Festini hard con sesso di gruppo, tra le una 60enne: i video inviati al marito e al figlio

Organizzavano festini hard con sesso di gruppo, con tanto di filmini porno girati col consenso dei protagonisti, ma che sono finiti alle persone sbagliate: una donna di 35 anni è finita nei guai dopo che una delle partecipanti alle orge, una donna di 60 anni, ha sporto denuncia nei suoi confronti.

5361934_1951_festini_hard_prato_ricatti_revenge_porn

Accade a Prato, dove la procura guidata da Giuseppe Nicolosi – racconta la stampa locale – ipotizza il reato di revenge porn: la 60enne che ha sporto denuncia ha infatti raccontato di aver ricevuto dalla 35enne una richiesta di duemila euro come ‘rimborso spese’ per i festini. Dopo il rifiuto di pagare, quei video sarebbero arrivati al marito e al figlio della donna.

I carabinieri che indagano sulla vicenda ieri hanno perquisito il negozio della 35enne, prelevando computer e hard disk alla ricerca dei filmati ‘incriminati’: le indagini cercheranno di chiarire meglio una situazione che potrebbe nascondere diversi ulteriori lati oscuri.

Silvia Provvedi mamma bis del figlio di Corona per amore di Fabrizio

Un amore che va oltre i confini del carcere, quello che sembra provare Silvia Provvedi per Fabrizio Corona. Mentre il re dei paparazzi sconta la sua pena dietro le sbarre, l’ex trionfatrice dell’Isola dei Famosi si prende cura di Carlos, il figlio che Corona ha avuto da Nina Moric. Lo ha scoperto il settimanale Eva Tremila che, nel numero in edicola da oggi, pubblica un servizio fotografico esclusivo: gli scatti mostrano Silvia, insieme alla sorella Giulia, che accompagna Carlos in un negozio a scegliere le scarpe più adatte da acquistare.

provvedi

“La verità è che Silvia e Fabrizio non sono solo una coppia”, scrive la rivista diretta da Roberta Damiata, “ma sono ormai una vera famiglia. Mentre il fidanzato è in carcere, in assenza di Nina Moric, la Provvedi sa trasformarsi in un’autentica vice mamma per Carlos”. Nelle foto esclusive pubblicate da Eva Tremila, sembra esserci un buon feeling tra il ragazzo e la cantante del duo Le Donatella. E’ un buon segno, visto che ormai la sua storia con Fabrizio è così importante. Soltanto qualche giorno fa, infatti, Silvia ha presenziato nel Tribunale di Milano all’udienza fissata per Corona e, per poterlo incontrare per sei ore al mese, ha certificato la loro convivenza a livello legale. “Non è sicuramente un bel momento per Fabrizio”, commenta il settimanale, “ma la vicinanza della giovane artista lo aiuterà sicuramente ad uscirne da vincitore”.