Meghan e Harry non sono più Altezze Reali: «Devono restituire 2,4 milioni di sterline».

Su Leggo.it le ultime novità. Meghan Markle e Harry non saranno più Altezze Reali e «non riceveranno più fondi pubblici». Lo riferisce in una nota Buckingham Palace. Non è tutto. I duchi di Sussex restituiranno anche quanto speso per la ristrutturazione di Frogmore Cottage, 2,4 milioni di sterline.

Harry-e-Meghan1-851x479Nella nota, appena pubblicata sugli account reali, si legge anche che la regina Elisabetta solidarizza con le difficoltà che Meghan Markle e Harry hanno sperimentato negli ultimi due anni con i media e supporta il loro desiderio di vivere in maniera più indipendente rispetto alla famiglia reale.

La regina fa sapere anche di essere orgogliosa di Meghan, di come sia diventata velocemente un membro della famiglia.

I PUNTI DELL’ACCORDO

A partire dalla primavera la coppia sarà nota come Harry il Duca di Sussex e Meghan la Duchessa di Sussex, titoli che manterranno sebbene non potranno utilizzare quelli di altezze reali. Harry rimarrà principe, che è il suo titolo di nascita. La decisione rientra nell’accordo messo a punto dopo che la regina aveva nei giorni scorsi dato il suo via libera alla clamorosa decisione di Harry di fare un passo indietro rispetto ai suoi impegni nella famiglia reale. Nell’ambito dell’accordo, il duca e la duchessa affermano di voler ripagare i 2,4 milioni di sterline, fondi dei contribuenti, utilizzati per ristrutturare la residenza di Frogmore Cottage, che intendono mantenere come le loro dimora nel Regno Unito. In generale, fa sapere Buckingham Palace, in base all’accordo raggiunto, ad Harry e Meghan è «richiesto di fare un passo indietro dai loro impegni reali», questi non riceveranno più fondi pubblici, un «nuovo modello che entrerà in vigore a partire dalla primavera del 2020». Perdere il titolo di altezze reali implica inoltre che il principe Harry non rappresenterà più la regina.

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

maxresdefault-1-768x432William e Harry hanno un fratellastro segreto, figlio di Carlo e Camilla? Secondo il presunto figlio illegittimo, sarebbe proprio così. Simon Charles Dorante-Day, questo è il nome del’ipotetico fratello dei figli di Lady Diana, ha 53 anni e vive in Australia. L’uomo ribadirebbe continuamente sul suo profilo Facebook di essere il figlio illegittimo di Carlo e Camilla, evidenziando la sua somiglianza con la coppia reale.

Come riporta Il Giornale, Simon sosterrebbe di essere stato concepito ai tempi in cui Carlo e Camilla vivevano la loro relazione clandestina. E di essere stato dato in adozione, dal momento che i presunti genitori sarebbero stati poco più che adolescenti.

Il clamoroso rumor sta facendo il giro del web, ma non è tutto. Simon Charles Dorante-Day adesso chiederebbe dall’Australia il test del Dna, aggiungendo che perfino Lady Diana avrebbe saputo della sua esistenza. Finora, Buckingham Palace non avrebbe commentato il gossip choc. Tempesta reale in arrivo? Staremo a vedere.

Meghan Markle torna a recitare in Suits? La proposta di contratto davvero stellare

markle-988x615Meghan Markle potrebbe tornare a recitare in un nuovo episodio di Suits, la serie tv che l’ha fatta conoscere al grande pubblico.

La produzione di Universal sarebbe pronta a venire incontro a tutte le esigenze della moglie del principe Harry, nonché a sborsare cifre a nove zeri pur di vederla tornare a vestire i panni del personaggio di Rachel Zane.

Meghan Markle incinta di due gemelli? I bookmakers scommettono e il sistema va in tilt

copertinaIl termine della gravidanza di Meghan Markle è previsto per la prossima primavera e la Duchessa di Sussex non riesce più a nascondere le dolci forme sotto gli abiti indossati ai vari eventi in cui è richiesta la sua presenza. In molti però sostengono che Meghan e il principe Harry potrebbero avere due o tre gemelli. Le scommesse del bookmakers sono state così tante da mandare in tilt il sistema.

Occhi puntati, dunque, sul pancione di Meghan Markle, che diventerà madre per la prima volta superati i 35 anni. Sembra, infatti, che dopo questa età sia più probabile partorire dei gemelli. La gravidanza sarà considerata, infatti, “geriatrica”, e le donne che rientrano in questa categoria sono molto più soggette ad avere parti multipli delle mamme più giovani, secondo le stime del servizio sanitario nazionale inglese. Le donne over 35 rilasciano più di un ovulo durante l’ovulazione.

Lo scorso 15 ottobre è stata annunciata la prima gravidanza di Meghan Markle. «Abbiamo dovuto sospendere il gioco perché abbiamo visto un modello quasi identico di puntate prima dell’annuncio. E ora c’è una quantità senza precedenti di scommesse sul parto gemellare. Questa situazione ci ha costretti a chiudere il mercato con il sospetto che fonti bene informate abbiano manipolato il sistema», hanno dichiarato dall’agenzia.