Selvaggia Lucarelli attacca Gabbani: «È un guitto scarsissimo», ma il tweet è un boomerang e i fan del cantante lo difendono

«Già Gabbani è un guitto scarsissimo, se poi lo fai salire su un palco dopo #Mahmood gli fai davvero del male». Selvaggia Lucarelli attacca a freddo e senza un’apparente motivazione l’esibizione di Francesco Gabbani ai «Seat Music Awards 2020» di sabato 5 settembre all’Arena di Verona. La giornalista lo ha messo a paragone con Mahmood, dandogli del “guitto scarsissimo” scatenando la reazione dei fan che non si sono fatti attendere. Un tweet che si rivela un autentico boomerang per Selvaggia Lucarelli.

lucarelli_gabbani_insulto_twitter_07145834

«Peccato che abbia vinto due Sanremo e che venda milioni di dischi», risponde su Twitter un utente ricordando i successi di Gabbani nella categoria nuove proposte del 2016 e tra i big l’anno successivo con il brano Occidentali’s Karma. Ma non è l’unico a schierarsi al fianco del cantautore di Carrara. Sono moltissimi i commenti: «Non capisco perché questo insulto gratuito a Gabbani.. sia lui che Mahmood sono dei grandi artisti..», si legge. E ancora: «Selvaggia, condivido quasi sempre ciò che dici, ma stavolta no. Mahmood e Gabbani sono entrambi fantastici. Grandi artisti e tra l’altro, i miei preferiti».

La Lucarelli è stata presa di mira per la scelta del modo con cui ha criticato Gabbani. «Credo che avrebbe fatto una figura decisamente migliore ad ammettere che Gabbani semplicemente non le piace – scrive un altro profilo sul social – Oltre ad essere evidente da anni, insultarlo definendolo “guitto scarsissimo” è ridicolo. Ne esce molto peggio lei come persona che Gabbani come artista da questo tweet».

Sgarbi attacca la Carfagna: «La mascherina? Ma chi c… sei». Ieri lo scontro alla Camera

Ieri ha fatto il giro del web il video nell’aula di Montecitorio di Mara Carfagna che rimprovera Vittorio Sgarbi per colpa della mascherina: secondo la vicepresidente della Camera, Sgarbi non stava indossando bene la mascherina, e le sue parole sono state al vetriolo. «Onorevole Sgarbi, indossi bene la mascherina. Qui non ci sono 629 imbecilli e una persona intelligente», le parole della deputata, che hanno provocato oggi la reazione scomposta dello stesso Sgarbi, che ha risposto con i suoi soliti toni in un video su Facebook.

5284012_1632_sgarbi_insulta_mara_carfagna

«Avrete visto in televisione l’inaudito richiamo, l’arroganza di una vicepresidente della Camera arrivata fortunosamente in quella posizione che con aria da maestrina o da vicepreside mi ha detto di mettermi la mascherina. In quell’ordine, basato sul nulla e sulla sua assoluta ignoranza, sembrerebbe esserci un riferimento al mio stare senza mascherina», dice Sgarbi nel suo video di attacco a Mara Carfagna dopo le polemiche di ieri.

«Invece la mascherina io ce l’avevo, infatti la frase esatta della Carfagna è stata “onorevole Sgarbi, indossi bene la mascherina” e dice, la poveretta, “non sugli occhiali”. Ma chi c… sei, c’è scritto che la devo attaccare alle orecchie? Ignorante», le sue parole. «Questa Carfagna intollerabile, spero di vederla poco e non ho intenzione di salutarla – continua Sgarbi – Mettiti tu le catene alla bocca, come hai già portato», in riferimento a una vecchia foto della vicepresidente della Camera all’epoca in cui faceva la modella e showgirl (foto qui in basso, che Sgarbi stesso mette come anteprima del suo video).

«Lei ha fatto il fenomeno, la prima della classe», continua. «Io la mascherina la porto come voglio ma farei meglio a non portarla, perché fa male, perché il capo della Protezione Civile Borrelli ha detto “io non porto la maschera ma rispetto la distanza”. Alla Camera ci sono 629 balordi che hanno accettato di mascherarsi in modo ridicolo». «Io ce l’avevo – conclude nel suo video – avevo la mascherina della capra per dire quanto è capra la Carfagna».

