Domenica Live, tutti contro Cecilia Rodriguez. Simona Izzo: “Esiste un’etica dell’addio”. Groppelli: “fa come la sorella”

ROMA – «Sono molto turbata da questa storia d’amore tra Cecilia e Ignazio. Turbata da come Francesco è stato lasciato». È Simona Izzo, in studio a Domenica Live, la prima a commentare la rottura della relazione tra Cecilia Rodriguez e Francesco Monte.
«Esiste un’etica nell’addio – prosegue – Non si può lasciare un uomo dicendogli ‘corri dietro ai tuoi sogni’. Francesco non ha avuto la lucidità di dire: il mio sogno sei tu. È stata una brutta frase. La verità è che è una telenovela argentina».

620full-cecilia-rodriguez

Più dura ancora Patrizia Groppelli: «Cecilia sta facendo esattamente quello che ha fatto la sorella Belen, che è diventata famosa dopo essere andata con uno, in un reality. Cecilia sta facendo lo stesso. E Francesco Monte è stato un signore perché, io al suo posto, nella casa, le avrei strappato tutti i capelli, tutte le extension».
E la “strategia” nel salotto televisivo viene ribattezzata “Copione Rodriguez”.
Barbara D’Urso, però, non vuole “bruciare” subito l’argomento che ritiene più forte dello spazio dedicato al Grande Fratello Vip e torna così sul dibattito a distanza tra Marco Predolin e Ricky Tognazzi.
«Io non parlo né di tuo marito, né di te nelle mie interviste – commenta Predolin, rivolto a Simona Izzo – un giorno me lo troverò davanti e chiariremo un par di b…. Ricky è str… Non chiedo scusa per niente».
Karina Casella accende gli animi: «Io sono piccolina rispetto a voi, lo dico per rispetto. Trovo che, a una certa età fare il Grande Fratello sia sbagliato. Uno che ha una certa professione, a un certo punto, si ritira».
«Se mi devi dire che sono anziana, non mi stai portando rispetto – replica Simona Izzo – lo scontro generazionale che c’è stato nella Casa quest’anno è stato il suo punto di forza. Quando siamo usciti noi, sono tornati solo amorazzi».

Carmen Di Pietro, le foto del tradimento a Domenica Live: “Simona Izzo lo sapeva e non mi ha avvisato”

ROMA – Lite in studio, a Domenica Live, tra Carmen Di Pietro e Simona Izzo. Galeotte, le foto che mostrano il marito di Carmen Di Pietro – la coppia è separata – mentre bacia un’altra donna. Nella Casa, Simona Izzo, giocando a fare la veggente, aveva predetto alla Di Pietro il tradimento.

11743005_893375117395086_468672739788369618_n

«Tra donne bisogna essere solidali», le grida contro Carmen Di Pietro.
«Carmen non lo sapevo, te lo giuro, l’ho detto solo nell’ambito del gioco in cui facevo la veggente», si difende Simona Izzo.
La Di Pietro non le crede e continua: «Simona tu lo sapevi».
«Non lo sapevo – assicura Simona Izzo, difesa anche da Barbara D’Urso – se lo avessi saputo te lo avrei detto. Esiste una cosa che si chiama bugia sociale».
Le foto erano state mostrate alla Di Pietro – non al pubblico – nelle puntate precedenti proprio da Barbara D’Urso e il marito della Di Pietro, in quell’occasione presente in studio, aveva negato la relazione, definendo il bacio “casto”.
«Tu sei innamoratissima di tuo marito – conclude Simona Izzo – e non hai capito che è grazie a quello che ho fatto che tornerete insieme, se è quello che vuoi».

Dopo affermazioni misogine al GF Vip, Clemente Russo torna in tv a parlare di donne. E si risposa

ROMA – “Rinnovo le scuse a tutte le persone che si sono sentite offese. Ho chiesto scusa già otto mesi fa ma ora la mente è ancora più lucida. Sicuramente il Clemente Russo che avete visto in quella trasmissione non mi rappresenta”.

2468748_1841_clementerussoansa_3

Dopo otto mesi di silenzio seguiti alla sua espulsione dal Grande Fratello Vip, Clemente Russo a Domenica Live rinnova le scuse per le pesanti frasi misogine che, all’epoca, hanno determinato la sua squalifica dal reality.
“Le tue affermazioni all’interno della casa – gli comunicò ufficialmente Ilary Blasi – hanno violato le regole e lo spirito del Grande Fratello: le conseguenze sono inevitabili, sei ufficialmente squalificato, devi abbandonare la casa stasera stessa”.
In un colloquio con Stefano Bettarini, all’interno della Casa, Russo si era lasciato andare a commenti gravi sulle donne.
“Non sono appassionato al Grande Fratello e non voglio giudicare cosa possa dire o meno un concorrente, ma un poliziotto penitenziario che dice che lascerebbe stesa una donna nel caso la tradisca, essendo la polizia penitenziaria polizia delle garanzie, non ci fa fare un passo avanti”, dichiarò immediatamente il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, che poi chiese al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria di valutare la conformità allo statuto deontologico del Corpo e la compatibilità con le istanze di tutela dell’immagine dell’Amministrazione penitenziaria dei comportamenti del pugile.
Dalle frasi di Russo presero le distanze anche i sindacati di polizia penitenziaria.
In studio a Domenica Live, Russo chiede scusa e parla dell’amore che prova per le sue donne, ossia la moglie e le figlie. E dalla moglie arriva la sorpresa: “Voglio risposarti davanti alle nostre figlie”.

