Federica Nargi: “Niente nozze, ma tanto amore per Sofia”

Le nozze, per ora, possono aspettare. E, quando arriveranno, sarà un sorpresa. Parola di Federica Nargi. L’ex velina racconta in esclusiva a Tgcom24 la nuova vita da mamma. La perfetta forma, con tanto di addominali, è tutto merito delle lunghe passeggiate con la piccola Sofia e il compagno, il calciatore Alessandro Matri. La coppia, bellissima, è più felice che mai: “Siamo più innamorati di prima grazie a nostra figlia”.
La coppia, sempre riservatissima, è stata protagonista per la prima volta al Pitti, special guest di Markup.

C_2_fotogallery_3013005_18_image (1)

Vacanza da genitori a Formentera, come va?
Per fortuna è appena cominciata. Finalmente siamo tutti insieme 24 ore su 24 e ne siamo felici. Tornare a Formentera con la piccola è diverso ma è sempre bello. Ci godiamo un altro, sole, mare, amici…

Come è cambiata la vostra vita con Sofia?
Tutto è cambiato… solo in meglio. Lei ci ha resi ancora più felici e più uniti di prima. Adesso entrambi viviamo per lei. Sofia è la nostra priorità assoluta, costruiamo i nostri impegni lavorativi e privati attorno a lei, ma non ci pesa perché è una gioia vera! Siamo innamorati follemente di lei.

Chi cambia i pannolini?
Non ci crederai, ma entrambi.

Alessandro che papà è?
E’ bravissimo. Un papà meraviglioso, premuroso, attento e molto presente. Lui fa tutto. Le dà da mangiare, le fa bagnetto… si divertono molto loro due insieme.

Hai già portato la bambina allo stadio, ci racconti l’emozione?
Solo una volta. Ed è stato emozionante per tutti, ma per Alessandro particolarmente.

Come hai fatto a tornare in forma perfetta, con tanto di addominali, in così poco tempo?
Non ho fatto nulla di particolare. Ho continuato mangiare come prima. Credo che i mille impegni, il poco sonno e le tante passeggiate con Sofia siano state d’aiuto. Purtroppo ora non ho molto tempo per me e sopratutto per fare lo sport…

Giochi spesso con il look, cosa indossi quando vuoi sentirti comoda e cosa quando vuoi essere sexy?
Preferisco sempre un abbigliamento comodo. Il detto ‘Chi bello vuole apparire, un po’ deve soffrire’ sicuramente non è per me. Una canotta, jeans o pantaloncini d’estate e una scarpa da ginnastica sono i must. Per questo mi piace Markup. Ovviamente la sera mi metto il tacco volentieri, ma anche quello deve essere comodo. Secondo me per essere sexy non è necessario un abbigliamento particolare, é sufficiente sentirsi a proprio agio con il look che indossi.

E le nozze, che tutti aspettano, quando arrivano?
Per il momento non è l’argomento che affrontiamo. E sono sicura che lo scoprirete quasi insieme a me (ride, ndr).

Barbareschi parla degli abusi subiti a 7 anni: “Mia mamma? Disse che mi piaceva”

Luca Barbareschi si confessa al Maurizio Costanzo Show e racconta degli abusi subiti da bambino. L’attore è stato syuprato quando aveva solo 7 anni e ha raccontato le ferite che questo dramma gli ha lasciato indelebili. Racconta anche il rapporto con la madre, un rapporto complesso, e per alcuni aspetti difficile: «Io ringrazio mia madre che aveva un carattere terribile.

image (11)

Avevo 6 anni, una mattina è venuta e mi ha detto: ‘Divorzio’, io non capivo cosa volesse dire e lei ha aggiunto: ‘La Sacra Rota ha fatto tutto’. Io ho pensato a una ruota enorme che divideva in due tutta la famiglia. Poi mi ha detto che sarebbe andata a Roma con mia sorella. E io? E lei mi fa: ‘Eh caz**, non è che andiamo tutti a Roma adesso’. È andata via e non è più tornata».
Barbareschi però sottolinea di aver sempre amato la madre e di dover ringraziare lei per il grande amore che ha per la lettura: « Quando andò via mi regalò un romanzo. Quando parlava con me si annoiava, era una donna colta ma un po’ distratta. Pensava ad altro, non gliene fregava niente. Allora mi dava dei libri e mi diceva ‘Tieni, leggi’. Una volta per sbaglio mi diede una coltellata sul sopracciglio. Le dissi che sanguinavo e rispose: ‘Metti il nastro adesivo e leggi ‘Incompreso’ così la smetti di lamentarti’. Quando se ne andò di casa, invece, mi disse ‘Leggi ‘Cent’anni di solitudine’ ti piacerà». Poi racconta di come la donna prese la notizia sui suoi abusi. Dopo la pubblicazione del libro in cui ne parlava, ammette di essersi sentito orgoglioso, ma la risposta della donna fu: « ‘Cos’è sta storia che andavi con gli uomini quando eri piccolo?’ e io: ‘Veramente mamma avevo 7 anni, sono stato violentato’. Lei continuò: ‘Sì ma c’è scritto per tre anni e allora ti piaceva, non rompere i cogl*** via’».

Michelle e Aurora, mamma e figlia a confronto su Instagram: “Siete bellissime”

Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti, sempre più due gocce d’acqua. Mamma e figlia non sono nuove a foto insieme sui social e anche questa volta hanno conquistato i fan con uno scatto che le mette a confronto.

