Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando il funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio. Oggi, il cantante di Cellino San Marco è stato ospite in collegamento di Marcello Masi e Andrea Delogu per parlare del concerto post lockdown di stasera, venerdì 3 luglio, al Policlinico di Bari, dedicato agli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia.

5325220_1741_albano_vitaindiretta

Al Bano poi ha spiazzato tutti con una dichiarazione inaspettata: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara». In studio, i conduttori sgranano gli occhi, ma poi lui spiega: «È il funerale del covid. Ho messo la data di nascita e aspetto di mettere la data di morte. Festeggeremo».

Poi, vengono mandati in onda alcuni brani di Al Bano e Marcello Masi si complimenta: «Quando canti te non ce n’è per nessuno».

Giulia De Lellis e Andrea Damante, la foto del bacio sul fondoschiena fa il giro di instagram

Giulia De Lellis e Andrea Damante si stanno godendo la ritrovata complicità e le vacanze in barca. Sono tornati insieme poco prima del lockdown e ora è più facile farsi vedere alla luce del sole. In uno post pubblicato dal dj veronese sul suo profilo Instagram lo scatto è super hot e conferma che tra i Damellis, come li chiamano affettuosamente i fan, la chimica non è mai scomparsa.

Schermata 2020-06-20 alle 22.39.30_20224327

I due si attraggono come le calamite e i rispettivi flirt, i tradimenti e persino un libro sui ‘panni sporchi’ non sono serviti ad allontanarli. Nell’ultimo post Damante bacia il fondoschiena dell’influencer romana distesa a pancia in giù. Un gesto intimo e sensuale che ha scatenato tantissimi commenti. A corredo del post la frase “That’s Amore”.

Ed è proprio amore tra i due, uno di quelli che fanno giri immensi e poi ritornano. Giulia e Andrea si sono conosciuti a Uomini e Donne e i fan rivedono ora la stessa affinità di un tempo. Una chimica che non hanno trovato con nessuno degli altri partner.

A 70 anni fa sesso con un 28enne, le minacce della famiglia del giovane: «Vogliamo 30mila euro»

Quattro persone, delle quali un minorenne, senza fissa dimora e di etnia rom, sono stati arrestati per estorsione al termine di un’indagine della Squadra Mobile di Venezia, a cui si era rivolto la vittima per fare denuncia.

5285691_1156_pol

I quattro sono stati monitorati dagli agenti, che sono riusciti a documentare, anche attraverso sistemi di videoripresa, il passaggio di denaro di una somma di 3.500 euro, una parte dei 30.000 euro pattuiti con la vittima. A quel punto sono scattati gli arresti in flagranza di reato. I maggiorenni, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati condotti nel carcere di Venezia. Il minorenne, su disposizione della Procura dei Minori, è stato portato al Centro di Prima Accoglienza di Treviso.

Il tutto è iniziato alcuni mesi fa quando la vittima, un 70enne mestrino, aveva intrattenuto per qualche mese una relazione con un 28enne rom della zona Marghera. Poi non si vedono per tre mesi a causa del lockdown. Quando si è iniziato ad uscire il 28enne si presenta a casa del 70enne con la famiglia, un 16enne, un 50enne e un 40enne, e gli chiedono 30mila euro altrimenti avrebbero informato della relazione la sua famiglia. Fa così denuncia alla polizia e la squadra mobile, li prende durante lo scambio.

Paolo Bonolis e il coronavirus: «Col lockdown imparato le regole di Fifa. Quando sono uscito…»

Paolo Bonolis racconta il suo lockdown da coronavirus, grazie a cui ha imparato le regole del videogioco di calcio Fifa 2020. Il conduttore, che assieme alla moglie Sonia Bruganelli è stato protagonista de “La stanza del medico”, non si è divertito troppo con l’obbligo di rimanere a casa.

5275431_1207_paolo_bonolis2

C’è stata un po’ di noia: “Mi sono sostanzialmente annoiato un po’ – ha spiegato in un’intervista a “La Stampa” – E ho pensato a progetti, figli di quella madre partoriente che è la noia. Chissà se prenderanno forma, se dimostreranno di avere sostanza, oppure si riveleranno solo sotterfugi per non annoiarsi. Quando sei fermo in uno stesso posto, ti industri con la mente”.
Di sicuro ha imparato le regole del calcio elettronico (“Tutte le regole di Fifa 2020, di cui mio figlio Davide è giocatore accanito”), in mancanza di quello reale: “Sia quello da vedere che quello giocato. Da mesto praticante anziano non vedo l’ora di tornare nell’ agone sportivo con gli amici.”

Appena possibile è uscito a fare un giro per la città (“Ho preso la moto e mi sono fatto un giro per Roma, molto “caro diario”. Ho visto che lei era sempre la stessa e sono rientrato”), ma a livello di società non sembra esserci stato il miglioramento che tanti auspicavano: “Temo nulla. La natura umana è particolarmente ostinata nel suo modo di essere. Per un attimo vediamo le cose in un altro modo, poi torniamo a vederle come ci conviene. Non credo ci sarà moralizzazione o miglioramento finita la pandemia. Penso che la gran parte l’ abbia vissuta solo come una gran rottura”.