Barbara D’Urso e Loredana Bertè, bacio saffico in studio a fine trasmissione

Confessioni choc di Loredana Bertè, ospite ieri di Barbara D’Urso a ‘Domenica Live’. La cantante, infatti, ha raccontato di essere stata vittima di violenza sessuale da giovane e ha parlato anche del suicidio della sorella, Mia Martini.

41317412

Dopo la toccante intervista, Loredana si è concessa ad un siparietto decisamente trash per concludere la puntata di ‘Domenica Live’: insieme a Barbara D’Urso si è infatti lasciata andare ad un casto bacio saffico di fronte a tutto il pubblico in studio, poi immortalato anche sui social dalla conduttrice Mediaset.

“Domenica Live”, Marina La Rosa: “Pietro Taricone mi aiutò dopo il Gf”

Ospite di “Domenica Live” Marina La Rosa, la ‘gattamorta’ del primo Grande Fratello, ha ricordato Pietro Taricone a quasi sette anni dalla scomparsa. Dentro la Casa i due si avvicinarono molto e il rapporto speciale continuò anche fuori. “Ci vedevamo spesso da soli” ricorda lei “Un giorno piangevo, era un periodo difficile, e lui semplicemente mi abbracciò. Fu un gesto paterno, Pietro era una persona meravigliosa”.

MarinaLaRosa-vi

Dopo la fine del reality Marina fu travolta dalla notorietà improvvisa che le aprì molte porte, come un calendario super se. xy, ma che le procurò anche problemi di salute. Proprio in quel momento la presenza di Taricone fu fondamentale per lei.
“Fu un periodo molto confuso, ero una persona comune e improvvisamente non potevo più passeggiare per strada. Ero molto giovane e non avevo gli strumenti per gestire questa situazione” racconta “Soffrivo di attacchi di panico e in quei momenti chiamavo Pietro”.

“Domenica Live”, boom di ascolti: picchi di oltre 3 milioni di spettatori

Nuova domenica sugli scudi per “Domenica Live”. Sul fronte degli ascolti il salotto di Barbara D’Urso stacca nettamente la “Domenica In” di Pippo Baudo con uno share del 17,1% contro l’11,1% e picchi di ascolto di oltre 3 milioni di spettatori. Testa a testa considerando la sovrapposizione con “L’Arena” di Giletti, tallonata con il 14,1% contro il 15,9%.

16830967_1424514364246166_1812553305258622581_n

Risultati che hanno indotto la stessa Barbara D’Urso a festeggiare via Instagram con una foto di felicità e una dida esplicativa. “Buongiorno!! Ieri boom di ascolti per “Domenica Live” ancora una volta programma leader della domenica pomeriggio con picchi superiori al 20% di share e di 3 milioni di spettatori! 7 punti sopra il cielo! Grazieeeeeeeee!! “.
Nella fascia di ascoltatori tra i 15 e i 64 anni, sull’intero pomeriggio “Domenica Live” si aggiudica la contesa con il 13,7% contro l’11,1 della concorrenza. Dove il divario si fa poi evidentissimo è sulla stessa fascia di pubblico, nel periodo di sovrapposizione tra il contenitore di Canale 5 e la “Domenica In” di Baudo: 16,4% di share contro il 7,4%.

Sidney Rome: “Ecco cosa ha salvato le mie figlie dalla droga…”

“Quando ero alle medie, ho iniziato a scappare di casa, stavo lontana anche per giorni, staccavo il cellulare e ….”.
Jessica, figlia adottiva di Sidney Rome, parla a Domenica Live dei problemi avuti con la droga. Al suo fianco, la madre Sidney e la sorella, anche lei adottata, Vanessa.
“Intorno ai 15 anni, prima sono andata in ospedale poi a San Patrignano. All’inizio ero molto spaventata. Poi mi sono trovata finalmente in un posto in cui ero capita, c’erano persone come me, che avevano disagi dietro e mi hanno aiutato. Hanno fatto un loro percorso e poi hanno deciso di aiutare”.

U.S. actress Sydne Rome poses during the red carpet for the movie "Il cuore grande delle ragazze" directed by Pupi Avati at Rome Film Festival November 1, 2011. REUTERS/Max Rossi (ITALY - Tags: ENTERTAINMENT)

Prima, Sidney Rome aveva tentato di farle fare delle cure in America. “Avevo provato a mandarla in una comunità in North Carolina ma non le è piaciuta”.
A San Patrignano, poi, è arrivata anche la sorella Vanessa, caduta in una forte depressione.
“Siamo state quattro anni – racconta Jessica – dopo un anno ti permettono di vedere i genitori, prima puoi scrivere ma io non sono molto presente. Aspettavo di rivederli”.
“Io invece scrivevo una lettera al giorno. Volevo essere partecipe”, dice Sidney Rome.
Jessie si è sposata con un ragazzo conosciuto a San Patrignano e ha due bambini. L’altra, sempre a San Patrignano, ha imparato l’arte della pasticceria ed oggi lavora proprio come pasticcera.
“Noi ringraziamento veramente San Patrignano per due vite – dice Sidney Rome – è più un collegio che un centro di riabilitazione. Grazie a San Patrignano e grazie a me e mio marito che abbiamo visto il problema e non abbiamo aspettato che si logorasse”.