Caterina Balivo in crisi: “Piango tutti i giorni, non so se tornerò in tv”

Anche la televisione italiana si prepara alla “fase 2”, per ripartire gradualmente dopo l’emergenza coronavrus, Tra i volti noti che torneranno a far compagnia al pubblico potrebbe però non esserci Caterina Balivo. “Non ti nascondo che un giorno sì e l’altro pure piango. Penso non ci sia un clima adatto per il mio programma”, ha confessato durante una diretta Instagram con Aldo Vitali, direttore di “Tv Sorrisi e Canzoni”.

081545258-59fd6665-d0e8-4eb5-8d8b-1e1f017d55cd (2)

“Per la prossima stagione, Dio vede e provvede. Adesso io non lo so, il clima non è dei migliori. Non so se è il momento giusto, io non sono un’attrice lo sai”, ha continuato la conduttrice. Come tutti gli italiani, Caterina sta passando la quarantena a casa con marito e figli, tra pizze casalinghe, lezioni online e allenamenti casalinghi ma i progetti non mancano.

L’ESPERIMENTO “MY NEXT BOOK” – Se infatti la Balivo vuole prendesi una pausa dal piccolo schermo, sui social è attivissima. Oltre a consigliare ricette, condividere segreti di bellezza e restare in contatto con i suoi follower, insieme al marito Guido Maria Brera ha infatti creato un nuovo format Instagram chiamato “My Next Book”. Un appuntamento quotidiano con uno scrittore o una scrittrice, protagonista di un’intervista social senza filtri su temi diversi.

Bari, anziano piange su una panchina: «Sono solo, non mangio da tre giorni». I poliziotti gli portano la spesa

Hanno notato un uomo di 80 anni che si teneva il viso tra le mani e piangeva, seduto su una panchina vicino all’Ateneo di Bari.

5172158_1206_bari_poliziotti

A quel punto i poliziotti si sono avvicinati per chiedergli cosa fosse successo, e l’anziano ha detto loro che non mangiava da tre giorni, che non aveva una casa e che il suo unico figlio, che non vede da tempo, vive a Torino.

Gli agenti hanno allora deciso di aiutarlo e da un vicino panificio hanno comprato pane, focacce e generi di prima necessità per l’80enne che, commosso, ha ringraziato tutta la Polizia di Stato per la sensibilità.

Alba Parietti, il dramma di Luana: la fidanzata del figlio morta a 25 anni. «Quei giorni capii cos’è l’inferno»

«Quel giorno e nei giorni, nei mesi successivi io capii cos’è l’inferno». Una foto in bianco e nero, un lungo post. Parole commosse. Alba Parietti si è affidata a Instagram per ricordare Luana, la fidanzata del figlio Francesco morta la notte tra il 17 e 18 ottobre del 2006 quando aveva solo 25 anni. Era il suo compleanno, morì in macchina in un incidente stradale nel tentativo di evitare un uomo in bicicletta. «Una ferita per sempre il dolore più forte del mondo per tua madre e per Francesco, mi figlio che ti amava».

4805590_1350_alba_parietta_luana_fidanzata_figlio_morta (1)

«Era la notte tra il 17 e 18 ottobre del 2006 – racconta Alba Parietti su Instagram – Era il giorno del tuo 25esimo compleanno. Era un giorno in cui tu ti aspettavi sorprese bellissime e sulla strada, per non investire un uomo in bicicletta trovasti la morte. Rimarrai nel mio cuore, con quel tuo sorriso, con la tua bellezza con quel senso di ingiustizia che non riuscirò mai a placare. Una ferita per sempre il dolore più forte del mondo per tua madre e per Francesco, mi figlio che ti amava. E nessuna parola o gesto non riuscì a dare conforto e consolare».

«Quel giorno e nei giorni, nei mesi successivi io capii cos’è l’inferno – prosegue Alba Parietti – E per me è stato quel senso di impotenza rispetto a tutto ciò che era accaduto e il dolore lo strazio senza fine che ne conseguì. Nulla è stato più uguale. Anche il mio modo di vedere la vita. Tutto sembrava così inutile. Ma tu sarai sempre Luana bellissima, dolce e sorridente generosa nel ricordo di noi tutti. Nelle lacrime che verso ancora oggi ogni volta che penso alla tua vita tragicamente e ingiustamente spezzata. Ora che Franca tua madre ti ha raggiunto – conclude – spero abbia con te trovato pace amore bellissima. Indimenticabile tesoro, adorata Luana nei miei occhi per sempre #vittimedellastrada».

Palpatine e baci al mare, ultimi giorni di vacanza per i calciatori

Cresta bionda e palpatine hot, Marco Verratti vola a Mykonos e cambia look e fidanzata. Tra le braccia di Jessica Aidi si gode gli ultimi giorni di relax prima di tornare agli allenamenti. Baci e coccole con Georgina anche per Cristiano Ronaldo che sabato raggiungerà il gruppo bianconero. Ultimi scorci di vacanza per Claudio Marchisio a Poltu Quatu con la famiglia, mentre Alessandro Matri resta spiaggiato tra Ibiza e Formentera.

C_2_articolo_3219312_upiImagepp

Danilo D’Ambrosio è in Sardegna con la moglie Enza e i figli; Lorenzo Insigne posta gli scatti di coppia con la moglie Jenny in riva al mare; Ciro Immobile scambia dichiarazioni d’amore sulla sabbia con Jessica Melena, in dolce attesa del terzo figlio dal calciatore. Scorci di famiglia anche per Juan Cuadrado e compleanno a Mykonos per Alberto Aquilani. Sfoglia la gallery e guarda gli ultimi giorni di vacanza dei giocatori…