Rissa violenta sul treno Roma-Lecce: «Ti devi mettere la mascherina». Il video fa il giro dei social

Sta facendo il giro dei social e delle chat nelle ultime ore un video, girato da un passeggero del Frecciarossa Roma-Lecce, di una rissa tra una donna e un giovane uomo a bordo del treno. Un esempio di come, in barba all’«andrà tutto bene» che a molti piaceva ripetere durante il lockdown, la pandemia non ha migliorato esattamente tutti gli italiani. La lite avviene tra una donna campana con la mascherina e un ragazzo pugliese seduto dalla parte opposta del finestrino, che la mascherina invece non la indossa.

5270090_1043_rissa_treno_roma_lecce

Dall’inizio del video, che come sottolinea Open risale al 1 giugno (prima della riapertura delle regioni dunque) si intuisce che il motivo scatenante della discussione non è tanto la mascherina tenuta attaccata al polso dal giovane, ma un’abitudine fastidiosa a bordo dei treni anche pre-Covid: parlare al telefono ad alta voce. “Ti devi mettere la mascherina”, gli intima lei. “Sto parlando al telefono”, risponde lui. “Non me ne frega un c… che stai parlando al telefono, ci sono delle regole, ti devi mettere la mascherina. Mettiti la mascherina, mettiti la mascherina, mi hai rotto i c…”. Lui tenta di ribattere, ma la mascherina proprio non la mette. “Va indossata, altrimenti te ne vai aff… in macchina”, insiste lei.

Il giovane, noncurante né dell’obbligo di indossarla, né dell’opportunità di farlo data la vicinanza con altri passeggeri, insiste: “Senti, tu sei una donna…”. Frase che peggiora la situazione, perché la signora si alza in piedi e perde la pazienza: “Non sono una donna, io ti faccio andare in ospedale, ti ammazzo, ti impalo nella Salerno-Reggio Calabria”. A quel punto i due arrivano a contatto, lei si avvicina pericolosamente e finisce anche per toglierla lei la mascherina, lui allunga la mano per allontanarla, lei lo accusa di averle “messo le mani addosso”.

Dopo quasi due minuti di lite, la signora continua a insistere: “Ti devi mettere la mascherina, punto e basta”. Ma il giovane non sembra reagire a quella richiesta, che continua a non rispettare, nel sostanziale silenzio degli altri passeggeri, che invece si godono la scena o, come chi impugna il cellulare, la filmano. C’è da chiedersi se non sarebbe stato più semplice se oltre alla signora anche gli altri vicini di sedile gli avessero chiesto con gentilezza di indossare la mascherina (che come ricordiamo, a bordo dei treni è obbligatoria): ma in questa fase 2 poi diventata fase 3, il buon senso e la prudenza hanno lasciato spazio alla maleducazione.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino si separano: i motivi dell’addio fra gelosia e guerra fra famiglie

Belen Rodriguez e Stefano De Martino si sono lasciati. I due, circa un anno fa, erano tornati insieme dopo un lungo periodo di separazione che aveva visto la showgirl argentina fidanzarsi col pilota Andrea Iannone. Ora escono le prime indiscrezioni sui motivi dell’addio, fra gelosia e “guerra” fra famiglie.

5268307_1452_belen_rodriguez_stefano_de_martino

Se infatti, secondo i beninformati, a far esplodere la coppia era stata la convivenza forzata da lockdown da coronavirus, per il settimanale “Oggi” la crisi nasce da molto più lontano, già a gennaio. Secondo la rivista infatti Stefano non sarebbe nuovo ad avventure extraconiugali, provocando l’ira e la gelosia di Belen. La showgirl, di conseguenza, negli ultimi periodi avrebbe controllato spesso il telefonino del marito, contestando ogni movimento sospetto.

Altro punto, quello della presenza delle famiglie: molto presente quella della Rodriguez, che abita nello stesso palazzo, molto più in disparte e meno influente invece quella di De Martino. Stefano infatti in passato aveva avuto a che ridire col fratello di Belen, Jeremias…

Madonna choc, la foto seminuda in pieno lockdown stupisce i fan. Asia Argento: «Ti amo»

Madonna choc su Instagram con una foto seminuda in cui si intravede il seno. La popstar nota da sempre per la sua capacità di provocare l’opinione pubblica ha condiviso uno scatto molto hot in cui è seduta, con i capelli spettinati, in mutande e reggiseno trasparente. La posa è esplicita e può far storcere il naso a più di qualche fan, ma ci sono anche quelli che manifestano il loro gradimento come Asia Argento.

5245754_2209_madonna_seminuda_choc_instagram_asia_argento_ti_amo_lockdown

L’attrice e figlia del regista horror ha commentato in italiano con un «Ti amo». Nella didascalia che accompagna l’immagine, invece, la cantante fa riferimento al lockdown da coronavirus e allo stato del suo guardaroba. «Ecco la situazione attuale del mio armadio», scrive.

Tra i fan della popstar c’è chi le scrive che anche così è la creatura più meravigliosa del mondo e chi le chiede di coprirsi. L’attenzione, tuttavia, è catturata in ogni caso. Louise Veronica Ciccone ha sempre colpito per il suoi look trasgressivi e continua a stupire anche a 61 anni.