Kim Kardashian (quasi) come Ronaldo: 200 milioni di follower. E la star celebra con un décolleté generoso

Kim, da poco orfana del reality di famiglia che ha reso celebre lei più di tutti gli altri componenti – “KUWTK/Keep up with the Kardashian” (in Italia “Al passo con i Kardashian”), le cui riprese sono terminate l’11 gennaio 2021 – si è dunque subito consolata ed ha celebrato il traguardo social regalando ai fan una immagine insolitamente sobria: trucco nature, décolleté generoso ma non generosissimo, capello fluente ma non acconciato, due dita a V di vittoria e le labbra atteggiate ad un casto bacio.

news_img1_115809_kim-kardashian

La prima a congratularsi con lei è stata la sorella Khloe: la famiglia ha già firmato un contratto pluriennale con Disney per produrre un nuovo formato tv (i cui contenuti non sono ancora noti) che verrà trasmesso a fine 2021, al termine della messa in onda dell’ultima stagione di KUWTK, in esclusiva sulla piattaforma streaming HULU per gli Stati Uniti e sulle piattaforme Disney nel resto del mondo.

Al momento, quindi, l’unica nube nel roseo orizzonte di Kim è Cristiano: Ronaldo ha già tagliato il traguardo dei 255 milioni di follower. Riuscirà la nostra Kim …

Andrea Roncato contro Stefania Orlando a Live non è la D’Urso: «Ci siamo lasciati perchè aveva un altro»

Andrea Roncato contro Stefania Orlando a Live non è la D’Urso: «Ci siamo lasciati perchè aveva un altro». Sono passati oltre vent’anni dal loro divorzio, eppure l’ex coppia torna a far parlare di sè. Roncato che come Stefania ha una nuova moglie ha raccontato dalla D’Urso la causa della fine del loro matrimonio.

live non e la d urso_andrea roncato_stefania orlando_divorzio_18003851 (1)

Andrea Roncato non ha mai voluto parlare della fine del suo matrimonio con Stefania Orlando e ha scelto Live non è la D’urso per fare un po’ di chiarezza, soprattutto per smentire le dichiarazioni rilasciare dalla Orlando prima di entrare nella casa del Grande Fratello Vip.

I due non hanno più alcun tipo di rapporto e Andrea Roncato smentisce che il motivo è dato dalla gelosia della seconda moglie: «È una grande stupidaggine, ma evidentemente fa effetto tirare fuori le gelosie. Il matrimonio con Stefania è durato due anni. Mi ha lasciato lei aveva un’altro. Lei e poi è stata con questa persona per vari anni. Io sono sempre stato molto accondiscendente. Poi ho trovato la donna della mia vita, che è una moglie e compagna»

Cristina Chiabotto incinta, l’annuncio con una foto dolcissima: «Sussurri che esisti, ti aspettiamo»

Cristina Chiabotto è in dolce attesa. Dopo le prime indiscrezioni, è l’ex Miss Italia ad annunciarlo ai suoi fan su Instagram. Il lieto annuncio della gravidanza è accompagnato da uno scatto con il marito Marco Roscio e il loro cane Paper. La Chiabotto mostra così per la prima volta il pancione e conferma l’arrivo della cicogna. «Venticinque settimane di te… – si legge nella didascalia – sussurri che esisti e che la vita è un dono meraviglioso. Non vediamo l’ora di averti tra le nostre braccia. Noi ti aspettiamo amore. Mamma, papà & Paper».

cristina chiabotto incinta 2-2-3

Il matrimonio di Cristina e Marco è stato da favola. Si sono conosciuti appena un anno prima delle nozze, ma non hanno perso tempo. Chiabotto ha ritrovato la serenità con l’imprenditore dopo tanti anni accanto all’attore Fabio Fulco. La storia, nata nel 2005, è finita 12 anni dopo, nel 2017. L’ex Miss Italia è stata anche al centro di una disputa con il fisco due anni fa. E ora finalmente è incinta e felice.

