Emily Ratajkowski a 14 anni, la foto su Instagram: «Il mio seno è naturale»

Emily Ratajkowski fa ancora discutere. La splendida modella e attrice americana ha postato su Instagram una foto in bikini di quando aveva appena 14 anni: uno scatto in cui si vede tutta la sua età, con lineamenti da ragazzina e un seno già prosperoso. «Volevo dimostrare che il mio corpo è naturale», ha scritto nella didascalia a corredo del post.

1578243288_5e1214d789640

«In questa foto era solo una bambina – continua il post – e avrei voluto che il mondo mi avesse incoraggiato ad essere qualcosa in più che un semplice corpo. Mentre ora per fortuna ho scoperto delle parti di me che sono più importanti della sensualità». Poi un messaggio per le ragazze giovani che leggono i suoi post: «Non preoccupatevi di tutto ciò, leggete tanti libri e sappiate che tutto ciò che vedi su Instagram è solo una piccola parte della complessità e della bellezza dell’essere umano».

Non tutti hanno compreso il suo messaggio: qualcuno sui social ha infatti sottolineato la sua presunta incoerenza tra il dire di non essere “solo un corpo”, e il pubblicare l’ennesima foto in bikini, stavolta dal passato. Ma se da un lato spuntano le critiche, dall’altro ci sono migliaia di messaggi a sostegno di Emily.

Farfallina al vento, ecco Belen in posa tutta nuda

Incantevole, splendida, perfetta, bellissima, sensuale, meravigliosa, sei consapevole di essere la numero 1? Uno scatto senza veli scatena i commenti dei follower che all’unanimità la definisco la più sexy.

091056241-217625e3-233a-4fc6-93c7-dcdb89343356-768x432

Belen Rodriguez si lascia immortalare dall’obiettivo di Vincent Peters come mamma l’ha fatta con un lenzuolo bianco a coprire le parti intime. Si intravede la farfallina e uno scorcio di seno. Tanto basta.

I fan scomodano perfino gli Dei dell’Olimpo per descrivere lo scatto sensuale della Rodriguez senza veli: “Venere”, la “Dea più bella”, “la Dea della bellezza”, la “nuova Venere di Botticelli”, “creatura meravigliosa”, “la bellezza fatta donna”, “disegnata col pennello”, “capolavoro”… Intanto Stefano De Martino gongola e mette like.

Justine Mattera a Pomeriggio 5: «Le foto senza mutande? Mio marito si è arrabbiato». Polemica con Karina Cascella

«Ho fatto una foto e mio marito si è arrabbiato», è la confessione di Justine Mattera a Pomeriggio 5. Nel salotto di Barbara D’Urso la showgirl ammette di aver avuto problemi in famiglia dopo l’ultima foto sexy pubblicata su Instagram. «Mio marito ha ragione, ma questo è sempre stato il mio lavoro», ha specificato. Non è la prima volta che l’americana si mostra senza veli e gli ospiti in studio ne apprezzano la bellezza, ma Karina Cascella passa all’attacco.

4877730_1830_justine_mattera_mutande_marito_pomeriggio5

«Anche io ne faccio con décolleté in vista, ma non capisce la necessità di togliere la mutanda», spiega l’opinionista. A quel punto la Mattera confessa: «Gli slip c’erano, sono stati tolti con Photoshop perché per il fotografo stava meglio senza la linea». La foto incriminata è quella in cui appare completamente nuda e a pancia in giù su un divano. Lo scatto ha suscitato scalpore.

«Mai visto una così esibizionista», «Ma non ti vergogni?» sono alcune delle critiche ricevute dalla 49enne. «Chiunque abbia un account sui social è un’esibizionista. La mia foto fa parte di un lavoro. E a chi le dà dell’ignorante risponde: «Con due lauree da Stanford, decisamente non sono ignorante».
E poi conclude: «Sono me stessa in ogni foto. Raramente poso. Mi muovo e colgono l’attimo i bravissimi fotografi con cui lavoro. L’arte è soggettiva. Almeno questo riuscirai a capire».

Alba Parietti, il dramma di Luana: la fidanzata del figlio morta a 25 anni. «Quei giorni capii cos’è l’inferno»

«Quel giorno e nei giorni, nei mesi successivi io capii cos’è l’inferno». Una foto in bianco e nero, un lungo post. Parole commosse. Alba Parietti si è affidata a Instagram per ricordare Luana, la fidanzata del figlio Francesco morta la notte tra il 17 e 18 ottobre del 2006 quando aveva solo 25 anni. Era il suo compleanno, morì in macchina in un incidente stradale nel tentativo di evitare un uomo in bicicletta. «Una ferita per sempre il dolore più forte del mondo per tua madre e per Francesco, mi figlio che ti amava».

