Arianna Varone morta a 21 anni in un incidente stradale: choc nel calcio femminile

Arianna Varone è morta a 21 anni, vittima di un tragico incidente stradale. Il mondo del calcio femminile è sotto choc per la scomparsa della giovane centrocampista che ha iniziato la sua carriera a nell’Asd femminile Inter, valorizzandosi poi nel Milan Ladies prima di approdare nel 2017 nella Riozzese, con la quale ha disputato un’ultima stagione da protagonista contribuendo con le sue prestazioni all’ottimo campionato del club rosanero.

5306993_1655_arianna_varone_morta_incidente_calcio_femminile

Centrocampista dalle grandi prospettive, mediano dai piedi buoni e all’occorrenza infaticabile recupera palloni.

Secondo quanto riporta il “Quotidiano Online Alessandria Asti” la giovane calciatrice si sarebbe schiantata con lo scooter contro un camion a Riozzo, in provincia di Milano. Troppo gravi le ferite riportato nello scontro e inutitili i tentativi di rianimarla sul posto.

La Divisione Calcio Femminile e il presidente Ludovica Mantovani si uniscono al cordoglio dei familiari di Arianna Varone. «Tutto il movimento si stringe attorno alla famiglia, alle compagne di squadra e alla società Riozzese – dichiara Mantovani – piangiamo la prematura scomparsa di una giovanissima ragazza. Lascerà un vuoto incolmabile nella vita delle persone che le volevano bene e che hanno avuto la fortuna di starle accanto. Ciao Arianna».

Paolo Bonolis e il coronavirus: «Col lockdown imparato le regole di Fifa. Quando sono uscito…»

Paolo Bonolis racconta il suo lockdown da coronavirus, grazie a cui ha imparato le regole del videogioco di calcio Fifa 2020. Il conduttore, che assieme alla moglie Sonia Bruganelli è stato protagonista de “La stanza del medico”, non si è divertito troppo con l’obbligo di rimanere a casa.

5275431_1207_paolo_bonolis2

C’è stata un po’ di noia: “Mi sono sostanzialmente annoiato un po’ – ha spiegato in un’intervista a “La Stampa” – E ho pensato a progetti, figli di quella madre partoriente che è la noia. Chissà se prenderanno forma, se dimostreranno di avere sostanza, oppure si riveleranno solo sotterfugi per non annoiarsi. Quando sei fermo in uno stesso posto, ti industri con la mente”.
Di sicuro ha imparato le regole del calcio elettronico (“Tutte le regole di Fifa 2020, di cui mio figlio Davide è giocatore accanito”), in mancanza di quello reale: “Sia quello da vedere che quello giocato. Da mesto praticante anziano non vedo l’ora di tornare nell’ agone sportivo con gli amici.”

Appena possibile è uscito a fare un giro per la città (“Ho preso la moto e mi sono fatto un giro per Roma, molto “caro diario”. Ho visto che lei era sempre la stessa e sono rientrato”), ma a livello di società non sembra esserci stato il miglioramento che tanti auspicavano: “Temo nulla. La natura umana è particolarmente ostinata nel suo modo di essere. Per un attimo vediamo le cose in un altro modo, poi torniamo a vederle come ci conviene. Non credo ci sarà moralizzazione o miglioramento finita la pandemia. Penso che la gran parte l’ abbia vissuta solo come una gran rottura”.

Fuori programma sexy per Megan Rapinoe: tetta scoperta in diretta tv

Sul campo di calcio ha stupito tutti per il suo talento, ma alla consegna dei premi Espy per le eccellenze sportive Megan Rapinoe ha lasciato a bocca aperta per il suo sex appeal. Alla cerimonia per il conferimento dei riconoscimenti alle eccellenze sportive, che si è tenuta al Microsoft Theater di Los Angeles, la giacca della capitana della nazionale di calcio femminile Usa si è aperta un po’ troppo, lasciando vedere una bella porzione di seno nudo.

C_2_articolo_3219718_upiFoto1F

Per partecipare all’evento, la Rapinoe ha scelto un completo nero composto da pantaloncini corti e una giacca indossata senza nulla sotto. Un outfit ad alto rischio di wardrobe malfunction, che in effetti c’è stato. Un fuoriprogramma in diretta tv che però non ha per nulla destabilizzato la bella Megan. La calciatrice è apparsa disinvolta e sicura di sé mentre ritirava il trofeo, noncurante dell’uscita di seno.

Fernanda Colombo, l’arbitro donna e la proposta oscena dopo il video virale

Un arbitro donna di bella presenza, in un campo da calcio, richiama sempre l’attenzione. Ne sa qualcosa Fernanda Colombo, una giovane e avvenente direttrice di gara che è diventata famosa, suo malgrado, per un divertente siparietto durante una partita di beneficenza ‘all-star’ in Ecuador. Quella popolarità, però, le ha riservato anche una spiacevole sorpresa.

