Greggio contro Insinna: “Mi ha diffamato, le tasse le ho sempre pagate”

Il vortice di polemiche su Flavio Insinna non si ferma e dopo il videomessaggio su Facebook per il conduttore di Rai 1 sembrano aumentare i guai. Questa volta a procedere contro di lui è Ezio Greggio, accusato di evasione dallo stesso Insinna.

Ezio-Greggio-e-Flavio-Insinna

“Ascoltate e lette le diffamatorie dichiarazioni del sig. Flavio Insinna, precisiamo che il sig. Ezio Greggio non solo non ha mai evaso le imposte, sempre pagate in Italia fino all’ultimo centesimo, ma, chiariti i passati equivoci, intrattiene un rapporto corretto e trasparente con le istituzioni fiscali”. Lo dichiara l’entourage di Ezio Greggio a proposito delle dichiarazioni di Insinna.

Greggio contro Insinna: “Mi ha diffamato, le tasse le ho sempre pagate”ultima modifica: 2017-05-28T22:24:51+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Greggio contro Insinna: “Mi ha diffamato, le tasse le ho sempre pagate”

  1. Sì però al pubblico il Sig. Greggio ha mai detto che aveva la residenza nel Principato di Monaco proprio per pagare meno tasse in Italia? E che la società irlandese che gestiva i suoi diritti di immagine ha dovuto sborsare 20 milioni di euro all’Agenzia delle Entrate per evasione fiscale? E ha poi detto che ha patteggiato proprio per avere una società all’estero, versando una ricca multa nel 2015 al Tribunale di Monza? E ha detto poi che sempre dal 2015 ha anche la cittadinanza albanese?… Chissà perché?…
    Insomma, caro Greggio, Insinna sarà quel che sarà ma tu non è che sei da meno.
    Io al posto dell’entourage di Greggio starei zitto e farei finta di niente… si sa cosa può venir fuori a rimestare certa roba….

  2. E già che ci siamo, il tutto successo appena 4 anni fa:
    “Ezio Greggio, un tapiro per il conduttore: lo stipendio pagato all’estero. Mediaset in quattro anni ha sborsato 23 milioni di euro per il volto di Striscia: vanno tutti in Irlanda e a Montecarlo. Quasi 15 milioni sono stati versati a lui, residente nel Principato. Altri 8 milioni sono finiti a una società con sede a Dublino…. ” ed era solo il 2013!
    cit. Luigi Franco
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/24/ezio-greggio-tapiro-per-conduttore-stipendio-pagato-allestero/604167/

Lascia un commento