Fedez in Lamborghini regala mille euro a 5 sconosciuti: tra i fortunati un senzatetto e una cameriera del McDrive

Fedez in Lamborghini regala 1000 euro a 5 sconosciuti: il video in versione Babbo Natale. Fedez che consegna a mano 1000 euro per festeggiare il Natale è l’evento incredibile che ha coinvolto cinque sconosciuti presi a caso. Tra i fortunati, scelti dal popolo della rete sulla piattaforma Twitch, ci sono rappresentanti di categorie sociali fortemente penalizzate dall’emergenza Covid e persone incontrate per strada. Parafrasando una famosa pubblicità si potrebbe dire “Mille euro al primo che incontro”.

x5644600_1346_fedez_1000_euro_sconosciuti_twitch_regalo_natale_video_diretta.jpg.pagespeed.ic.xniVvLn3ur

Il cantante è andato in giro con la sua Lamborghini per regalare pacchetti con mille euro in contanti a cinque persone diverse. I soldi erano stati donati dai fan del cantante sul canale Twitch e la consegna è avvenuta in diretta social. Sul canale Twitch, infatti, è lecito fare donazioni economiche, ma sono stati gli stessi followers a scegliere a quali lavoratori far recapitare i cinquemila euro raccolti. Il regalo è toccato a un rider, un senzatetto, un artista di strada, una cameriera del Mcdrive e un volontario.

Una sorpresa che permetterà a queste persone di trascorrere un Natale più sereno. «Ha scelto tutto la mia chat… In due mesi, sono stati raccolti cinquemila dollari, che io ho deciso di arrotondare a cinquemila euro. La chat ha scelto di donarli a cinque persone diverse, a cinque categorie diverse: un rider, un senzatetto, un artista di strada, un cameriere/ristoratore e un volontario», ha spiegato Fedez. «Ce l’abbiamo fatta, ci abbia messo tre orette. È stato veramente estenuante, ma è stato bello», ha detto poi dopo la serata. Increduli e felici le reazioni dei fortunati.

Gf Vip, il segreto di Alfonso Signorini: «Non so come dirlo ai concorrenti, la prenderanno male…»

Gf Vip, il segreto di Alfonso Signorini: «Non so come dirlo ai concorrenti, la prenderanno male…». Il conduttore del reality di Canale 5 ha lanciato una “bomba” durante una puntata di Casa Signorini. Una notizia, ancora sconosciuta ai vip reclusi, che potrebbe scatenare reazioni inaspettate.

gf-vip-alfonso-teso-difficile-dire-ai-vipponi-che-faranno-natale-e-capodanno-in-casa_2545832

Ecco le parole di Alfonso Signorini: «Adesso la cosa più difficile sarà quella di comunicare ai concorrenti che il programma si prolunga di più di due mesi. Gli diremo tutto entro venerdì. Non so quali saranno le reazioni. Chiederemo loro di passare Natale e Capodanno nella casa e che lo show chiuderà a metà febbraio».

Poi, Signorini ha parlato del suo rapporto con Ilary Blasi: «Devo dire che ci sentiamo spesso. Siamo costantemente in contatto. Ci parliamo di frequente, ma lo stesso vale con Alessia Marcuzzi. Tra l’altro Ilary continua a rimbalzarmi un invito a cena da me che le sto facendo da più di un mese. La invito da tempo. Io avevo invitato a cena sia lei che suo marito Francesco Totti. Prima è morto il papà di Francesco e quindi avevano ben altri pensieri, poi c’è stata l’emergenza Covid. Totti non ha passato una bella esperienza. Tutti e due si sono ammalati di Coronavirus, ma lui ha passato un periodo non bello diciamo così. Per Francesco è stato anche peggio ecco».

Anziano chiama in lacrime la polizia: «Non ho soldi, non mangio da 5 giorni». La volante arriva con la spesa

Una storia che ha colpito una comunità intera. Compresa quella dei social. Attraverso un post su Facebook, la polizia di Agrigento ha raccontato la vicenda che ha coinvolto un anziano residente nella città siciliana. «Aiutatemi, sono senza soldi e non mangio da 5 giorni». Una telefonata al 113 che ha svelato un’emergenza particolare.

anziano

E la volante giunta sul posto si è resa conto immediatamente della situazione: «L’uomo aveva raccontato in lacrime all’operatore che da cinque giorni non mangiava perché non aveva denaro. Gli agenti sono arrivati nella sua abitazione portando beni di prima necessità per l’uomo e un po’ di affetto e amicizia». La storia è stata segnalata ai servizi sociali che ora si prenderanno cura dell’anziano.

Gaia Bianchi nella bufera: «Con discoteche chiuse non vado più a scuola». La risposta di Tommaso Zorzi è epica

Discoteche chiuse, la TikToker Gaia Bianchi nella bufera «Non vado più a scuola». La risposta di Tommaso Zorzi è epica. Con oltre 1 milione di follower la Bianchi, che ha solo 16 anni, torna nell’occhio del ciclone dopo le sue dichiarazioni sulle storie di Instagram, salvo poi far marcia indietro. Troppo tardi.