4596056_arbitrofernanda

Fernanda Colombo Uliana, nata a Criciuma 26 anni fa, ha avuto una discreta carriera arbitrale, che l’ha portata fino alle serie professionistiche come guardalinee. Da qualche tempo, però, questa splendida bionda ha preferito concentrarsi, dopo la laurea in scienze motorie ed una specializzazione in giornalismo sportivo, sul lavoro lontano dal campo. Oggi, infatti, Fernanda Colombo è una opinionista del portale Metropoles (per cui ha seguito i Mondiali femminili) ma non rinuncia a scendere in campo per dirigere partite amatoriali o benefiche.

In Ecuador, durante una sfida tra stelle del calcio, Fernanda Colombo ha divertito il pubblico fingendo platealmente di tirare fuori un cartellino ad un calciatore che le stava passando accanto, salvo poi estrarre un fazzoletto per asciugarsi la fronte. Da allora, la sua popolarità è cresciuta a dismisura in tutta l’America Latina, ma ci sono state anche conseguenze poco piacevoli, come riporta anche Il Messaggero. La ragazza ha infatti denunciato sui social: «Ho ricevuto una e-mail in cui mi si proponeva di fare la escort per uomini tra i 35 e i 50 anni, contattandoli su WhatsApp, per 7mila real brasiliani (1600 euro, ndr) a incontro. Dopo aver letto quella proposta, mi sono sentita una spazzatura».

Calcio femminile, guarda le giocatrici più sexy al mondiale

Fari puntati sulle calciatrici impegnate nei Mondiali di calcio in Francia. Sul tappeto verde è l’anno delle donne che con grinta e sex appeal dimostrano di essere brave quanto i colleghi. E fuori dal campo si mettono in gioco con tutte le armi di seduzione. Tante infatti sono le sexy giocatrici avvenenti e irresistibili che conquistano cover e flash: dalle famose Alex Morgan e Abby Dahlkemper (statunitensi) alle imperdibili Sakina Karchaoui (Francia) e Martina Rosucci (italiana).

C_2_articolo_3216878_upiImagepp

Abby Dahlkemper è considerata la più bella calciatrice dei Mondiali. Difensore centrale della nazionale a stelle e strisce, gioca con Alex Morgan, ritenuta uno dei simboli del calcio femminile. Entrambe campeggiano sulla cover di “Sport Illustrated Swimsuit”. La Morgan è stata inserita dalla rivista “Time” tra i 100 personaggi più influenti del 2019. Con loro sulla rivista più bollente dell’estate c’è anche l’attaccante Crystal Dunn, un’altra stella della Nazionale americana. E che dire delle italiane? Fanno impazzire il web. Tanto che un fotogramma con il primo piano del lato B di Barbara Bonansea, attaccante della Nazionale e affascinante giocatrice, ha mandato in tilt i social. Sfoglia la gallery e scopri tutte le calciatrici più sexy dei Mondiali di Francia…

Totti lascia la Roma: il Capitano dà le dimissioni, lunedì dirà perché

Zitti tutti, parla Totti. E sarà per dire addio per la seconda volta. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, infatti, Francesco lascerà pure la scrivania virtuale di Trigoria.

download

Troppi i dissapori con il resto della dirigenza, su tutti con l’acerrimo nemico Franco Baldini. Pochi i poteri effettivi nonostante la promessa di un ruolo da direttore tecnico che arriverebbe però dopo le già prese su allenatore e dirigente. Totti dirà basta, e spiegherà i motivi lunedì pomeriggio alle 14 presso il Salone d’onore del CONI allo stadio Olimpico. E non a Trigoria. Anche questo è un indizio.

Francesco Totti e la foto con Ilary Blasi al mare, fan impazziti: «Sei ancora figo, torna a giocare»

Francesco Totti al mare con Ilary Blasi fa impazzire i fan. L’ex capitano della Roma ha appena postato su Instagram una foto che ha fatto immediatamente il giro del web. Nello scatto, Totti sdraiato sul lettino accanto alla sua Ilary che gli dà un bacio sulla guancia.

4544841_1539_totti_ilaryblasi

L’ex capitano sfoggia un fisico statuario. Neanche a dirlo, i commenti dei fan non tardano ad arrivare. «I più belli e simpatici di Roma». E ancora: «Quanto sei bello Capitano. Ti amo». E c’è chi lo invita a tornare sul campo di calcio: «Sei ancora un figo, fatti ritesserare».

Il tenero scatto di Francesco Totti e Ilary Blasi in pochi minuti supera i 160mila like. L’ex capitano fa ancora gol.