Georgina Rodriguez, raccolta fondi per emergenza coronavirus: all’asta anche la maglia di Cristiano Ronaldo

Georgina Rodriguez, la compagna di Cristiano Ronaldo, in prima linea per fronteggiare l’emergenza coronavirus. La modella spagnola, infatti, ha deciso di donare 20mila mascherine ad una associazione benefica del suo paese, ma poi ha lanciato anche una raccolta fondi per alcuni ospedali spagnoli, mettendo all’asta veri e propri cimeli.

5221730_2229_coronavirus_georgina_rodriguez_cristiano_ronaldo

Tra i vari oggetti messi all’asta da Georgina Rodriguez, c’è anche una maglia della Juventus del suo Cristiano Ronaldo, ma anche diversi vestiti indossati dalla modella durante varie serate di gala. «Stiamo attraversando un periodo orribile, in cui gli ospedali e il personale sanitario hanno bisogno del nostro aiuto. La Spagna sta soffrendo molto per questa pandemia e voglio fare la mia parte» – ha spiegato su Instagram la modella spagnola – «Insieme possiamo aiutare il nostro paese e il nostro pianeta: donerò l’intero ricavato delle vendite agli ospedali spagnoli che curano i pazienti Covid».

Per partecipare alle varie aste di Georgina Rodriguez è necessario scaricare una app gratuita di compravendita di abiti usati, LESS_, e accedere al profilo personale della compagna di Cristiano Ronaldo (georginagio). A quel punto sarà possibile vedere tutti gli oggetti all’asta, anche se il pezzo più pregiato, la maglia della Juventus di CR7, ha già superato abbondantemente i 4000 euro. Ci sono però molti abiti firmati, assolutamente di lusso, a prezzi più contenuti.

Chiara Ferragni, Fedez mostra il nuovo reparto di terapia intensiva al San Raffaele: «Venerdì pronto, creato in 12 giorni»

Chiara Ferragni, Fedez mostra il nuovo reparto di terapia intensiva al San Raffaele: «Venerdì pronto, creato in 12 giorni». Il rapper milanese ha mostrato sulle stories di Instagram i primi scatti del nuovo reparto di terapia intensiva del San Raffaele di Milano, realizzato grazie alla raccolta fondi promossa con la moglie Chiara Ferragni.

5119054_1957_chiaraferragni_fedez_coronavirus_terapiaintensiva (1)

Il crowdfunding, che ha superato i quattro milioni di euro, servierà per aiutare anche altri ospedali in prima linea nell’emergenza. Ecco le parole di Fedez: «Venerdì 20 sarà pronta per il collaudo la nuova terapia intensiva ad alta tecnologia costruita da ZERO in 12 giorni. Grazie a tutti voi».