Paolo Bonolis: «Briatore? Basta caccia all’untore. Io e la mia famiglia stiamo benissimo»

Paolo Bonolis ammette di stare benissimo, sia lui che la sua famiglia, dopo il rientro dalle vacanza in Sardegna. Successivamente alla notizia della positività di Briatore al covid, molti hanno pensato che anche lui potesse essere a rischio visto la foto che li ritrae insieme durante una partita di calcetto.

5440746_1612_bonolis_briatore_sardegna

Il conduttore serio sdrammatizza con la sua ironia in un’intervista all’Huffington Post Italia: «Ma che ve siete impazziti? Trovo grottesca e insensata questa caccia a chi sta bene e a chi sta male, ma comunque… noi stiamo tutti bene, nun ve preoccupate», afferma. Dopo la foto pubblicata il giorno di Ferragosto Paolo invita a smorzare i toni: «trovo grottesco pensare a questo, a chi l’ha contratto e a chi no, e a non pensare a problemi ben più seri».

Paolo, che ha pubblicamente rassicurato tutti sulla sua salute, sottolinea però l’importanza di non creare un clima da “caccia all’untore”: «Tra l’altro trovo ridicolo questo j’accuse nei confronti di Briatore che oramai sembra essere diventato il grande untore», e ironizza: «Il presidente dell’AGUI, l’Associazione dei Grandi Untori Italiani».

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, il post su Laura Freddi: cosa è successo con l’ex del marito

Sonia Bruganelli ha voluto replicare all’intervista rilasciata da Laura Freddi nella quale si parla anche di Paolo Bonolis, ex compagno di Laura e suo attuale marito, e lo ha fatto con un post sui social. Tra il serio e il faceto, forse Sonia si chiede come mai, dopo tanti anni, si parli ancora di questa love story del suo attuale marito. Nei commenti non vengono risparmiate critiche impietose a Laura Freddi, accusata di parlare di Bonolis per ottenere visibilità.

sonia-bruganelli-paolo-bonolis-laura-freddi-1333441

Si era in pieno lockdown quando Paolo Bonolis, rispondendo ad una domanda durante una diretta social, si disse disposto a lavorare insieme alla sua ex Laura Freddi: da grande signore quale è, Bonolis disse che tra loro non c’era nessun problema e che quindi, se se ne fosse presentata l’occasione, non avrebbe avuto difficoltà a condividere il palco con Laura (come tra l’altro già accadde in “Belli freschi”).

Laura Freddi ha pensato di rispondere alle parole affettuose di Bonolis in una intervista su Novella 2000, dove ha parlato anche della moglie del suo ex, Sonia Bruganelli.

Sonia Bruganelli Laura Freddi, amiche o nemiche?
Laura Freddi ha ringraziato pubblicamente Paolo Bonolis per le sue parole su un eventuale programma da condurre insieme ed ha affermato: “Paolo e io siamo stati assieme, lo sanno tutti, ma è stato tanto tempo fa. Tra di noi c’è sempre stima e affetto e conosco sua moglie Sonia, anche se non posso dirmi sua amica”

Oggi Laura è sentimentalmente impegnata con Leonardo D’Amico e mamma di Ginevra, una figlia tanto desiderata: nessun rischio di ritorni di fiamma con l’ex Bonolis, sposato da anni con Sonia e padre dei suoi tre figli.

Nonostante questo, Sonia Bruganelli, molto attiva sui social, ha comunque voluto commentare l’intervista rilasciata da Laura e ripresa da vari magazine online.

Tra il serio e il faceto, forse Sonia si chiede come mai, dopo tanti anni, si parli ancora di questa love story del suo attuale marito. Nei commenti non vengono risparmiate critiche impietose a Laura Freddi, accusata di parlare di Bonolis per ottenere visibilità.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli lanciano frecciatine a Mediaset per le repliche di Ciao Darwin

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli non sono entusiasti della scelta di Mediaset di mandare in onda le vecchie repliche di Ciao Darwin. L’esilarante show di Canale 5 evidentemente funziona, nonostante sia datato, ma il conduttore e la moglie esprimo perplessità e si mostrano in disaccordo con la decisione dei vertici aziendali.

kika5882955_Sonia-Bruganelli-Paolo-Bonolis-1

Bonolis ha commentato con ironia la vicenda in una intervista a La Stampa: “Dato che mandano le stagioni a ritroso, si assiste a questo fenomeno buffo che ringiovanisco ogni giorno un po’. Di questo passo arriveremo alle repliche di Bim Bum Bam e – se ci fosse – del filmino della mia nascita”. Sonia Bruganelli ha affidato le sue perplessità a una intervista a Giornalettismo: “L’azienda ha un programma “senza tempo” che funziona e lo manda in onda. Così però non preservi una tua risorsa, forse tra le più importanti, perché lo sovraesponi. Non è corretto a mio avviso”.