2424775_1327_michelle (1)

Nell’immagine postata su Instagram, Michelle indossa un berretto e finge un’espressione spaventata. Aurora tira giù gli occhiali da sole e mostra uno sguardo interrogativo… La verve comica di mamma e figlia è tale e quale.
La gag fotografica conquista i follower e la foto sfiora i 100mila like.

Chiara Nasti dà forfait all’evento. La mamma: “Bella? C’è di meglio in giro”

Chiara Nasti e Mariano Di Vaio devono aver forse esagerato con il virtuale se i fan reali, attesi da Michele Franzese in piazza dei Martiri a Napoli, nonostante i messaggi di allerta della loro presenza, hanno disertato l’appuntamento per incontrare i loro influencer. Così sulla passerella dell’evento tra moda e arte nel salotto buono della città è stata avvistata solo qualche starlette reduce dal Grande Fratello e alcune fashion blogger. In compenso a fine serata è arrivata Cristina Donadio, ma per ritirare il vestito di Fausto Puglisi che indosserà il 27 marzo al David di Donatello. Afona non per via delle riprese di Gomorra, che termineranno a luglio, ma per la passione per il motorino.

nasti2

Per fortuna la verve di Fabio Palazzi di Jet Set Luxury ha stemperato gli animi rarefatti di un party con poche bollicine. Michele Franzese ha annunciato che sta per aprire una versione by nyght del suo marchio, sempre in piazza dei Martiri. La Nasti dunque ieri sera non aveva voglia di trucco e parrucco ed è rimasta a casa, ma ha mandato i suoi alfieri genitori in rappresentanza. La madre Gabriella, che ormai è anche manager della giovane, pronta, l’anno prossimo, a volare a Parigi per studiare e contemporaneamente insegnare all’Istituto Marangoni, ha sostenuto con forza «la chirurgia estetica, basta che sia solo al seno, come ha fatto Chiara» e ha consigliato ai giovani di studiare, anche se la figlia si è fermata un anno. Chiara Nasti è sorvegliata a vista dai genitori che conoscono ogni accesso social e per la madre «è più influencer che bella, c’è di meglio in giro». Se lo dice lei. Intanto la tutela come può, non si muove foglia che «l’avvocato e il commercialista non vogliano». Infatti la Nasti è un’azienda viaggiante ben strutturata con tanto di segretaria, manager e project manager. Quanto a Mariano Di Vaio, se n’è rimasto a Capri per la presentazione della sua piattaforma di e-commerce Nohow.

Naike Rivelli: “Mamma cosa pensi di chi mi critica?” E Ornella Muti fa il dito medio

Dopo lo scatto rubato in ospedale alla madre Ornella Muti in top. less, Naike Rivelli ha ricevuto ancora una volta molte critiche dagli utenti dei social network. Nei commenti alla foto in tanti la accusano di aver fatto una cosa di pessimo gusto, o di aver organizzato lo scatto, che non sembra proprio spontaneo.

2312966_ornellamutiditomedio

Altri invece la accusavano di aver abbondantemente usato Photoshop per ringiovanire la madre 62enne, che ha da poco festeggiato il compleanno in ospedale.
Adesso arriva la risposta delle due, nel loro stile provocatorio. La domanda di Naike è bilingue, in inglese e in italiano: “Mammina mia, ma tu, che ne pensi di tutte queste critiche sul mio conto..? Sulle foto che posto??”. Ma la risposta è inequivocabile e unica, nel linguaggio universale dei gesti. Un dito medio, segno di mancato gredimento delle polemiche sulla sua immagine.

Silvia Provvedi mamma bis del figlio di Corona per amore di Fabrizio

Un amore che va oltre i confini del carcere, quello che sembra provare Silvia Provvedi per Fabrizio Corona. Mentre il re dei paparazzi sconta la sua pena dietro le sbarre, l’ex trionfatrice dell’Isola dei Famosi si prende cura di Carlos, il figlio che Corona ha avuto da Nina Moric. Lo ha scoperto il settimanale Eva Tremila che, nel numero in edicola da oggi, pubblica un servizio fotografico esclusivo: gli scatti mostrano Silvia, insieme alla sorella Giulia, che accompagna Carlos in un negozio a scegliere le scarpe più adatte da acquistare.

provvedi

“La verità è che Silvia e Fabrizio non sono solo una coppia”, scrive la rivista diretta da Roberta Damiata, “ma sono ormai una vera famiglia. Mentre il fidanzato è in carcere, in assenza di Nina Moric, la Provvedi sa trasformarsi in un’autentica vice mamma per Carlos”. Nelle foto esclusive pubblicate da Eva Tremila, sembra esserci un buon feeling tra il ragazzo e la cantante del duo Le Donatella. E’ un buon segno, visto che ormai la sua storia con Fabrizio è così importante. Soltanto qualche giorno fa, infatti, Silvia ha presenziato nel Tribunale di Milano all’udienza fissata per Corona e, per poterlo incontrare per sei ore al mese, ha certificato la loro convivenza a livello legale. “Non è sicuramente un bel momento per Fabrizio”, commenta il settimanale, “ma la vicinanza della giovane artista lo aiuterà sicuramente ad uscirne da vincitore”.

Rumer Willis in bikini a Miami: “E’ identica alla mamma Demi Moore”

Ha da poco compiuto 28 anni Rumer Willis e più passa il tempo più somiglia alla mamma Demi Moore.

344238bd-d465-47a1-aabc-314e90042be4

Rumer infatti, fotografata da “Novella2000” in bikini a Miami, è la figlia dell’attrice americana e dell’ex marito Bruce Willis. La coppia ha avuto altre due figlie, Scout LaRue e Tallulah Belle.