Domenica in, signora del pubblico attacca Selvaggia Lucarelli: «Vai bene con Tina Cipollari»

Selvaggia Lucarelli è stata ospite come opinionista a Domenica In nella puntata speciale su Sanremo.

unnamed (2)

La giornalista non ha usato parole tenere nei confronti di alcuni giovani cantanti stroncando Achille Lauro, Alberto Urso ed Enrico Nigiotti. Il pubblico in sala non ha gradito i suoi commenti e l’ha fischiata più volte finché una donna si è alzata in piedi urlandole contro. Mara Venier ha invitato la signora ad avvicinarsi per spiegare le sue ragioni. “Lei attacca sempre tutti sti ragazzi, sta bene con Tina” ha detto la donna. “Ma Tina Cipollari? Io amo Tina e Gemma!” ha esclamato divertita Mara. Insomma, un’inattesa dose di trash anche a Domenica In che ha fatto impazzire il popolo dei social.

Pago al Grande Fratello Vip 2020, Pupo lo difende e attacca Serena Enardu: «E’ in cerca di consensi»

Grande Fratello Vip 2020, Pupo difende Pago e attacca Serena Enardu: «E’ in cerca di consensi». Pago è uno dei diciannove concorrenti che è antrato nella casa del Grande Fratello Vip 2020 durante la prima puntata che abbiamo seguito in diretta su Leggo.it. In studio c’è l’ex Serena Enardu che vorrebbe rincontrarlo, ma Pupo è molto scettico sulla sua sincerità.

gfvip_diretta_ pupo_attacca_serena enardu_08234651 (1)

Dopo la brutta esperienza di Temptation Island Vip, Pago ci riprova con il Grande Fratello Vip 2020, ma il fantasma dell’ex Serena Enardu è più che presente. Signorini mostra a Pago le immagini di Temptation Island Vip e commenta così: «Ho fatto di tutto per non vedere le stesse immagini, ma ora mi fa meno effetto. La rabbia è svanita è rimasto solo il dolore e molta delusione. Adesso è un po’ che non ci penso e riaccendere quell’interruttore non mi fa piacere. Non ti nego che ho ancora un grosso sentimento per Serena». Signorini gli chiede se vuole mandare un messaggio a Serena, ma lui preferisce non parlare.
«Quello che ha vissuto è forte, è comprensibile. Solo dopo un po’ mi sono messa nei suoi panni – commensta dallo studio Serena – lui vuole ricominciare, però finche non si chiuderà il capitolo tra noi non ricomincerà mai a vivere». Colpo di scena Signorini apre il primo televoto, il pubblico da casa potrà scegliere se i due potranno parlarsi e se Serena potrà restare nella casa per una settimana. Pupo però è molto scettico e parte all’attacco: «Lei è alla ricerca di consensi, perchè Pago ne è uscito benissimo lei un po’ meno. Non vorrei che facesse male a Pago ancora una volta». Il televoto si chiuderà venerdì durante la seconda puntata.

“Uomini e donne over”, la De Santi nuda su Instagram e Deianira l’attacca: “Non hai l’età!”

In “Uomini e donne over” è la rivale per eccellenza di Gemma Galgani. E per dimostrare la sua superiorità ha tirato fuori… tutte le armi a sua disposizione. Barbara De Santi ha postato su Instagram una sua foto che lascia ben poco all’immaginazione, vestita solo di uno stirminzito tanga e con il seno a malapena coperto da una mano.

1506505401_59cb72b787aca (1)

Il commento è “A gentile richiesta”, seguito da una serie di faccine che ridono. Una scelta provocatoria che non poteva che sollevare polemiche. La blogger Deianira Marzano non è andata tanto per il sottile, tenendo fede al suo soprannome di “Terribile”. “Ha perso il lume della ragione. Alla sua età si mette così e non riesce a fare più di 3000 like? – ha scritto – Figlia mia, se non li riesci a fare così, come ti metterai la prossima volta: con ‘la Giorgia di fuori’? Ma tutto apposto?”.