Priscilla Presley, ma cosa è successo alla sua faccia? Sui social critiche e commenti

Ha 72 anni Priscilla Presley, ex moglie di Elivis Presley, ma nello studio di Lorraine Kelly, ospite dello show televisivo britannico “Good Morning with Lorraine”, l’altra sera, ne dimostrava almeno 20 di meno. E su Twitter si è scatenata una accesa discussione. “Sei irriconoscibile”, hanno commentato in molti: “Ma cosa è successo al tuo volto?
In tv per promuovere il nuovo album e il tour Christmas with Elvis e The Royal Philharmonic Orchestra, Priscilla, che è stata sposata con Elvis Presley dal 1967 al 1972, è apparsa davvero molto giovanile, ma in molti non hanno apprezzato, definendola persino “una maschera di plastica”.

C_2_articolo_3107727_upiImagepp

“Elvis era l’amore della mia vita”, ha detto la donna, “eravamo molto, molto vicini, lo amavo con tutto il cuore. E’ stato il padre di mia figlia (Lisa Marie) e ho imparato tanto da quell’uomo, non sto dicendo che tutto fosse meraviglioso, i matrimoni hanno problemi, e specialmente in quell’ambiente del rock’n’roll … ma avevamo un fantastico legame”
All’inizio dell’anno, Priscilla è stata più volte immortalata insieme alla leggenda della musica Tom Jones, alimentando i gossip su una loro possibile relazione, smentita da lei stessa che a “Good Morning Britain” ha dichiarato: “Tom e io siamo amici dal ’68. Solo questo”.

Gabbani, la fidanzata Dalila ospite dalla D’Urso: “Francesco superdotato? Ecco il suo segreto…”

Dalila, la fidanzata di Francesco Gabbani, ospite a Pomeriggio 5, ha parlato per la prima volta della sua storia con il vincitore del Festival di Sanremo e ha svelato anche qualche segreto… Come riporta il sito Gossip e tv, alla domanda sulle “dimensioni” dell’artista, Dalila ci ha scherzato su: “Abbiamo i canovacci direttamente cuciti nelle mutande”.

fidanzata-francesco-gabbani

La fidanzata, tatuatrice di Carrara, ha ammesso anche di essere stata a Sanremo per tutto il tempo del Festival, anche se nessun giornalista è riuscito a intercettarla.
Dalila spiega poi la genesi della fortunata performance di “Occidentali’s karma”: “La scelta della scimmia è dipesa da lui. Lui è in gambissima, in tutto. Mi ha solo detto ‘Io sul palco voglio una scimmia’. Poi ha cominciato a fare un giro di chiamate e alla fine ce l’ha fatta. Io all’inizio, ingenuamente, avevo pensato che volesse una scimmia vera”.