco si complimenta per la schiettezza della sua ospite.

Lo sfogo di Diaco non passa inosservato sui social e su Twitter piovono commenti. «Ci risiamo?», si chiedono i fan facendo riferimento a un episodio simile accaduto nelle scorse puntate. E ancora: «Oggi il ‘Vuole condurre lei’ è scattato dopo quattro minuti». E c’è chi si chiede ironico: «Ancora non l’hanno capito gli ospiti che Diaco non sopporta essere interrotto?». Tanti i commenti positivi per l’intervento di Monica Setta: «Sempre sincera».

In un post su Facebook, Monica Setta ha ringraziato Diaco per l’intervista: «Grazie Pier per l’intervista, la prima e unica in cui ho parlato di me».