Kylie Jenner in bikini, pose sexy e un lato B da perdere la testa

E’ sempre la stagione per sfoggiare un bikini da urlo, come insegna Kylie Jenner. La bombastica influencer a bordo piscina nella sua villa californiana non perde occasione per mettere in mostra le sue forme esplosive e posa per i social con indosso solo un micro bikini. La stoffa è poca, le forme sono generose e le pose provocanti fanno il resto: ai follower non resta che ammirare a bocca aperta lo shooting ad alto tasso erotico.

111933167-1cfa652a-91da-4a9d-a963-cc1914853f37

Seduta sul lettino a bordo vasca, Kylie si lascia baciare dal sole e si esibisce in pose sensuali e piccanti. I lunghi capelli sciolti sulla schiena, gli occhi di volta in volta socchiusi o puntati dritti all’obiettivo, e soprattutto il lato B esagerato sottolineato dal perizoma: è un’escalation di sensualità quella che l’influencer 23enne regala ai suoi follower.

Ha curve da perdere la testa e le usa come arma di seduzione per tenere i fan incollati allo schermo. Dagli abiti scollati ai top trasparenti, niente è troppo hot per la più giovane miliardaria del mondo. Lusso e sensualità sfrenata sono le sue armi di seduzione, che la hanno permesso di colpire al cuore la bellezza di 200milioni di fan.

Lavinia, che fece perdere la testa a Berlusconi, ora sposa un grillino

Ci sono la politica e il gossip sulla strada che porta all’altare davanti a cui pronunceranno entro l’estate il fatidico sì due giovani “vip”, il consigliere regionale Jacopo Berti, 33 anni, e Lavinia Palombini, 24 anni. Da ieri mattina sono esposte le pubblicazioni del matrimonio sull’albo pretorio del Comune di Padova.

41272127

Lui, padovano, amante dello sci, che pratica e insegna sulle piste di Cortina, è capogruppo in Regione per il Movimento 5 Stelle. Lei, bellezza bionda, figlia di un imprenditore romano, milita tra i Giovani di Forza Italia. E proprio in virtù della sua militanza forzista, a Lavinia venne attribuita nel febbraio dello scorso anno una falsa love story con Silvio Berlusconi: il Cavaliere avrebbe perso la testa per lei telefonandole decine di volte al giorno, e la circostanza avrebbe scatenato litigi furiosi con la fidanzata Francesca Pascale. Questo il pettegolezzo. Che venne prontamente smentito, ma fu sufficiente a far convergere sulla ragazza una enorme attenzione mediatica.
Ora i promessi sposi appaiono lontani anni luce da queste voci e sono concentrati sulle nozze, che saranno celebrate a Cortina. Una scelta non casuale. Il capogruppo pentastellato è, infatti, maestro di sci e da sempre frequenta il capoluogo ampezzano dove trascorre lunghi periodi nella casa di famiglia. Sulla data esatta del matrimonio, il riserbo degli sposini è totale. Essendo state esposte le pubblicazioni a partire da ieri, i due hanno a disposizione sei mesi – quindi fino al 9 di novembre – per convolare a nozze, ma pare che lo scambio degli anelli avverrà in estate: il 29 luglio.