GLI AUGURI
Tra gli auguri nei commenti al post, quelli di tante colleghe del mondo dello spettacolo, dalla showgirl Natasha Stafanenko all’attrice Giusy Buscemi fino alla conduttrice Daniela Ferolla, che ha indossato come lei la corona della più bella d’Italia. E ancora le showgirl Eleonora Pedron e Justine Mattera.

Il dramma di Mauro Bellugi a Live non è la D’Urso: «Il Covid si è preso le mie gambe». Barbara D’Urso in lacrime

Il dramma di Mauro Bellugi a Live non è la D’Urso: «Il Covid si è preso le mie gambe». Barbara D’Urso in lacrime. Ospiti nella puntata di domenica 17 gennaio la moglie Lory e la figlia dell’ex giocatore dell’Inter che hanno raccontato il calvario che hanno passato.

L’ex calciatore dell’Inter e della Nazionale Mauro Bellugi, ha contratto il Covid che gli ha causato per delle complicanze l’amputazione delle gambe. A raccontare la storia in studio da Barbara D’Urso la moglie Lory e la figlia.

bellugi

«Mauro cominciava ad avere male alle gambe, ma non era la prima volta. Non si lamentava mai quindi quando mi ha detto di questo doloro ho pensato fosse qualcosa di serio. Lui non voleva andare in ospedale perché temeva di prendere il Covid, noi avevamo fatto tutti il tampone ed eravamo negativi. Il cardiologo quando l’ha visto si è preoccupato e abbiamo scoperto che era positivo al Covid. Era il 4 novembre. Un altro medico mi ha chiamato per dirmi che era compromessa anche la circolazione periferica alle gambe, a causa di alcune ischemie, e mi disse: non ci sono molte alternative all’amputazione delle gambe. Quando me l’hanno detto volevo morire». Nonostante gli enormi sforzi dei medici l’amputazione della gamba destra sopra il ginocchio e la sinistra sotto è stata inevitabile.

In collegamento dall’ospedale Bellugi ha mostrato tutta la sua tempra da campione: «Ciao Barbarina, non siamo più quelli di una volta con l’età mi emoziono facilmente». Bellugi ha raccontato il suo dramma e di come il Covid si sia preso le sue gambe «Se non c’era Giada e la Lory non avrei firmato – raccontando del momento in cui i medici gli hanno fatto firmare l’autorizzazione all’amputazione – Poi l’ho fatto, ma non me la sentivo. La domanda è stata brutta. Non me ne potevano fare un’altra (scherza ndr)».

Barbara D’Urso che è amica di vecchia data della famiglia Bellugi è commossa e cerca di tirargli su il morale, ma è il campione ancora una volta a spiazzare tutti: «Barbarina ti faccio una promessa. Sono 60 giorni che sono qui, è durissima, non posso fare niente. Ci metterò, ma ne verrò fuori. La prima volta che avrò le protesi vengo da te».

Tiziana Cantone, «sulla pashmina il Dna di due uomini». Violato l’account Facebook della mamma

Si complica ancora il giallo di Tiziana Cantone, la giovane di 31 anni trovata morta il 13 settembre 2016 dopo che alcuni video privati a luci rosse erano finiti su internet a sua insaputa. Sulla sua pashmina, che la ragazza avrebbe usato per impiccarsi, sono infatti stati trovate tracce di Dna maschile di due uomini diversi: è stato il genetista nominato dallo staff di difesa di Teresa Giglio, madre di Tiziana, a trovare le tracce sul foulard.

tiziana cantone ultime notizie_18114819

Nel fine settimana il laboratorio ha separato le tracce maschili trovate scoprendo che sarebbero diverse, quindi di due uomini; l’esito è stato trasmesso alla Procura di Napoli Nord (sostituito Giovanni Corona). La pashmina è stata dissequestrata a novembre su richiesta del difensore della Giglio Salvatore Pettirossi e del team di studi legali con sede a Chicago – l’Emme-Team – di cui da parte lo stesso Pettirossi, che da oltre un anno assistono la Giglio nella sua battaglia per conoscere la verità sulla morte di Tiziana.

