Andrea Damante e Giulia De Lellis di nuovo insieme, quarantena a Pomezia: «Escono solo per fare la spesa»

Dopo tante voci a riguardo, è confermato l’atteso ritorno di fiamma tra Giulia De Lellis e il storico ex, Andrea Damante, conosciuto mentre era tronista del trono classico nel celebre programma “Uomini e donne” di Maria De Filippi.

giulia-de-lellis-damante

A dare la prova finale arriva “Chi”, domani in edicola, che pubblica le foto della coppia a Pomezia. I due infatti stanno trascorrendo la quarantena per l’emergenza coronavirus a casa di Giulia e, come fa sapere la rivista, che li ha sorpresi mente scendono dalla macchina con le mascherine, escono soltanto per fare la spesa.

Le voci di una réunion per i due erano cominciate da quando Giulia ha messo improvvisamente fine alla sua storia col pilota Andrea Iannone, senza peraltro mai ufficializzarlo se non con alcuni riferimenti via social: “Sono tre settimane che non parlo – aveva fatto sapere da Instagram – comunque faccio dell’altro vi faccio abbastanza intelligenti e soprattutto un po’ più delicati nel capire la situazione. Si dice a buon intenditor poche parole. Anche perché non mi piace ogni volta dovermi giustificare, dare ogni volta spiegazioni dettagliate sulla mia vita sentimentale”.

Andrea invece qualche mese fa aveva pubblicato alcuni scatti sul social mentre era in vacanza assieme alla modella Claudia Coppola.

Uomini e donne, Giulia Cavaglià e Manuel Galliano: «Tradita pochi giorni dopo l’uscita dal programma»

Giulia Cavaglia, oggi felicemente fidanzata con Francesco Sole, torna a parlare di Manuel Galiano. L’ex tronista ha scelto lo scorso maggio, durante il trono classico di “Uomini e donne”, condotto da Maria De Filippi, fra i suoi pretendenti proprio Manuel, per poi mettere fine alla relazione poco dopo essere usciti.

5144481_1657_giulia_cavaglia (1)

Giulia aveva fatto capire che la storia era finita per via di un tradimento (negato dal suo ex), e ha ribadito la sua posizione. Parlando della sua partecipazione a “Uomini e donne” infatti ha commentato: “Uomini e Donne mi ha fatto soffrire due volte – ha spiegato in un’intervista a “DiPiù” – La prima volta quando ero una corteggiatrice e sono stata rifiutata dal tronista che mi piaceva.

La seconda volta quando, dopo essere diventata tronista, ho scelto un ragazzo con cui pensavo potesse nascere qualcosa di importante. Invece lui mi ha tradita pochi giorni dopo la nostra uscita dal programma”.

Giulia aveva parlato della fine della relazione dal suo account instagram: “Manuel e io non stiamo più insieme per tanti motivi – ha detto l’ex tronista – non l’ho vissuto bene questo periodo perché, nonostante ci abbia messo l’anima in questo percorso, le aspettative che avevo si sono rivelate un grande flop. La persona che ho scelto si è rivelata essere tutt’altro rispetto a ciò che immaginavo di trovarmi al fianco. Non voglio sputare fango su altre persone ma ci sto abbastanza male. Credo di non avere capito più di tanto. Passerà, pazienza”.

Piero Chiambretti è guarito dal coronavirus: “Un messaggio di speranza che voglio condividere”

Piero Chiambretti è guarito dal coronavirus. “Ho due tamponi negativi. Un messaggio di speranza che voglio condividere e trasmettere a tutti”, ha dichiarato il conduttore di “#CR4-La Repubblica delle donne” che è stato dimesso dall’ospedale Mauriziano di Torino dove era ricoverato dal 16 marzo scorso insieme alla madre Felicita che purtroppo, anche lei contagiata, non ce l’ha fatta.

piero-chiambretti

Chiambretti era risultato positivo al Covid-19 e dopo due lunghe settimane di lotta contro il virus finalmente torna a casa. Ora lo aspetta un periodo di convalescenza.

“Ringrazio con tutto il cuore il personale sanitario del Pronto Soccorso dell’ospedale Mauriziano di Torino che mi ha assistito e curato con abnegazione, passione e grande umanità in questi lunghi giorni di malattia e di sconforto psicologico. Sono guarito”, è il messaggio del conduttore.

