Uomo si ubriaca davanti alla tv a Natale e cambia nome: ora si chiama Celine Dion

Guardava Celine Dion in tv e si è ubriacato, bevendo così tanto da fare qualcosa che al risveglio non ricordava di aver fatto. Qualcosa di incredibile. Accade in Inghilterra dove un uomo di nome Thomas Dodd qualche giorno fa si è svegliato una mattina e ha scoperto di aver cambiato nome: in una lettera infatti le autorità lo informavano di aver accolto la sua richiesta di cambiare le proprie generalità. E il suo nuovo nome era proprio “Celine Dion”.

2019-10-24_17_09_57_2019-08-12_12_13_01_1562245532139-jpg-1565604790673-jpg-1571929803794.jpg--celine_dion_pubblica_una_foto_dei_figli__ed_e_subito__commozione_

Thomas (o meglio Celine), 30 anni, vive nello Staffordshire: per cambiare nome, da ubriaco, ha pagato 89 sterline, e sconvolto sua madre e sua sorella che non l’hanno presa bene. Ma dopo un iniziale shock, si è abituato all’idea e ora non vuole più tornare al suo vecchio nome: «Dopo aver visto le sue esibizioni a Natale, evidentemente devo aver pensato di aver avuto una grande idea da ubriaco», ha detto l’uomo a Birmingham Live, scrive il Daily Mirror (qui l’articolo in lingua originale).

Il suo primo pensiero è stato al lavoro: «Come faccio a dire che devo cambiare il mio nome nell’intestazione delle email?». Poi però si è consolato pensando che il suo nuovo nome potrebbe tornargli utile nell’eventualità di accedere al backstage dei concerti della cantante canadese, che al trentenne britannico piace parecchio. «Ora spero solo di non essere fermato dalla polizia, potrebbe essere imbarazzante», ha confessato ai media britannici, concludendo che «stamattina ho cantato sotto la doccia, ma posso dire di non aver ereditato né la voce della vera Celine Dion, né il suo conto in banca».

Uomo mostra una testa mozzata ai passanti: «Pensavamo fosse uno scherzo di Halloween». In realtà aveva appena ucciso il vicino

Un uomo in mezzo alla strada con una sacco di plastica che urla: «Ho una testa, ho una testa». Per i passanti sembrava uno scherzo di cattivo gusto di Halloween. Il protagonista ha poi buttato il sacco dentro un cassonetto della spazzatura. Qualche ora dopo si è scoperta la verità: all’interno c’era la testa mozzata del vicino. La scena horror – come riportano siti locali – è avvenuta ieri pomeriggio verso le 15 a Huelva, in Spagna, vicino al confine con il Portogallo. Giunta sul luogo la polizia ha accerchiato la casa dell’omicida e verso le 21 è riuscita ad arrestare l’uomo.

elmexicano

I testimoni oculari hanno dichiarato alla polizia che «l’uomo ha lasciato cadere un sacco della spazzatura ed è scappato. Il sospetto urlava ‘Ho una testa, ho una testa, ho una testa’». Due vicini lo avevano visto credendo che fosse uno scherzo di Halloween. Poco dopo hanno scoperto la verità.

Fonti vicine alle indagini della polizia hanno dichiarato che il principale sospettato di questo crimine sarebbe una figura ben nota di Huelva, conosciuta con il soprannome di “El Méxicano”. Anche se inizialmente si diceva che fossero fratelli, successivamente si è scoperto che la vittima fosse il vicino di casa. Secondo queste stesse fonti, “El Mexicano” avrebbe problemi psichiatrici.

Live Non è la D’Urso, Lele Mora e Massimilano Morra: «Fidanzato con un uomo. Gli ha promesso di farlo entrare al GFVip»

Lele Mora a “Live Non è la D’Uso” parla di Massimiliano Morra, recluso nella casa del Grande Fratello Vip. Mora, ospite di Barbara D’Urso, ha fatto sapere di conoscerlo da molto tempo e ha raccontato un’indiscrezione secondo cui sarebbe stato fidanzato con un uomo, che poi avrebbe favorito il suo ingresso nel reality.

lele-mora_11221855

Il racconto di Lele Mora parte da lontano, quando Morra ha vinto “Il più bello d’Italia”: “Morra lo ricordo – ha fatto sapere – in realtà si chiama Gabriele, è venuto a Sanremo e ha vinto “Il più bello d’Italia”. Ha lavorato 3 anni con me, poi gli ho detto che se voleva fare televisione doveva andare all’Ares da Tarallo”.

Prima però Massimiliano avrebbe avuto una relazione: “Ho un’indiscrezione però: lui prima si è fermato da un’altra parte. Ha avuto una storia con una persona molto conosciuta, che gli ha promesso che prima o dopo l’avrebbe fatto partecipare al Grande Fratello. Era un uomo. Me ne assumo la responsabilità, ma lui non è gay. Ce ne sono tanti che non lo sono, ma per arrivare si concedono a qualche produttore”.

Terni, Maria Chiara morta nel letto nel giorno del suo 18esimo compleanno. Il padre: «Quell’uomo l’ha circuita». Ipotesi overdose

Una ragazza di 18 anni , Maria Chiara Previtali, è stata trovata morta nel letto della sua abitazione questa mattina, nel giorno del suo compleanno ad Amelia (Terni). Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Amelia che stanno indagando sulle cause della morte.

L’ipotesi su cui i militari stanno lavorando è quella della morte per overdose, succesivamente confermata ufficialmente. In caserma a Terni da questa mattina sono sentiti gli amici con cui la ragazza ha passato la sera precedente e il fidanzato dove lei ha dormito e non si più risvegliata.

