Sabrina Salerno surriscalda la Rete con le sue forme conturbanti

Splendido mare e splendide curve, quelle di Sabrina Salerno. Finito il lockdown anche la showgirl ha scelto una località italiana per le sue vacanze in tempi di coronavirus. E da Porto Venere eccola più sexy che mai in bikini in una serie di scatti che hanno surriscaldato l’atmosfera social. Fisico statuario da ventenne (lei di anni ne ha 52, ndr) e décolleté da far girare la testa…

085247642-beaf96a2-a036-4ea1-972a-1d26bc0192e4

A bordo di uno yacht super lussuoso Sabrina ammalia i suoi followers dalle Cinque Terre e sulle sue Instagram Stories condivide il suo diario di bordo con immagini che poco spazio lasciano all’immaginazione.
Più in forma e ammiccante che mai in un bellissimo costume fucsia brillantinato che risalta il suo décollté e le sue forme, con una maglietta bianca bagnata nel classico scatto mozzafiato senza reggiseno e poi ancora con un copricostume floreale che scopre il prosperoso décolleté, inginocchiata sul divanetto della barca con lo sguardo malizioso e birichino da Lolita.

Anche Sabrina ha aderito all’iniziativa di molti influencer e volti noti dello spettacolo di trascorrere le proprie vacanze estive in Italia in una località super gettonata dai vip nostrani.

Intanto, oltre a curare il suo corpo e il suo spirito la showgirl ha anche ripreso a cantare e pare che a breve uscirà un suo disco con brani inediti. I fan sono in attesa.

La bambola parla e si muove senza avere le pile: “È posseduta”, e il video diventa virale

Una bambola che si crede essere posseduta da uno spirito ha terrorizzato dei passanti a Cusco nel Perù sud-orientale. Il giocattolo, come riporta anche il Mirror, ha iniziato a parlare e muoversi senza avere le batterie.

La bambola parla e si muove senza avere le pile_16164515

La scena è stata ripresa e postata in rete dove ha fatto migliaia di visualizzazioni in poco tempo facendo così il giro del mondo. Nel video si vede un uomo che inizia a parlare con il giocattolo che gira la testa e ringrazia, un secondo frame mostra una persona aprire la scatola in cui dovrebbero esserci le batterie vuota e la bambola continuare a muoversi e a parlare.
«Vi porto felicità», dice, «dove sono?». Moltissimi hanno creduto che si tratti di uno spirito che abbia posseduto il giocattolo, ma c’è chi ne ha dato un’altra versione sostenendo che la bambola parli grazie a un sistema più tecnologico che non necessita le pile: «Parla quando le mani sono giunte, non si può certo credere che sia veramente posseduta».