Victoria Beckham tra pose sexy, beneficenza e una nuova casa da 24 milioni di dollari

David e Victoria Beckham stanno trascorrendo la quarantena a Londra con i tre figli piccoli tra pose sexy, abilità culinarie, raccolte di beneficenza e acquisti super-lusso. Lei per rallegrare i follower posta gli scatti di una cover molto sensuale, lui mostra video in cui cucina rigatoni e sforna il pane. Ma hanno anche approfittato di questo periodo di isolamento per fare acquisti. Hanno comprato un appartamento a Miami da 24 milioni di dollari con tanto di pista d’atterraggio per l’elicottero.

vittoria

ACQUISTI DI LUSSO
Da tempo lo sognavano e ora l’hanno comprato. I Beckham sono diventati proprietari di uno dei lussuosissimi appartamenti nel condominio progettato da Zara Hadid a Miami. Avrebbero speso circa 22 milioni di euro per cinque camere da letto, sette bagni, un salone panoramico con vetrate mozzafiato, un eliporto sul tetto, piscina, centro benessere, parrucchiere nel condominio.

BENEFICENZA DALLE VENDITA DEL BRAND
Alle spese folli corrispondono anche gesti di beneficenza. Victoria ha annunciato che donerà il 20% di tutte le vendite del suo brand d’abbigliamento e del suo marchio di bellezza alle associazioni benefiche che si occupano di affrontare l’emergenza coronavirus. Chiuso il flagship store a Londra, l’ex Spice Girl continua a vendere online e da qui la generosa iniziativa.

VICTORIA SEXY SU VOGUE MEXICO
E per rallegrare le giornate in quarantena dei fan, Victoria Beckham ha postato alcune immagini del numero di Vogue Messico in cui appare sexy e seducente. L’ex Spice Girl ha ammesso di essere stata indecisa se pubblicare o no gli scatti, poi l’ha fatto per concedere un po’ di leggerezza durante questa pandemia. Le immagini sono state scattate a settembre.

Grande Fratello Vip, le confidenze di Antonella Elia: «Mi vergogno di me stessa»

Grande Fratello Vip, le confidenze di Antonella Elia: «Mi vergogno di me stessa». Questa edizione del Grande Fratello Vip, un po’ sfortunata, è ormai agli sgoccioli e Antonella Elia, grande protagonista, sente di dover confidare alla coinquilina Paola di Benedetto il suo malessere più nascosto. Emozioni probabilmente racchiuse nel suo inconscio che emergono nel sonno. La showgirl ha raccontato di aver fatto un sogno stranissimo e ne ha dato un’interpretazione. «Stanotte – ha detto – ho sognato che ero coperta di fango nero, era stranissimo».

5144589_1804_grande_fratello_vip_antonella_elia_mi_vergogno (1)

Davanti alla curiosità della coinquilina ha spiegato: «Cercavo di nascondermi, ma mi guardavano con ribrezzo tutti, poi mi ricordo di essere arrivata in un punto con dei vetri rotti dove c’era il mio cane ed ero spaventata che si facesse male quindi lo tenevo stretto a me su una poltrona che si muoveva». «Ma gli hai dato una spiegazione?», ha chiesto a quel punto l’ex Madre Natura.

Qualche esitazione e poi l’interpretazione tutta personale: «Non ho mai capito, sono due volte in tre mesi che sogno il mio cane, come se io lo dovessi salvare… Il nero che mi copre forse è perché mi vergogno di me stessa». «È normale, può essere perché qua ti sei messa a nudo e senti di volerti nascondere», ha detto Paola provando a rassicurarla.

Anche la 25enne ha provato a raccontare della sua attività onirica: «Io non ho mai fatto sogni belli, a casa mia invece ne faccio alcuni bellissimi che a volte riprendo anche il giorno seguente, qua dentro invece no, sicuramente sono le preoccupazioni».

Parole che hanno dato ad Antonella Elia lo spunto per parlare dei sogni memorabili: «Una volta ne ho fatto uno molto bello, questa volta avevo il corpo coloratissimo e volavo, anche se non è stato facile prendere sonno qua dentro, la prima notte mi ricordo che cercavo di fare la persona educata ma ero spaventatissima».