5515702_1116_maria_chiara_previtali_30

Maria Chiara frequentava il quinto anno del Liceo Donatelli a Terni, la stessa scuola frequentata da Flavio, morto insieme all’amico Gianluca nel luglio scorso per droga. Con la morte di questa ragazza un altro dramma segna le città di Terni e Amelia.

«Quell’uomo me l’ha circuita, l’ha fatta cambiare. Lei non stava bene, era in cura da una psicologa ma adesso è morta», ha detto il padre sconvolto all’uscita dell’appartamento in cui è stato trovato il corpo della ragazza. E su questo punto concordano anche tutte le amiche: «Era la miglior ragazza del mondo fino a quando non ha incontrato quel ragazzo con cui si è messa, un paio di mesi fa».

La ragazza era molto inserita nel tessuto sociale della cittadina e allenava i bambini per la pratica del Kung fu, pratica in cui aveva vinto 14 medaglie d’oro in vari campionati giovanili.

Raffaella Fico, vacanze col nuovo fidanzato Giulio Fratini: «Ha tutto quello che mi piace in un uomo»

Raffaella Fico in vacanza col nuovo fidanzato Giulio Fratini. Raffaella Fico ha ufficializzato la sua storia con il facoltoso imprenditore Giulio Fratini e sembra aver trovato finalmente il compagno ideale: “Ha tutte le caratteristiche che mi piacciono in un uomo…”.

5390208_1252_raffaella_fico_giulio_fratini

Raffaella e Giulio Fratini sono partiti per una romanica vacanza a forte dei Marmi, come mostrano le foto pubblicate da “Nuovo” che li vedono divertiti e innamorati ospiti di un hotel di lusso e lei ha postato anche uno scatto su Instagram rendendo ufficiale la frequentazione. La relazione fra i due è nata dopo l’improvvisa fine della love story fra la Fico e l’ex Alessandro Moggi, con cui sembrava si dovesse sposare.

Poco male perché lei è al settimo cielo: “Si, sono felice – ha spiegato alla rivista – lui ha tutte le caratteristiche che mi piacciono in un uomo”.
Sempre in grande forma, Raffaella sta vagliando proposte per un suo ritorno in tv: “Proposte lavorative ce ne sono, poi bisogna valutare e vedere se vanno in porto o meno. Io ho già fatto il GF e l’Isola dei Famosi e mi piacciono i programmi di avventura come Pechino Express”.

Alessia Marcuzzi, il regalo inaspettato da parte di un uomo. «Mi ha donato il suo cappello e mi ha regalato un sorriso»

Alessia Marcuzzi, il regalo inaspettato da parte di un uomo. «Mi ha donato il suo cappello e mi ha regalato un sorriso». Un regalo inaspettato che arriva nel bel mezzo dell’estate e che dona alla conduttrice delle Iene un sorriso.

5380725_1327_alessiamarcuzzi_regalo_cappello

È accaduto oggi. Alessia Marcuzzi ha raccontato della tenera sorpresa sulle stories di Instagram. «Mi è arrivata una lettera con un cappello attaccato». Il mittente si chiama Alessio, è un marinaio della Guardia Costiera Italiana, che presta soccorso nel Canale di Sicilia. Scrive Alessio: «Ti ringrazio per la tua brillantezza e la tua simpatia. Mi doni un sorriso nei lunghi periodi di navigazione… Ti dono il mio cappello che mi ha accompagnato in tante missioni, spero che doni un sorriso anche a te».

Alessia Marcuzzi, felice per il gesto inaspettato, risponde: «Non so come ringraziarti. Le tue parole mi fanno capire quanto sia importante il mio lavoro per regalare un sorriso alle persone anche nelle giornate più pesanti. Oggi tu l’hai regalato a me».

Chiede il divorzio due giorni dopo il matrimonio: «La sposa in realtà era un uomo»

Un divorzio a tempo di record per un uomo di 31 anni che, dopo essersi sposato, si è reso conto di essere stato ingannato: la donna che aveva sposato, infatti, in realtà era un uomo.

5285850_1542_chiede_divorzio_due_giorni_dopo_matrimonio_sposato_uomo

L’incredibile vicenda è avvenuta in Indonesia: è il portale IndoZone a raccontare la storia di Muh, un giovane che si era sposato con la 25enne Mita, salvo poi scoprire di aver detto sì ad un uomo. A indurlo in errore, senza dubbio, è stata la fretta: i due si erano conosciuti su Facebook all’inizio di maggio, per poi iniziare a frequentarsi qualche settimana dopo. «Ci eravamo visti la prima volta per un caffè, non avevo sospettato nulla e iniziavo ad innamorarmi, così abbiamo deciso di sposarci subito», racconta oggi l’uomo.

Neanche gli invitati al matrimonio, celebrato nella città di Kediri, avevano sospettato nulla. I primi problemi sono arrivati durante la prima notte di nozze, quando Mita si era rifiutata di fare sesso con l’uomo che aveva appena sposato. Stesso copione il giorno successivo, ed è proprio in quel momento che, non è chiaro come, il 31enne Muh aveva scoperto di essere stato ingannato. A quel punto, però, Mita aveva fatto perdere le proprie tracce.

Il 31enne si è quindi recato in commissariato per denunciare per truffa l’uomo che inconsapevolmente aveva portato all’altare: il suo vero nome è Adi ed è stato già rintracciato e fermato dalla polizia. Inevitabile anche la richiesta formale di divorzio.