Caterina Balivo, il dolore segreto: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…»

Su Leggo.it le ultime novità. Caterina Balivo, il dolore segreto prima dello stop di Vieni da me: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…». Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, il palinsesto televisivo è stato totalmente rivoluzionato. Molti i programmi di intrattenimento che hanno lasciato il posto all’informazione. Tra gli ultimi a chiudere i battenti, Vieni da me, condotto da Caterina Balivo. Gli ultimi giorni di messa in onda per la conduttrice sarebbero stati particolarmente duri.

Balivo

Durante una diretta Instagram di Vanity Fair, Caterina Balivo ha raccontato cosa cos’è successo: «Ero molto provata da cose che mi sono successe in modo indiretto. Cose che rimarranno private. Non era facile fare battute e ridere. Un giorno sono crollata, poi il programma ha chiuso».

Gli ultimi giorni di Vieni da me, l’atmosfera era sempre più pesante. Tanto che Caterina Balivo era scoppiata a piangere in diretta. A programma concluso, la conduttrice si è presa qualche giorno di pausa dai social e chiedendo ai fan di non farle domande sulla chiusura della trasmissione. Domande a cui avrebbe fatto fatica a rispondere.

Belen Rodriguez contro Barbara D’Urso: «Conduce programmi di tipologia un po’ circense»

Una nuova frecciatina da parte di Belen Rodriguez all’indirizzo di Barbara D’Urso. Il rapporto fra la showgirl argentina e la presentatrice Mediaset non è certo rose e fiori e Belen è tornata parlare sui social dei programmi che conduce su Canale 5.

belen-durso

Durante una diretta social, infatti, come riportano le indiscrezioni della rete, un fan le ha chiesto se la bellezza è ancora un requisito necessario nel mondo dello spettacolo e lei ha risposto: “Possiamo dire che è spettacolo, quindi anche la “non bellezza” potrebbe farlo. Infatti ci sono alcuni programmi come quelli di Barbara D’Urso ad esempio, che sono un po’ circensi come tipologia. Dove arriva l’uomo gatto, l’uomo deturpato dalla chirurgia plastica, la donna che si è rifatta il sedere, tutte cose circensi, goliardiche. Quindi anche la non bellezza fa spettacolo”

Le frecciatine continuano, come continua Belen a non andare ospite da Barbara. I programmi targati D’Urso non vedono la partecipazione dell’intero clan Rodriguez, composto anche da Cecilia, Jeremias e Ignazio Moser: “Faccio il 22 per cento di share – aveva sottolineato – anche senza i fratelli Rodriguez”.

Aida Yespica a pezzi: «Non vedo mio figlio Aron da quattro mesi»

Aida Yespica è molto felice dal punto di vista sentimentale, dato che dopo un periodo di crisi p tronata fra le braccia del suo ex Geppy Lama, ma come mamma per il momento non lo è. Da quatto mesi infatti la showgirl, ex naufraga all’Isola dei Famosi ed ex reclusa al Grande Fratello Vip, non vede il figlio Aron, nato dalla sua passata relazione col calciatore Matto Ferrari.

4924123_1609_aida_yespica_aaron (1)

A causa di problemi con i documenti Aida non vede il figlio da tempo: “Sta crescendo davvero tanto – ha confidato a “Vero” – ogni volta che lo rivedo resto stupita dei suoi cambiamenti. Di solito ci vediamo una volta al mese, ma questo, purtroppo, è un momento un po’ così: da quattro mesi non lo vedo per problemi vari con i miei documenti… Sono davvero a pezzi”.

Per ora li aiuta la tecnologia, con le videochiamate: “Ci diciamo sempre che ci amiamo tantissimo. Io gli chiedo sempre come sta, come va la scuola e come stanno andando il calcio e il basket, i suoi due sport che pratica”.

Dal punto di vista lavorativo aspetta l’occasione giusta: “Per ora niente all’orizzonte. Tornerei volentieri in tv ma non ci sono programmi nuovi che potrei fare. Si fanno già reality e ho già dato, per me quello è un capitolo chiuso. Inoltre, non vi va di andare a fare l’opinionista in dei programmi in cui si urla”.