Coronavirus a Bergamo, Roby Facchinetti a Domenica In: «Su quei camion c’era un mio parente»

Alla sua città, martoriata dall’emergenza coronavirus, Roby Facchinetti ha dedicato un brano, “Rinascerò, rinascerai”. Il dolore dell’ex membro dei Pooh, però, non riguarda solo il dramma vissuto dalla città di Bergamo, ma è anche e soprattutto personale.

coronavirus_bergamo_roby_facchinetti_domenica_in_29170927-768x451

In collegamento con Mara Venier a Domenica In, infatti, Roby Facchinetti ha rivelato un dettaglio molto doloroso: «Abbiamo visto tutti i camion dell’esercito che portano via le bare fuori regione. Su quei camion c’erano tanti cittadini di Bergamo, compresi miei amici, conoscenti e uno dei miei parenti. Vivere a Bergamo non è facile: siamo terrorizzati e spaventati, c’è più terrore che paura, i malati vanno via in ambulanza e i familiari sanno che molte volte non li rivedranno più».

Per questo motivo, Roby Facchinetti lancia un appello a tutti gli italiani: «Qui a Bergamo stiamo male: troppo dolore, troppo pianto… Viviamo su un campo minato, è peggio di una guerra. In guerra morivano i giovani, questo virus invece si prende tutti, senza distinzioni, non guarda in faccia a nessuno. Non capisco come alcune persone non riescano ancora a capire la gravità della situazione».

L’ex componente dei Pooh ha poi spiegato che, anche a fine emergenza, sarà difficile ritornare alla vita di sempre. «Non abbiamo mai vissuto una situazione umana così dura dal punto di vista psicologico. Cosa succederà poi? Usciamo tutti? A fare cosa? Ci vorrà molto tempo per elaborare e tornare alla vita di un mese fa. Sono convinto che ripartiremo e ci rifaremo economicamente, anche con gli interessi. I bergamaschi e i lombardi hanno sempre avuto queste capacità e le tireremo fuori anche stavolta» – ha spiegato Roby Facchinetti – «La musica mi ha salvato e mi salva anche in questi momenti, ma adesso ogni volta che squilla al telefono è un colpo al cuore. Faccio cose che mai avrei creduto di fare: consolare nipoti, amici e parenti che hanno perso i loro cari».

Roby Facchinetti, infine, rivolge un appello a tutti, dai cittadini agli esponenti politici: «In questo orribile viaggio siamo tutti uguali. Vorrei dire che siamo sulla stessa barca, anzi dico sullo stesso barcone o gommone. Siamo tutti uguali».

Tra Bonolis e Clerici siparietto social… lei: “Sei messo bene, lo sanno tutti nell’ambiente…”

Dopo Emma e Alessandra Amoroso, adesso anche Antonella Clerici e Paolo Bonolis hanno servito ai loro follower un siparietto divertente, Durante una diretta Instagram, tra una battuta e l’altra, la conduttrice ha infatti lanciato una frecciatina hot all’amico e collega: “Nel nostro ambiente dicono che sei ben messo, che sei tutto fuorché impotente”.

075658726-5d16b6b1-6a79-4dc2-ba4f-654253fab965

Per i follower la quarantena è diventata un’occasione per conoscere meglio i Vip e le loro cerchie di amicizie. Nell’intimità delle mura domestiche, infatti, spesso i volti noti si lasciano un po’ andare e tra una chiacchiera e l’altra svelano lati inediti.

Paolo Bonolis e Antonella Clerici, oltre che colleghi, sono anche molto amici, Durante la diretta social Bonolis ha ricordato quanto Antonella fosse una buona forchetta ai tempi della loro conduzione di Sanremo nel 2005. La considerazione ha scatenato un vivace botta e risposta tra i due davanti ai follower, culminato con una frecciatina inaspettata della Clerici.

A dare il la al siparietto bollente una considerazione autoironica di Bonolis: “Sono impotente”. “Di te si dicono altre cose… che sei ben messo. Lo si dice nel nostro ambiente e tutti dicono che tu sei tutto fuorché impotente”, è stata la replica sorniona di Antonellina. Un commento che è riuscito a lasciare senza parole il conduttore, famoso per avere sempre la battuta pronta. Il diretto interessato ha preferito glissare, spostando la conservazione sul lavoro.