Ricciardi: «Serve un lockdown vero di un mese, come a marzo»

Serve un altro lockdown come marzo? «Sì. Un lockdown vero di tre o quattro settimane poi riprendere a tracciare e testare, solo cosi potremo recuperare una normalità che a noi manca». Lo ha detto a Radio Popolare il professor Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Speranza.

ricciardi

Secondo Ricciardi, ha spiegato, non «basteranno le zone arancioni». Bastano, ha aggiunto, «per cercare di tenere l’epidemia in una situazione stabile ma non per farla diminuire. Se insistiamo con questo atteggiamento di dilazione e di esitazione e non siamo pronti a testare e tracciare sarà un lungo stillicidio di mesi sia dal punto di vista sanitario che economico e psicologico. È una evidenza scientifica chiara, dispiace che i governi europei non lo capiscano». Compreso quello italiano? «Tutti i governi non capiscono una evidenza scientifica», ha risposto.

«La campagna di vaccinazione degli over 80 in Italia non inizierà prima della fine di febbraio o della prima settimana di marzo». Ha aggiunto Walter Ricciardi. «Tra fine febbraio e marzo potranno essere vaccinati gli over 80, dopo il personale sanitario e gli ospiti delle Rsa», ha spiegato nel corso dell’intervista precisando che la nuova scadenza è tra fine febbraio e prima settimana di marzo.

«La variante inglese è presente ma non sappiamo quanto e dove, non sequenziamo abbastanza. Prenderà il posto della attuale, non è questione di giorni ma di settimane o mesi. La guerra lunga, se non la si combatte con armi appropriate si resta indietro», conclude Ricciardi.

Grande Fratello Vip, Ariadna Romero e Pierpaolo Pretelli: «La fine della nostra storia»

Ariadna Romero torna sulla fine della sua relazione con Pierpaolo Pretelli, ora rinchiuso nella casa del Grande Fratello Vip. I due hanno un figlio e conservano comunque un ottimo rapporto.

Senza_titolo-1-1610036291524.jpg--gf_vip__ariadna_romero_racconta_la_sua_versione_della_fine_della_storia_con_pierpaolo_petrelli

Ariadna Romero torna a parlare della fine del loro rapporto, lei era partita per Miami e poi è stata raggiunta da Pierpaolo Pretelli, che però gli ha confidato che avrebbe partecipato a “Temptation Island”: “Abbiamo riprovato, abbiamo dormito insieme – ha spiegato Ariadna ospite di Casa Chi su Instagram – Prima di partire però mi dice “Devo dirti una cosa, ho firmato un contratto per andare a Temptation Island“. Lì mi è crollato il mondo addosso perché pensavo di essere tornata insieme a lui”.

Poi Pierpaolo ha cercato di recuperare, ma decidendo contestualmente di prendere parte a “Uomini e donne”: “Mi chiama e mi dice “Ho fatto la cazzat* della vita, io ho bisogno di te ti prego torna”. Torno da Cuba a settembre e lui a ottobre o novembre va a fare Uomini e Donne. Già lì capisci che è finita per sempre”.

Quando è entrata nella Casa per andarlo a trovare sembrava che i sentimenti fossero ancora vivi: “Quando mi ha visto era il momento in cui le cose con Elisabetta Gregoraci non erano andate come lui sperava e probabilmente ha avuto questo crollo e si è appoggiato a me. Io però sono sicura che non è innamorato di me, come non lo sono io”.

Fabrizio Corona, Carlos dopo le accuse choc al padre racconta la sua verità: «Sono tutte cavolate. Ho sbagliato io, non stavo bene»

Fabrizio Corona, Carlos dopo le accuse choc al padre racconta la sua verità: «Sono tutte cavolate. Ho sbagliato io, non stavo bene». Il figlio di Nina Moric e Fabrizio Corona ha appena condiviso un video su Instagram per chiarire una volta per tutte il suo rapporto con i genitori. Dopo le discussioni delle ultime settimane e la videochiamata choc in cui avrebbe lanciato pesanti accuse al padre.

5549602_1734_carlosmaria_corona

Oggi, Carlos sempre voler ritrattare, mettendo fine alle liti in famiglia. Ecco le sue parole: «Tutte le cose che sono successe mi hanno fatto riflettere e ho capito che sono tutte cavolate che ho sbagliato io, perché in quel momento non ero al meglio. Ma è giusto, almeno c’è un errore e lo vedo. Voglio che la mia famiglia stia bene, che mia madre e mio padre stiano bene. Se ci sono dei litigi sono costruttivi».

Immediati i commenti preoccupati dei fan: «Hai bisogno di aiuto, sei un bravo ragazzo. Puoi ancora recuperare».

Giulia De Lellis derubata: “Sono rimasta in mutande”

Brutta disavventura per Giulia De Lellis che si è ritrovata a Capodanno letteralmente in mutande. L’influencer, fidanzata di Andrea Iannone, è stata derubata di tutto ed è rimasta solo con quello che aveva addosso. “Mi scuso per l’assenza, che non è passata inosservata ma, per concludere quest’anno allucinante, siamo stati derubati per l’ennesima volta. A questo giro, me l’hanno fatta veramente grossa” inizia un lungo sfogo social in cui mette in guardia i follower dal pericolo di comunicare dove ci si trova.

085821203-7c4c837a-7f08-4522-8676-98b033106166

 

Grazie agli amici è riuscita a recuperare vestiti e trucchi per prepararsi alla serata dell’ultimo dell’anno, ma è stata dura: “Il giorno prima di Capodanno, sono rimasta in mutande, nel vero senso della parola, con un solo paio di mutande”. La zia le ha portato la piastra per i capelli, un’amica la tuta, altri amici abiti e scarpe: “Sono riuscita a far Capodanno vestita e truccata decentemente”. Resta però la rabbia di dover ricomprare tutto e un avvertimento a chi usa i social: “Sarò costretta a cambiare il mio modo di comunicare con voi per tutelarmi. Eviterò di condividere con voi dove mi trovo, quando mi sposto da una parte all’altra. Dobbiamo ridurre questa cosa di dire dove siamo e cosa facciamo…”.