L’inchiesta riaperta
Per ora le indagini difensive hanno portato all’apertura, da parte della Procura di Napoli Nord, di un’inchiesta per frode processuale in relazione alla cancellazione di tutti i dati contenuti nell’iphone e nell’ipad di Tiziana mentre gli apparecchi erano in custodia della Polizia giudiziaria (i carabinieri) per gli accertamenti successivi alla morte. Ma la Giglio spera che la Procura di Napoli Nord apra un’indagine anche per omicidio, e ciò che emerso dall’analisi della pashmina ritrovata attorno al collo di Tiziana dopo la morte, lascia qualche prospettiva.

Intanto ieri sera, proprio la Giglio ha subito un’intrusione informatica sul proprio account Facebook, ma l’Emme-Team ha scoperto che l’intrusione sarebbe avvenuta da un server professionale con l’uso del sistema operativo Linux, riuscendo anche ad identificare il responsabile, ovvero la posizione Gps, il suo dispositivo e il suo indirizzo Ip: tutto è stato consegnato alla Procura.

Gf Vip. Cecilia Capriotti, la proposta choc a Giulia Salemi. Fan furiosi: «Ma è impazzita?»

Su Leggo.it le ultime novità. Gf Vip. Cecilia Capriotti, la proposta choc a Giulia Salemi. Fan furiosi: «Ma è impazzita?». Oggi, l’influencer italo-persiana si è confidata con Cecilia e Carlotta Dell’Isola sulla sua storia con Pierpaolo Pretelli. Giulia Salemi ha sorpreso tutti con una tenera dedica per l’ex velino: «È la prima volta che provo un’intesa così con qualcuno, sono sicura di noi anche fuori da qui».

d06a4aee-ae28-44a0-b98d-1df08aea442b@3

Si parla, poi, delle tante polemiche nate intorno a questa storia d’amore. E Cecilia dà un consiglio a Giulia che spiazza i fan: «Adesso concentrati su Pierpaolo, pensa a fare una famiglia». Immediati i commenti su Twitter: «Fare una famiglia? Ma si conoscono da venti giorni». E ancora: «Ma che dice? Si stanno conoscendo ora». Non è tutto. «Ha parlato con Giulia, solo per parlare di se stessa e di come viene nelle clip».

Dopo la battuta infelice su Andrea Zenga, il nuovo passo falco costerà l’eliminazione a Cecilia Capriotti? Staremo a vedere.

Carla Fracci rivela a Verissimo: «Ho avuto solo un figlio, ma è stato un errore…». Silvia Toffanin commossa

Carla Fracci a Verissimo: «Ho avuto solo un figlio, ma è stato un errore». Silvia Toffanin commossa. Oggi, la ballerina – considerata tra le migliori étoile del 900 – è stata ospite nel salotto di Canale 5 e ha rivelato un aspetto inedito della sua vita privata.

carlafracci_verissimo_16193435

«Mio marito Beppe – ha raccontato – l’ho conosciuto alla Scala. Era l’assistente di Luchino Visconti, ma era già fidanzato. Quando feci Giulietta, portò tutti gli amici a vedere lo spettacolo. Dopo nove anni ci siamo sposati. Poi sono diventata mamma di Francesco, che ora ha due figli che adoro».

Poi la confessione personale: «Avrei voluto altri figli, ma mio marito no perché avrei fatto torto al figlio che rimaneva a casa. È stato un errore. Gli affetti sono la cosa principale. L’imitazione di Virginia Raffaele? Mi piace molto, è una ragazza sincera e spontanea. L’ho vissuta come un omaggio». Poi l’appello finale: «Bisogna aiutare il balletto».