Vita in Diretta, l’ospite compie un gesto inaspettato. Marcello Masi s’infuria: «Non è possibile…»

Su Leggo.it le ultime novità. Marcello Masi s’infuria con l’ospite a Vita in Diretta. Oggi, nel programma contenitore di Rai1 si parla di scuola. Il 14 settembre suonerà la prima campanella post lockdown e in questi giorni iniziano i corsi di recupero. Ospite in collegamento, la preside di una scuola che spiega come l’istituto si sia organizzato per tornare a ospitare gli studenti.

18A50A77-AB5B-4590-96DB-8697E445C16F_01182305

Ma durante la visita delle aule accade qualcosa che fa storcere il naso al conduttore. La mascherina della preside cala sotto al naso e Masi la riprende in diretta: «Preside però si metta la mascherina al posto giusto». La dirigente scolastica rialza subito la mascherina che forse le stava un po’ lenta.

Superato il breve momento di imbarazzo, il programma continua con l’intervista al ministro dei Trasporti Paola De Micheli. Il conto alla rovescia per il ritorno in classe è iniziato.

Andrea Delogu, l’annuncio a sorpresa a Vita in Diretta: «Domani non so se saremo in onda, vi faremo sapere…». Ecco cosa sta succedendo

Andrea Delogu a Vita in Diretta: «Domani non so se saremo in onda, vi faremo sapere…». Ecco cosa sta succedendo. Oggi, il programma contenitore di Rai1 condotto da Marcello Masi e Andrea Delogu è iniziato con largo anticipo alle 14, per sostituire Io e Te, sospeso per un caso di covid.

cambio-alla-vita-in-diretta-estate-arriva-andrea-delogu-su-rai-1-andrea-delou-800x450

Vita in Diretta Estate dovrebbe sostituire Io e Te per tutta la settimana, fino alla chiusura di venerdì 4 settembre. Ma sul finale di trasmissione, Andrea Delogu ha annunciato: «Domani non sappiamo se ci saremo dalle 14, dipende da come vanno le cose (i tamponi alla squadra di Io e Te, ndr), vi faremo sapere».

Siracusa, madre vendeva i suoi tre figli per 20 euro: «Piccoli messi in fila per essere abusati»

La mamma offriva i tre figli piccoli in cambio di pochi euro. «I bimbi erano messi in fila per essere abusati». È quanto emerge al processo che si sta celebrando a Siracusa sulle violenze sessuali di tre bimbi di 3, 4 e 7 che venivano offerti dalla madre a tre uomini, tra cui un carabiniere. Imputati la madre dei bambini – un maschietto e due femminucce – un carabiniere di 41 anni, e il padre della donna con cui il figlio maggiore dell’imputata conviveva.

5384238_1357_violenzabambini

Tra i testimoni, gli educatori e i genitori affidatari dei bambini che si sono presi cura dei piccoli dopo che sono stati sottratti alla madre e collocati presso una struttura di accoglienza. I fatti risalgono al 2014, quattro anni prima che i carabinieri del Nucleo investigativo effettuassero gli arresti dei tre indagati, avvenuti nel 2018. La madre dei bambini in situazione di grave disagio economico vendeva i figli in cambio di piccole somme, fino a 20 euro.

Gli abusi avvenivano in “cantina”, come hanno raccontato le vittime. Venivano footografati da un anziani che è morto. Secondo i magistrati della Procura distrettuale di Catania, le violenze hanno avuto inizio nel 2014. . La prossima udienza è in programma per la metà di settembre.

Monica Leofreddi, il dolore segreto a Io e Te: «Ecco perché ho lasciato la conduzione». Diaco commosso

Su Leggo.it le ultime novità. Monica Leofreddi, il dolore segreto a Io e Te: «Ho lasciato il programma perché era in fin di vita…». Diaco commosso. Ieri, la conduttrice romana è stata ospite nel salotto di Rai1, dove ha ripercorso la sua carriera dagli esordi nelle tv locali ai successi in Rai, come l’Italia sul 2 e Torto o Ragione. Monica Leofreddi ha anche raccontato un momento molto delicato della sua vita.

monicaleofreddi_ioete_diaco_18113027

Ecco le sue parole: «Era il sesto anno che conducevo l’Italia sul 2 con Milo Infante, ma le signore per strada mi iniziavano a fermare per dirmi che mi vedevano triste in tv. Mi avevano capito più loro di quanto mi fossi capita io. Era un momento molto duro nella mia vita privata. Mio padre era in fin di vita, stavo costruendo un rapporto con il mio compagno Gianluca Delli Ficorelli, ma i figli non venivano… Ho lasciato la conduzione quando il programma era al 22 per cento».

