Michelle Hunziker choc a Verissimo: «È venuto con la pistola fuori al teatro dove stavo lavorando». Silvia Toffanin allibita

Michelle Hunziker choc a Verissimo: «È venuto con la pistola fuori al teatro dove stavo lavorando». Silvia Toffanin allibita. La conduttrice svizzera, ospite oggi nel salotto di Canale 5, ha parlato di un periodo molto delicato della sua vita.

ms

«Ho avuto molti stalker – spiega Michelle Hunziker – alcuni estremamente pericolosi. Uno era convinto che fossi la sua anima gemella e quando si è sentito rifiutare, mi ha avvertito tramite una mail che sarebbe venuto con una pistola fuori al teatro dov’ero in tournée. E così è stato, per fortuna io avevo avvertito la polizia».

Continua Michelle Hunziker: «Qualche anno fa, ho ricevuto una lettera di minaccia in cui mi chiedevano dei soldi altrimenti avrebbero acidificato Aurora. Ho stravolto la sua vita e le ho messo una guardia del corpo per proteggerla. Bisogna denunciare. Anche la violenza psicologica è devastante, sentirsi continuamente sminuite, non bisogna avvertirla come normalità. La cosa più importante è l’indipendenza».

Per Benedetta Bosi, l’anima gemella non è Briatore

Lui è in volo per Nizza sotto la pioggia battente, lei sospira pensando al mare e si lascia intervistare dai follower. Benedetta Bosi si considera la nuova fiamma di Flavio Briatore, col quale ha 49 anni di differenza?

benedetta-bosi-flavio-briat10

A chi le domanda “Sei fidanzata?”, replica secca: “No”. Alla domanda più precisa: “E’ vero che stai con Briatore?”, risponde altrettanto secca: “No. Siamo solo amici”.

La studentessa che vive a Milano, ma appena può torna a Forte dei Marmi, dice addirittura di essere alla ricerca dell’anima gemella: “Perché la persona giusta è difficile da trovare, per tutti”. In attesa di altre foto di Benedetta e Flavio, restiamo connessi…

Jessica e Ambra, amiche fino alla morte. Le foto insieme: “Sei la mia anima gemella”

Erano inseparabili Ambra Shaliani e Jessica Ginai, le due ragazze morte stanotte nel terribile schianto sulla Tiburtina, alle porte di Roma, in cui hanno perso la vita anche Riccardo Murdaca e Federico Baldi .

2240054_jessica_ginai_ambra

Sempre col sorriso, appassionate di moda e circondate da amici: così le raccontano le foto sui social in cui sono spesso insieme, anche in quelle del diciottesimo compleanno di Jessica. O meglio Jey Jeys, come la chiamavano gli amici.
Nelle foto di Ambra e Jessica tante dichiarazioni di affetto, quella profonda amicizia che le portava a chiamarsi sorelle: “sister” o “soul mate” (anima gemella).
La notizia dell’incidente di stanotte ha presto raggiunto quanti conoscevano i ragazzi, e sui social cominciano ad arrivare i mesasggi di cordoglio. Parole incredule da chi non credeva di dover dire addio tanto presto a degli amici così giovani.