Chiara Ferragni nuda in giro a Portofino. Non proprio nuda, ma con poco lasciato all’immaginazione, sicuramente. L’influencer ha pubblicato alcuni scatti

«Una sera, mentre la bimba dormiva, ho detto a mia moglie “sono omosessuale”». Marco Bianchi, food mentor e divulgatore scientifico per la Fondazione Veronesi, fa coming out e racconta il momento in cui ha rivelato alla madre di sua figlia di essere gay e di provare sentimenti per Luca Guidara, influencer e «coach dell’ordine». Cuoco salutista al timone di alcuni programmi tv e di progetti alimentari, è una vera e propria star del “mangiar sano”.

marco-bianchi-chef-coming-out

Dichiarare la sua omosessualità lo ha portato a una svolta, ma il 40enne ammette di aver raggiunto piena consapevolezza del suo orientamento sessuale soltanto dopo aver raggiunto alcuni traguardi importanti. «Sono sempre stato gay, però solo ora l’ho capito», ha rivelato in un’intervista al “Corriere della Sera”. «Esiste un cerchio della sicurezza che conquisti quando hai messo insieme tutti i tuoi pezzettini di vita: l’acquisto di casa, un lavoro sicuro, il matrimonio, l’arrivo di un figlio… Allora, emerge una forza con la quale puoi buttare giù un muro o, finalmente, ammettere di essere omosessuale. Io ho capito che il Marco Bianchi etero che mi hanno fatto credere di essere non era quello vero».

«Ho detto a mia moglie Veruska che stavo bene con lei come amico, perché quello che va oltre, probabilmente, lo sentivo con un uomo». A quel punto lei lo ha abbracciato forte e insieme hanno deciso di dire la verità alla loro bambina di quattro anni. «Dopo aver consultato alcuni esperti, abbiamo deciso di dirlo anche a nostra figlia. Le ho raccontato la verità, che voglio tanto bene a mamma, ma il mio cuore batte più forte con Luca. Lei ha accettato la cosa con naturalezza, è una bambina straordinaria: dopo un primo incontro finto-casuale, si sono visti per un gelato, una pizza, e ora è anche il “suo” Luca».

Ed è così che è iniziata la sua nuova vita. La realtà era lì, ma era difficile da lasciare affiorare: «Sentivo di provare affetto per i maschietti ma non potevo discuterne nella mia famiglia, fortemente cattolica e priva di strumenti. Ricordo quando mio papà inneggiava a un documento contro l’omosessualità della Congregazione della fede, quando mia mamma chiamava “poverino” l’amico gay di mia sorella o rispondeva alla vicina che giocavo con le bambole perché mi piacevano le bambine… Cosa potevo capire? Pensavo che essere gay fosse la cosa più brutta del mondo».

Belen Rodriguez incinta, parla Stefano De Martino: «Ci affidiamo al destino…»

Dopo il loro, tanto desiderato dai fa, ritorno in coppia per Belen Rodriguez e Stefano De Martino si è parlato di un figlio in arrivo. Sul web e su alcuni giornali infatti era uscita la notizia di una Belen, già mamma del piccolo Santiago, di nuovo incinta.

4579700_1622_belen_rodriguez_incinta

I due certo sono ormai indivisibili e presto, dopo le rispettive esperienza di conduzione con “Colorado” e “Made in Sud”, saranno insieme anche sul piccolo schermo, prima con la notte della Taranta Festival di Castrocaro. Per Belen e Stefano però la voglia di allargare la famiglia c’è e a confermarlo arriva lo stesso ex ballerino della scuola di “Amici”: “Per il momento – ha spiegato in un’intervista a “Nuovo” – Belen e io non siamo incinti. Ci stiamo lavorando, anche se siamo piuttosto fatalisti: non amiamo fare programmi, preferiamo affidarci al destino”.

La Rodriguez e il marito sono tornati insieme dopo aver avuto altre relazione, per Belen quello con Andrea Iannone (ora fidanzato con Giulia De Lellis), mentre De Martino, a cui sono stati attribuiti diversi flirt, ha confermato solo quello con Gilda D’Ambrosio.