5408985_1516_gaia_bianchi_bufera_discoteche_tomaso_zorzi

Gaia Bianchi è una TikToker di 16 anni molto seguita sui social. Lo scorso aprile era finita nella bufera per aver violato la quarantena ed essere andata ad una festa a casa di amici in piena emergenza Covid. La giovane milanese è finita nuovamente sotto l’occhio del ciclone dopo che sulle sue storie Instagram ha così commentato la chiusura delle discoteche da parte del governo: «Se chiudete le discoteche io non vado a scuola». Dichiarazioni che sono esplose sul web e mandto in tendenza l’hashtag #GaiaBianchiisOverParty. A rispondere in modo ironico e divertente ci ha pensato un altro influencer e prossimo probabile concorrente del Grande Fratello Vip Tommaso Zorzi: «Se queste sono le premesse mi viene da piangere. Comunque parlando della signorina in questione non mi sembra che il tuo banco avesse i solchi per quanto tu sia stata china sopra a leggere i libri, quindi non mi preoccuperei». La Bianchi ha fatto delle nuove storie per rispondere alla valanga di insulti che ha ricevuto cercano di spiegare meglio il suo punto di vista e dichiarando di essere stata fraintesa: «Vogliono dare la colpa a noi ragazzi , ma il problema è questa governo di m**a, perchè lo sapevano che a ferragosto ci sarebbe stata gente».

La figlia di Sergio Mattarella in barca con la famiglia

Vacanze romane per Sergio Mattarella e relax a Pantelleria per la figlia Laura. Al mare con gli amici la figlia del Presidente della Repubblica si rilassa e sfoggia un bel bikini rosso. A 51 anni, a bordo di un gommone con i tre figli Manfredi, 24 anni, Maria Chiara, 21, e Costanza, 17, e il marito Cosimo Comella, è davvero in forma come mostrano le immagini del settimanale Chi.

065431132-3865131e-14ad-4ad3-82a4-4dc978bb37e0

Il Presidente ha scelto di restare a Roma quest’anno per evitare complicazioni dovute all’emergenza coronavirus (gli spostamenti, la scorta, le mascherine,…), trascorrerà soltanto pochi giorni a Palermo. Laura Mattarella invece ama rilassarsi nella sua Sicilia e, ospite di amici, gongola sul gommone al largo di Pantelleria.

Elegante e semplice, Laura Mattarella ha scelto di indossare un bikini a triangolo rosso per la gita in mare. Accanto a lei le due figlie prendono il sole, prima di un rigenerante bagno tra le acque limpide del Mediterraneo.

Massimo Giletti sotto scorta: «Minacce da un boss mafioso dopo una puntata di Non è l’Arena»

Il conduttore Massimo Giletti vive sotto scorta da un paio di settimane, per via delle minacce rivolte allo stesso Giletti dal boss Filippo Graviano, intercettato in carcere dopo l’uscita dalla detenzione di 300 mafiosi a causa dell’emergenza coronavirus. Nel mirino, in particolare, la puntata del 10 maggio in cui il conduttore lesse i nomi dei detenuti usciti di prigione.

5397426_1238_massimo_giletti_scorta_mafia_boss (1)

La notizia, lanciata dal sito Antimafia Duemila e rimbalzata in rete, è stata confermata dallo stesso giornalista, conduttore di Non è l’Arena su La7, al sito del Corriere della Sera: «Sono molto dispiaciuto e non posso dire molto. È obbligatorio, non posso sottrarmi». «Massimo Giletti sotto scorta è un pessimo segnale», commenta oggi su Twitter il direttore di La7, Andrea Salerno. «Continuare ad andare in onda con il proprio lavoro, la migliore risposta», conclude.

Delle minacce di Graviano, contenute nel libro di Lirio Abbate ‘U siccu’, Giletti era venuto a sapere dalle colonne di Repubblica soltanto a luglio: «Non mi pare proprio normale – aveva dichiarato in un’intervista al Corriere – che io non ne abbia saputo nulla. In questa storia quello che pesa è per l’ennesima volta il silenzio delle istituzioni competenti». Al conduttore era arrivata la solidarietà del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

Lucia Azzolina, ministro in bikini: relax in spiaggia a Sperlonga

Lucia Azzolina ministro in bikini. Lucia Azzolina, titolare del ministero dell’Istruzione, è stata sorpresa mentre si prende un pausa sotto al sole, trascorrendo una giornata al mare.

5336730_1625_lucia_azzolina

Le polemiche per lei in questo momento non mancano, dato che è impegnata nel piano di riapertura delle scuole dopo l’emergenza coronavirus, che partiranno il prossimo 14 settembre e che coinvolgerà oltre 8 milioni di studenti.

Smessi per un attimo i panni istituzionali la Azzolina, 37 anni, ha passato una giornata sulle spiagge di Sperlonga, a Latina. Bikini blu e smalto rosso, il ministro grillino, con aria preoccupata, è stato fotografato da “Diva e donna” mentre si riposa sul lettino e poi, per rinfrescarsi, si tuffa in mare.

E’ senza accompagnatori ma pronta ad aspettarla sotto al suo ombrellone c’è il pranzo, rigorosamente dietetico fra acqua e insalatina…