Valentina Vignali in lacrime: “È il momento più brutto della mia vita, più brutto di quando mi hanno detto che avevo il cancro”

“È il momento più brutto della mia vita, più brutto di quel pomeriggio quando mi hanno detto che avevo il cancro. Ti amerò per sempre e lo sai. Sarai sempre un ricordo che in un posto affollato con la testa tra le nuvole mi strapperà un sorriso. Sei stato l’unico che mi ha fatto veramente battere il cuore dal primo secondo che mi hai guardata”.

1-valentina-vignali-e-stefano-laudoni-si-sono-lasciati-video-3

Queste le struggenti parole parole dedicate da Valentina Vignali a Stefano Laudato, oramai il suo ex fidanzato, con un post su Instagram. La Laudato poi in una Instagram story è scoppiata in lacrime davanti alla telecamera, come si può vedere nel video.
Il messaggio, che accompagna una romantica foto dei due, continua : “Quella sera in mezzo alla gente si è fermata la musica, eravamo solo io e te. Eri l’unico per cui valeva la pena guidare 7 ore per vederti 5 minuti alla fine di una partita. L’unico per cui valeva fare 3 o 4 traloschi l’anno. Ti ricordi quando dopo due mesi che stavamo insieme ti sei tatuato “finché morte non ci separi?”. Siamo andati oltre il tempo e le distanze, contro i giudizi, contro le famiglie, contro tutti. Io e te. Poi mi hai ferita, tradito la mia fiducia, umiliata, ingannata e non so se riuscirò mai più a credere alle parole di un uomo. Eri tutto quello che volevo, l’uomo della mia vita, quello che sognavo da bambina. Hai buttato tutto, così senza una ragione. Avrei voluto una fine decorosa per questo amore immenso ma così non è stato. L’hai voluto tu. Non riesco ad augurarti del male anche dopo quello che hai fatto a me. Ciao Ste”.

L’uomo di 34 anni che ha partorito suo figlio Leo. “Il momento più felice della vita”

Un uomo transgender di 34 anni ha partorito un bambino sanissimo dopo aver ormai quasi perso le speranze di poter avere un figlio biologico.
Trystan Reese, di Portland, in Oregon, è nato femmina ma ha iniziato a prendere ormoni quasi 10 anni fa.

Trystan-Reese-580x360

Ha smesso di prendere ormoni quando è rimasto incinta e ora ha dato alla luce il bambino, Leo. L’ultima volta che è rimasto incinta, Trystan ha subito un aborto spontaneo e ha creduto di aver perso la possibilità di avere un figlio biologico, scrive l’Independent.
Leo è il primo figlio biologico di Trystan e di suo marito, Biff Chaplow, che già hanno già adottato due bambini. Trystan ha detto a Fox News: “Direi che è cosa unica. Capisco che le persone non sono abituate a due uomini che hanno un figlio biologico”.
Biff ha aggiunto: “Il momento in cui è nato è stato un attimo di felicità pura, il momento più felice della mia vita. Vedere l’inizio di Leo, della sua vita, è stato sorprendente”.
Trystan e Biff hanno documentato il loro percorso sulla loro pagina Facebook e hanno ricevuto il supporto di amici e famiglia, anche se non sono mancate le critiche, soprattutto online.

Aurora Ramazzotti e l’amica: “È arrivato il momento di mandarlo a cagare”

Un video esilarante quello pubblicato sul suo profilo Instagram da Aurora Ramazzotti. La figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti si mostra una degna erede della mamma dalla quale ha sicuramente preso il senso dell’umorismo, la “chiacchiera” e la capacità di bucare lo schermo.

2510950_1127_aurora_ramazzotti_e_amica_arrivato_il_momento_di_mandarlo_a_cagare (2)

“E’ arrivato il momento di mandarlo a cagare”, è un po’ il senso di questo mini show messo in atto con l’amica Sara Daniele dove le due ragazze avvertono le loro coetanee e soprattutto i maschietti a fare attenzione a come si esprimono nei messaggi whatsapp quando cercano di liquidare una possibile spasimante.
Una simpatica difesa delle donne. “Appello al quale siamo certe che si potranno relazionare molte donne: uomini, se pensate di fregarci inventando scuse del tipo “non mi è arrivato il messaggio” – spiega Aurora nel post – siete sulla strada sbagliata. Ci sarà sempre quell’amica maliziosa pronta a infilare non il coltello ma il machete nella piaga pur di farci capire che ci stiamo facendo prendere per i fondelli.
Io e la mia amica @saradanielee ne sappiamo qualcosa

Belen Rodriguez e Simona Ventura, voci di tensioni da primadonna. Ma fanno “Selfie”

E’ in onda la seconda edizione di Selfie, che vede al timone Simona Ventura e, fra gli altri partecipanti, la ex coppia formata da Belen Rodriguez, lanciata proprio dalla Ventura durante la sua conduzione dell’Isola dei Famosi in casa Rai e l’ex marito Stefano De Martino.

2462659_1540_belen_rodriguez_tensione_a_selfie_con_simona_ventura

Sembra però che, a dispetto di quanto vediamo sul piccolo schermo, fra la conduttrice e Belen corra un po’ tensione: “Voci che arrivano dai corridoi degli studi dove vengono registrate le puntate di Selfie – racconta “Novella2000” – infatti, riportano con sempre maggiore insistenza di continue tensioni tra le due primedonne. Solo di recente si è parlato di un momento difficile vissuto nei camerini da Belen, costretta a collaborare con il suo ex marito Stefano De Martino del quale sarebbe ancora gelosa. Ma il malessere della bella argentina dipenderebbe anche dai rapporti, dicono, non troppo distesi con la padrona di casa”.
Sembra anche che non sia stata la Ventura a scegliere la Rodriguez: “Non è stato casuale che qualcuno abbia ipotizzato che la presenza di Belen nel cast non fosse in cima alla lista dei desideri di SuperSimo – continua la rivista – Eppure, visto che Selfie è andato più che bene fin dalla prima edizione, Simona poteva scegliere con l’autorevolezza che l’ha resa famosa. Secondo un’altra· indiscrezione messa subito a tacere dagli addetti ai lavori pare che Belen sia stata voluta a Selfie nientemeno che da Maria De Filippi che produce lo show. È vero che Simona ha lanciato Belen con l’Isola dei famosi, ma è altrettanto vero che dopo quel periodo di o vicinanza, professionale soprattutto, tra le due siano stati vari momenti di amicizia alternati a tensione”.