È morto Enzo Totti, il papà di Francesco aveva contratto il Covid-19. Era ricoverato allo Spallanzani

Il Covid uccide. Questo si sa. E purtroppo stamattina ha fatto scendere le lacrime sul viso di Francesco Totti per la scomparsa di suo padre, Enzo.

5519083_1644_download_3_

Aveva spento lo scorso maggio 76 candeline ed oggi, lunedì 12 ottobre 2020, è deceduto all’Ospedale Lazzaro Spallanzani a causa del Covid-19. Saranno state decisive, come nella maggior parte dei decessi per mano del coronavirus, le patologie croniche regresse: qualche anno fa Enzo, detto “Lo sceriffo”, era stato infatti colpito da un infarto, che lo aveva tenuto lontano dalle trasferte per seguire il figlio Francesco in giro per l’Italia.

Coronavirus, Francesco Totti dona 15 apparecchi per la terapia intensiva allo Spallanzani. «Adesso tocca a voi»

«Ragazzi, sono giorni difficili per l’Italia, ma insieme ce la faremo. Ed è per questo che anch’io e Dash scendiamo in campo per vincere questa partita. Tutti insieme. Ci siamo già portati a casa il primo tempo, donando 15 apparecchi per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti ma, nel secondo tempo, unitevi a noi: ogni donazione, anche quella più piccola, sarà fondamentale per acquistare altri macchinari e vincere questa partita insieme».

5112722_1342_coronavirus_francesco_totti_spallanzani_terapia_intensiva_ultime_notizie

Così Francesco Totti, bandiera della Roma e campione del Mondo 2006, scende in campo a sostegno di chi combatte il coronavirus, sostenendo l’ospedale Spallazani di Roma.

Francesco Totti si unisce quindi all’appello per sostenere l’ospedale romano al centro della lotta italiana contro il Coronavirus. Tramite i propri profili social l’ex capiano e bandiera della Roa, ha condiviso un videomessaggio in cui annuncia di aver donato, insieme a Dash Italia,15 macchinari per la terapia intensiva.

Chiara Ferragni e Fedez: nuova donazione di 250mila euro per gli ospedali italiani, c’è lo Spallanzani di Roma

Su Leggo.it le ultime novità. Chiara Ferragni e Fedez: nuova donazione di 250mila euro per gli ospedali italiani, dopo il crowdfunding da 3.8milioni di euro. In una serie di stories su Instagram, l’influencer più famosa del mondo e il rapper hanno annunciato una nuova donazione per contrastare l’emergenza coronavirus.

chiara-ferragni-fedez

Ecco le parole di Fedez: «Ragazzi dobbiamo darvi una buona notizia. Abbiamo ottenuto una donazione da 250mila euro da parte della piattaforma GoFundme.com, in favore di vari ospedali italiani. E abbiamo scelto gli ospedali che sono in prima linea a fronteggiare questa emergenza».

Continua Chiara Ferragni: «Nei prossimi giorni, tre ospedali, quello di Cremona, quello di Bergamo e il Policlinico di Milano riceveranno una donazione da 70mila euro ognuno. I soldi restanti saranno divisi tra il Cotugno di Napoli, Niguarda di Milano, Spallanzani di Roma e Protezione civile».