Susanna Messaggio contro Malena, l’accusa choc: “Non puoi fare sesso con chiunque, vai da uno psichiatra”

ROMA – È uno scontro tra morali differenti quello che va in onda alla Gabbia Open, il programma di La7 condotto da Gianluigi Paragone. Da un lato Malena, la pornodiva musa di Rocco Siffredi ed ex naufraga dell’Isola dei Famosi. Dall’altra Susanna Messaggio, storica showgirl di Canale 5.

41663081 (1)Come riporta il sito Dagospia, nel corso della puntata dedicata alla pornografia, l’ex valletta di Mike Bongiorno va all’attacco di Malena: “Una donna vera non fa film hard, il sesso non puoi farlo con chiunque, fossi in te andrei da uno psichiatra”.
Non è tutto. Messaggio rincara la dose: “Questa ragazza ha problemi di anaffettività, io non sono una bacchettona…”.
E Malena ribatte: “Perché gli uomini come Rocco che fanno pornografia sono considerati eroi nazionali e le donne non possono farla?”.

Paola Perego torna in Rai e rompe il silenzio: “Ho il panico”

Dopo l’allontanamento dal programma torna in Rai Paola Perego che ha deciso di rompere il silenzio in merito alla vicenda che l’ha vista come protagonista. In un’intervista esclusiva al settimanale ‘Oggi’, nel numero in edicola da domani. Non nasconde i timori per l’annunciato ritorno in tv: “Sono terrorizzata. Anzi, di più: ho il panico!”. E aggiunge: “Qualcosa devo aver sbagliato anch’io, non giriamoci intorno, ma riparto con molta umiltà. Mi rivolgo alla gente che mi vuole bene, quelli io non li voglio deludere”.

2517605_2010_perego_oggi_rit

Dell’episodio che le è costato la chiusura del programma dice: “Campo Dall’Orto è fuori per cose che io non so. Ma so che la sera stessa in cui ha chiuso il programma, d’accordo con la presidente Monica Maggioni, ha mandato un Sms a Lucio (il marito Lucio Presta n.d.r.) dicendo che io non avevo alcuna responsabilità… Io so solo che sono stata punita. Per mio marito? Possibile. Ma avercene, di mariti così. Lucio continuava a minimizzare, a dirmi di non prendermela, di aspettare perché tutto si sarebbe risolto nel miglior modo possibile. Mi coinvolgeva in mille cose per non lasciarmi sola a casa a pensare, mi obbligava a uscire, a prepararmi, a seguirlo: è stato la mia forza. Avevo smesso di dormire, di mangiare. Soffrivo maledettamente, mi sembrava impossibile trovarmi in quella situazione, mi pareva assurdo non andare a lavorare, visto che lo faccio da quando avevo 16 anni e ho cresciuto i miei figli col mio lavoro, aiutando sempre la mia famiglia”.
La conduttrice non nasconde poi l’amarezza per le parole della presidente Rai Monica Maggioni e della presidente della Camera Laura Boldrini: “Sentirmi attaccata violentemente da due donne mi ha ferito molto, non conoscono la mia storia eppure non hanno esitato a farlo”. Più dura ancora, la Perego è con il capoprogetto del programma, Gregorio Paolini, che non l’ha difesa: “Preferisco dimenticarlo, come professionista e come uomo: ha addirittura tentato di dileguarsi, un comportamento inqualificabile”, conclude.

“Uomini e Donne è una farsa, ecco la prova”. Bufera sulla trasmissione di Maria De Filippi

ROMA – Da qualche giorno è esplosa la polemica sul trono gay di “Uomini e Donne”. Juan Fran Sierra, ex fidanzato di Claudio Sona, ha affermato a mezzo social che la loro relazione sarebbe proseguita anche durante il periodo del trono. Come riporta il sito Blastingnews, ora Sierra torna alla carica con un nuovo post su Instagram.

41630712 (1)

L’ex compagno di Sona dice di avere le prove della sua relazione con il tronista. Registrazioni telefoniche. Ma la redazione secondo Sierra gli impedirebbe di diffonderle.
“Sig. Mennoia, per quale motivo non ricevo l’autorizzazione a rendere pubbliche le prove che chiarirebbero la situazione? Ah giusto, lei ci va di mezzo!”.
Insomma, Sierra accusa una delle redattrici storiche del programma, facendo intendere che sia tutto una farsa. La redattrice nel frattempo ha pubblicato un post su Instagram in cui afferma che la redazione prende le distanze e aspetta che Claudio Sona prenda una posizione.

Asia Argento e Anthony Bourdain, prove di famiglia

Tuffo di coppia in piscina per Asia Argento e Anthony Bourdain. I due pizzicati da “Chi” a Roma si divertono prima in acqua con i figli di Asia, Anna Lou e Nicola, poi mano nella mano si accomodano sui lettini dove lei non distoglie lo sguardo dal suo chef. Fisico asciutto, addominali e tatuaggi per entrambi…

C_2_fotogallery_3012940_16_image (1)

“Sono molto felice con lui” aveva dichiarato tempo fa l’attrice senza sbilanciarsi troppo sulla loro relazione. Anthony, 61 anni, e Asia, 41, si sono conosciti nella capitale lo scorso anno in occasione della riprese di un episodio del programma dello chef, e se inizialmente hanno protetto la loro relazione ora il loro amore brilla alla luce del sole (e dei social). I due, come mostrano le immagini del settimanale, si divertono in piscina tra coccole e risate e sembra che lo chef abbia instaurato un bel rapporto anche con i figli della Argento. Fuori dall’acqua Asia e Anthony, super fisicati, si tengono per mano fino ai lettini dove riprendono fiato…

Il congedo di Fabio Fazio: «L’unico punto fermo in Rai è il cavallo»

Ringraziamenti per l’ultima puntata di una stagione, quella di Che tempo che fa, ma forse anche in vista di un prossimo addio alla Rai. Fabio Fazio ha aperto così la puntata del programma di Rai3 lasciando ancora incertezza sul suo futuro: «in ogni caso, ha detto guardando la telecamera e rivolgendosi al pubblico, ci rivedremo, sempre con entusiasmo e passione».