4805590_1350_alba_parietta_luana_fidanzata_figlio_morta (1)

«Era la notte tra il 17 e 18 ottobre del 2006 – racconta Alba Parietti su Instagram – Era il giorno del tuo 25esimo compleanno. Era un giorno in cui tu ti aspettavi sorprese bellissime e sulla strada, per non investire un uomo in bicicletta trovasti la morte. Rimarrai nel mio cuore, con quel tuo sorriso, con la tua bellezza con quel senso di ingiustizia che non riuscirò mai a placare. Una ferita per sempre il dolore più forte del mondo per tua madre e per Francesco, mi figlio che ti amava. E nessuna parola o gesto non riuscì a dare conforto e consolare».

«Quel giorno e nei giorni, nei mesi successivi io capii cos’è l’inferno – prosegue Alba Parietti – E per me è stato quel senso di impotenza rispetto a tutto ciò che era accaduto e il dolore lo strazio senza fine che ne conseguì. Nulla è stato più uguale. Anche il mio modo di vedere la vita. Tutto sembrava così inutile. Ma tu sarai sempre Luana bellissima, dolce e sorridente generosa nel ricordo di noi tutti. Nelle lacrime che verso ancora oggi ogni volta che penso alla tua vita tragicamente e ingiustamente spezzata. Ora che Franca tua madre ti ha raggiunto – conclude – spero abbia con te trovato pace amore bellissima. Indimenticabile tesoro, adorata Luana nei miei occhi per sempre #vittimedellastrada».

Liz Hurley a 54 anni posa in un vedo non vedo da urlo

Una mattina in piscina a Los Angeles con un micro slip e il seno nudo appena coperto dal braccio posizionato ad hoc.

C_2_fotogallery_3101047_0_image (1)

Così Liz Hurley a 54 anni saluta i follower con i suoi consigli di bellezza: “Al sole soltanto prima delle 9 e dopo le 18, altrimenti sotto l’ombrellone”. E il risultato è sensazionale…

Monica Bellucci: “Quando una storia finisce non significa che non ami più”

Nelle sale la vedremo presto in ben tre film, intanto Monica Bellucci si mostra nella sua “grande bellezza”. Sul magazine “Madame Figaro” (fotografata da Thiemo Sander, ndr), che le dedica la cover, l’attrice appare in splendida forma a 55 anni. In costume, con un décolleté generoso, in piscina con un abito trasparente: Monica è bellissima. “Quando una storia finisce non significa che non ami più. Significa che non è più possibile andare avanti”, confessa.C_2_articolo_3225066_upiFoto1F (1)

Il matrimonio con Vincent Cassel è ormai archiviato e la storia con il giovane Nicolas Lefebvre è arrivata al capolinea. Anche se Monica sottolinea: “Chi l’ha detto che sono single?”.

Intanto la Bellucci si concentra sul lavoro. L’attrice potrebbe accompagnare la proiezione speciale di “Irreversible” di Gaspar Noè al Festival del Cinema di Venezia e nelle sale la vedremo protagonista di tre pellicole: l’horror “Nekrotronic”, il thriller “Spider in the Web” e “Les plus belles années d’une vie” già presentato a Cannes fuori concorso.

Gwyneth Paltrow: “Cosa succede quando non sei più sexy e prestante sotto le lenzuola? Cominci a piacerti davvero…”

Rughe, menopausa e il corpo che cambia… Gwyneth Paltrow, 46 anni, parla a ruota libera di vecchiaia che avanza e accettazione di sé: “Cosa succede alla tua identità femminile se non sei più sexy e “sco***ile?”, chiede scherzando durante una puntata del podcast su Goop, il sito dedicato al benessere fondato dalla stessa attrice, anni fa, e seguitissimo da molti fan e celebrità…

Untitled-116

“Nonostante i cambiamenti fisici, che non vengono quasi mai ben accolti, il processo di invecchiamento è nel complesso una cosa bella che mette in luce la bellezza interiore di ognuno”, afferma la star di Hollywood: “Quello che succede è che inizi a piacerti per davvero. (…) Ti senti sempre più te stessa e meno critica verso il tuo corpo, i valori veri diventano più chiari. E questo è molto più difficile quando sei una donna più giovane e sei alla costante ricerca di compiacere gli altri…”.

Parlando con i padroni di casa del podcast Jean Godfrey-June e Megan O’Neill, la Paltrow ha ammesso di piacersi molto di più oggi di quando era giovane e di aver imparato a essere meno critica verso se stessa. “Ho sempre trovato qualcosa di divertente nel mio aspetto. Non mi sono mai piaciuta davvero. Credo che sia molto raro che una persona si ritenga bella, lo vedo anche con le altre donne, non è la prima cosa che pensi quando ti guardi allo specchio…”. Poi però le cose cambiano, conclude l’attrice e “col tempo e anche le zampe di gallina non ti fanno più paura”…