Oggi, Monica Leofreddi è mamma di due bambini, Riccardo, 11 anni, e Beatrice, 8. Conclude la conduttrice: «Mi piacerebbe condurre un programma in cui ascolto storie. Sono affamata di vita».

Pierluigi Diaco, l’annuncio a Io e Te: «Da domani non sarà più in diretta con noi. Era troppo dura…»

Pierluigi Diaco, l’annuncio a Io e Te: «Da domani non sarà più in diretta con noi. Era troppo dura…». Oggi in apertura, il conduttore del salotto di Rai1 ha fatto un annuncio in merito a una defezione tra gli “ospiti fissi” del programma.

diaco_ioete_bassotto_ugo_16222417

Ad “abbandonare le scene” sarà il bassotto Ugo, che a Io e Te ha una rubrica a lui dedicata. Ecco le parole di Diaco: «Per Ugo era diventata troppo dura trascorrere tre ore al giorno in studio, cinque giorni a settimana. C’è anche il problema dei cavi elettrici e della pipì. Durante l’ora e quaranta di trasmissione, Ugo sarà al parco con i suoi amici».

Elisa Isoardi e “La Prova del Cuoco”: «Piango ancora. Volevano distruggermi in tutti i modi, non ce l’hanno fatta»

Elisa Isoardi confessa il momento difficile che ha vissuto dopo la cancellazione del suo programma, “La prova del cuoco”. Ora è pronta per la trasmissione “Check up” e la partecipazione a “Ballando con le stelle”, ma la suspense non è mancata: “Hanno provato a distruggermi in tutti i modi, ma non ce l’hanno fatta”.

5350356_1741_elisa_isoardi

Il team, come ha confessato in un’intervista a “Oggi”, le manca molto (“Piango ancora se penso alla fantastica squadra con cui ho lavorato”), e ha avuto paura di non aver più spazio in tv: “La chiami pure strizza. Certo che ce l’ho avuta! Adoro Coletta, ma qualche ora buia me l’ha fatta passare… silenzio assoluto: stava evidentemente maturando le sue decisioni sulla mia collocazione, ma io non mollavo, gli scrivevo messaggini informativi su quello che stavo facendo. Sono state due settimane di terrore, in cui non sapevo che fine avrei fatto”.

Di nuovo single (“Sono single di testa, abituata a essere autonoma. Serve grande intelligenza per starmi accanto”), non si sente bella: “Me ne dimentico spesso… Poi, certo, ringrazio mia madre e la genetica… Sexy? Io mi sento uomo, pensi un po’”.

Michelle Hunziker torna in tv dopo il lockdown con All Togheter Now, ma i fan notano un dettaglio: «Com’è possibile?»

Michelle Hunziker torna in tv dopo il lockdown con All Togheter Now, ma i fan notano un dettaglio: «Com’è possibile?». Ieri sera, su Canale 5 è tornato in onda il programma musicale condotto da Michelle Hunziker, con una puntata speciale dedicata alla gara tra i campioni. Ma è un dettaglio a catturare l’attenzione dei telespettatori.

5348242_1820_michellehunziker_alltogheternow

«Ma c’è il pubblico in studio e i personaggi del Muro si toccano», scrivono i follwer su Twitter. Nonostante, infatti, la puntata andata in onda sia inedita, le misure anti-covid non sarebbero state messe in atto. Ma un motivo c’è.

Su Twitter, alcuni utenti spiegano: «La puntata è inedita, ma è stata registrata a gennaio prima della panedemia». Alla fine, a vincere la super sfida è Daria Biancardi.