20.0.113051870-k8fi-u433301085521436e-1224x916corriere-web-sezioni_656x492

Fazio ha fatto passi indietro nella memoria, ad «un’era geologica», quella di quando ha cominciato a lavorare, «in Rai a 19 anni» e ricordato «programmi ed esperienze bellissime» citando Anima Mia, Vieni via con me, Quelli che il calcio, il Festival di Sanremo, Che tempo che fa, le serate speciali come quella su Falcone e Borsellino e tutti gli altri programmi. «Sarò sempre grato – ha detto, e sono sembrate parole quasi di commiato – a coloro che in questa azienda lavorano e mi hanno accolto 33 anni fa. Per la verità molti sono andati in pensione, l’unico rimasto è il cavallo di Viale Mazzini, con il quale peraltro ho un ottimo rapporto. Il cavallo è l’unico punto fermo della Rai, lui non è mai stato sfiduciato».
Parlando del suo futuro, Fazio (che ha il contratto in scadenza in questi giorni e che ha detto senza mezzi termini che in futuro vorrà essere produttore di se stesso, anche in relazione al tetto 240mila imposto ai compensi agli artisti) ha detto che «tra poco vedremo» se il percorso professionale continuerà con la Rai, «reciprocamente» in serenità. Ma intanto, ha concluso «voglio sinceramente ringraziare il Pubblico, W la Rai e W il cavallo».

I Fatti Vostri nuova edizione, Giancarlo Magalli choc: “Adriana Volpe? Non ci sarà. Ecco la verità…”

ROMA – La querelle che ha accompagnato l’edizione appena terminata dei Fatti Vostri sembra non avere fine. Il programma di Rai2 diretto da Michele Guardì pare subirà molti cambiamenti. Ed è proprio il conduttore Giancarlo Magalli a rivelare una novità clamorossa durante l’intervista condotta da Fabio De Vivo e Alberto Dandolo per il programma radiofonico Casa M20.

41483029

Pare, infatti, che Adriana Volpe non sia stata riconfermata come co-conduttrice del programma. “Forse la vedrete ma non al mio fianco – spiega Magalli -. Per ora io sono confermato a I fatti vostri. Stiamo cercando di cambiare questo programma. Se la Volpe migrerà al sabato (al programma Mezzogiorno in famiglia, ndr)? Basta che migri”.
Quello di Adriana non sarebbe l’unico licenziamento “andato in onda” ai Fatti Vostri. Lo storico cantante Marcello Cirillo non è stato riconfermato e anche tra lui e il conduttore ne è nata una polemica social. Magalli chiarisce: “Io non voglio litigare con nessuno e tra l’altro non sono decisioni che ho preso io. Io non c’entro niente. Servo come parafulmine e qualcuno poi sfoga il nervosismo, lo ha già fatto Adriana Volpe e adesso anche Marcello, che poi si è arrabbiato”. Insomma, la querelle continua…

Selena Gomez: “Depressa, ansiosa, attacchi di panico. Mi ha salvato la rehab”

“La mia autostima era sotto i tacchi. Ero depressa, ansiosa. Ho cominciato ad avere attacchi di panico prima di salire sul palco o subito dopo il concerto. Praticamente mi sembrava di non essere abbastanza brava”.

selena-gomez-8

Selena Gomez racconta un grande momento di crisi che è riuscita a superare: “Pensavo di non poter dare più nulla ai miei fan, e loro se ne sarebbero accorti, cosa che, ora lo capisco, era tutta nella mia testa – ha fatto sapere a “Vanity Fair” – Ero così abituata a cantare per i ragazzini. Ai concerti riuscivo a far alzare a tutti il mignolo e promettere che non avrebbero permesso mai a nessuno di farli sentire inferiori. Ma all’improvviso li vedevo fumare e bere, ragazzi di venti, trent’anni, e li guardavo negli occhi e non sapevo più cosa fare. Non potevo dire: “Alzate il mignolo e giurate a voi stessi che siete belli!”.
Non funziona così e lo so perché devo affrontare la stessa merda che affrontano loro. Quello che avrei voluto dire veramente è che la vita è così difficile e che a volte si vuole soltanto scappare. Ma non riuscivo a capire me stessa, quindi avevo la sensazione di non avere nessun consiglio da dare. E così forse credevo che tutti là davanti a me stessero pensando: questa è soltanto una perdita di tempo”.
Nel 2016 poi la rehab, con un volo per il Tennessee, senza cellulare e insieme a un gruppetto di altre giovani donne per iniziare un programma che includeva terapia individuale e di gruppo, oltre all’ippoterapia. «Non ha idea di come sia stato bello stare con sei ragazze, persone reali che se ne fregavano di chi fossi, gente che lottava per la propria vita. È stata una delle cose migliori che abbia mai fatto”.
Infine la liberazione: “Tutti volevano disperatamente che fossi autentica, e quando finalmente è successo è stata una liberazione. Non sono diversa da come mi mostro là fuori. Sono stata molto vulnerabile con i miei fan e a volte dico cose di cui mi pento. Ma devo essere sincera con loro. Sento che è una parte fondamentale di quello che sono adesso”.