Paolo Bonolis e il coronavirus: «Col lockdown imparato le regole di Fifa. Quando sono uscito…»

Paolo Bonolis racconta il suo lockdown da coronavirus, grazie a cui ha imparato le regole del videogioco di calcio Fifa 2020. Il conduttore, che assieme alla moglie Sonia Bruganelli è stato protagonista de “La stanza del medico”, non si è divertito troppo con l’obbligo di rimanere a casa.

5275431_1207_paolo_bonolis2

C’è stata un po’ di noia: “Mi sono sostanzialmente annoiato un po’ – ha spiegato in un’intervista a “La Stampa” – E ho pensato a progetti, figli di quella madre partoriente che è la noia. Chissà se prenderanno forma, se dimostreranno di avere sostanza, oppure si riveleranno solo sotterfugi per non annoiarsi. Quando sei fermo in uno stesso posto, ti industri con la mente”.
Di sicuro ha imparato le regole del calcio elettronico (“Tutte le regole di Fifa 2020, di cui mio figlio Davide è giocatore accanito”), in mancanza di quello reale: “Sia quello da vedere che quello giocato. Da mesto praticante anziano non vedo l’ora di tornare nell’ agone sportivo con gli amici.”

Appena possibile è uscito a fare un giro per la città (“Ho preso la moto e mi sono fatto un giro per Roma, molto “caro diario”. Ho visto che lei era sempre la stessa e sono rientrato”), ma a livello di società non sembra esserci stato il miglioramento che tanti auspicavano: “Temo nulla. La natura umana è particolarmente ostinata nel suo modo di essere. Per un attimo vediamo le cose in un altro modo, poi torniamo a vederle come ci conviene. Non credo ci sarà moralizzazione o miglioramento finita la pandemia. Penso che la gran parte l’ abbia vissuta solo come una gran rottura”.

Sonia Bruganelli, polemica sul monito ‘Io resto a casa’: «Hanno le ville con piscina e fanno la morale a chi vive in 50 mq»

Sonia Bruganelli, polemica sul monito ‘Io resto a casa’: «Hanno le ville con piscina e fanno la morale a chi vive in 50 mq». La moglie di Paolo Bonolis ha condiviso un messaggio su Instagram sull’emergenza coronavirus che ha fatto discutere.

5119041_1942_soniabruganelli_coronavirus_stateacasa (1)

Nel post, Sonia Bruganelli scrive: «’Io resto a casa’ lo voglio scritto da chi vive in 50 mq con tre figli e senza tata. Non da persone che come me hanno case a due piani o ville con piscina che hanno la morale a tutti. Grazie».

Immediati i commenti dei follower. In tanti condividono le parole di Sonia Bruganelli: «Finalmente qualcuno è realista». E ancora: «Io vivo con un bimbo di 3 anni in 50 mq e un balcone». «Sei una grande».

Sexy e baciata dalla fortuna, ecco Sara Croce la nuova Bonas di “Avanti un altro”

Il 2020 è iniziato con il botto per Sara Croce, la nuova Bonas di “Avanti un altro”. Classe 1998, la sensualissima modella di Garlasco ha tutte le carte (e le curve) in regola per conquistare il suo posto al sole nel mondo dello spettacolo. Dopo essere stata Madre Natura a “Ciao Darwin”, ha convinto Paolo Bonolis che l’ha voluta anche nel pre-serale di Canale 5.

5036649783001_6031001572001_6031005559001-vs

Anche sul fronte personale l’anno è partito con il piede giusto. “Chi” svela, infatti, che Sara ha passato il Capodanno a Las Vegas in compagnia il milionario iraniano Hormoz Vasfi, già ex di Taylor Mega. Il magnate avrebbe esaudito uno dei suoi più grandi desideri, vedere un concerto privato di Lady Gaga nella città del peccato. Detto, fatto: la Croce ha avuto il suo (costosissimo) tavolo in prima fila, a pochi passi dal suo idolo.

Paolo Bonolis la figlia Martina si sposa: «Ecco il padre della sposa»

Paolo Bonolis e la sua famiglia volano a New York per il matrimonio della seconda figlia del conduttore televisivo, Martina Anne. Dopo le nozze del primogenito, Stefano, Paolo Bonolis vede quindi sposarsi anche l’altra figlia avuta dall’ex moglie Diane Zoeller.

4883474_1002_paolo_bonolis_matrimonio_figlia_martina

Martina Bonolis, che vive e lavora a New York, è una regista teatrale di successo e aiuta anche i bambini che hanno subito dei traumi a superarli attraverso il teatro e la recitazione. A immortalare il tenero bacio tra papà e figlia è stata Sonia Bruganelli, l’attuale moglie di Paolo Bonolis, che scrive su Instagram: «The father of the bride».

Il matrimonio di Martina Bonolis segue di circa un mese quello del fratello maggiore, Stefano: entrambi sono cresciuti negli Stati Uniti insieme alla madre, ma c’è una grande intesa nella famiglia allargata, che comprende anche i figli di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, la vera artefice di questa unione indissolubile. Al matrimonio, infatti, erano presenti anche Silvia, Davide e Adele, i tre figli del conduttore televisivo e dell’attuale moglie.