Alessia Marcuzzi “cozza” col marito al mare

Le voci di crisi li hanno assediati a partire dall’inizio del lockdown, ma Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi hanno saputo resistere in silenzio e rispondere alle parole con i fatti. Il settimanale “Chi” li ha pizzicati insieme in vacanza a Formentera, con la showgirl avvinghiata al marito e decisa a non lasciarlo scappare.

083531525-6a1de6b0-cce7-4905-975e-79d123f24f7c

Che Alessia e Paolo non amassero i clamori del gossip lo avevano dimostrato sposandosi in gran segreto a Londra. E infatti è raro, anzi rarissimo, vederli insieme suoi social o sulle riviste, e lo è ancora di più che si lascino andare a effusioni bollenti in pubblico. Ma sotto il sole delle Baleari tutto è possibile, e così i due si tuffano l’una nelle braccia dell’altro, facendosi trasportare dalla passione tra coccole bollenti e giochi di coppia tra le onde.

Alessia mette in mostra il suo corpo con bikini succinti che svelano ogni forma. “Non ho un fisico perfetto, ma ho imparato a piacermi” aveva rivelato qualche tempo fa. E infatti non esita a sfoggiare gambe e lato B. Calabresi Marconi, che in costume ha un fisico niente male, la guarda innamorato e felice di averla accanto. Hanno superato una dura prova contro pettegolezzi e voci di tradimenti che avrebbero potuto scalfire anche l’amore più forte, ma loro sono passati attraverso la tempesta più uniti che mai e ora possono godersi un’estate all’insegna dell’amore.

Fedez risponde a Bocelli: «Gli presento il mio amico che a 18 anni ha subito un trapianto ai polmoni per il Covid»

Fedez risponde ad Andrea Bocelli, oggi autore di dichiarazioni “negazioniste” sulla reale pericolosità del coronavirus durante il suo intervento al convegno in Senato “Covid-19 in Italia: tra informazione, scienza e diritti”, evento al centro di polemiche in seno alla comunità scientifica italiana. «Se non conoscete nessuno che sia stato in terapia intensiva e vi permettete di instillare il dubbio che la pandemia sia stata fantascienza – scrive il rapper su Twitter – vi presento un mio amico che causa Covid ha dovuto subire un trapianto di polmoni a 18 anni. Poi fare silenzio ogni tanto non fa male eh».

5371241_2103_fedez_attacca_bocelli_covid_convegno

Il post pubblicato da Fedez è accompagnato dalla foto insieme al diciottenne ridotto in fin di vita per il Covid-19, salvato grazie ad un trapianto di entrambi i polmoni, che il virus gli aveva letteralmente ‘bruciato’ rendendolo incapace di respirare nel giro di pochi giorni. L’intervento, il primo del genere in Europa, è stato eseguito dai medici del Policlinico di Milano, sotto il coordinamento del Centro nazionale trapianti, con il Centro regionale trapianti e il Nord Italia transplant program.

«Mi sono sentito umiliato e offeso come cittadino quando mi è stato vietato di uscire di casa. Devo anche confessare, e lo faccio qui pubblicamente, di aver anche in certi casi disobbedito volontariamente a questo divieto perché non mi sembrava giusto né salutare. Ho una certa età e ho bisogno di sole e di vitamina D». Sono queste le parole pronunciate oggi da Andrea Bocelli, che con la mente è tornato ai momenti più duri del lockdown, raccontando come li ha vissuti. Bocelli, che ha in passato raccontato di aver affrontato personalmente Covid-19 e di essere guarito. «Ho accettato questo invito ma sono lontano dalla politica – ha detto ancora – Durante il lockdown ho anche cercato di immedesimarmi con chi doveva prendere decisioni difficili. Ma poi le cose non sono andate bene. Man mano che il tempo passava, non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva, quindi perchè questa gravità?».

Michelle Hunziker torna in tv dopo il lockdown con All Togheter Now, ma i fan notano un dettaglio: «Com’è possibile?»

Michelle Hunziker torna in tv dopo il lockdown con All Togheter Now, ma i fan notano un dettaglio: «Com’è possibile?». Ieri sera, su Canale 5 è tornato in onda il programma musicale condotto da Michelle Hunziker, con una puntata speciale dedicata alla gara tra i campioni. Ma è un dettaglio a catturare l’attenzione dei telespettatori.

5348242_1820_michellehunziker_alltogheternow

«Ma c’è il pubblico in studio e i personaggi del Muro si toccano», scrivono i follwer su Twitter. Nonostante, infatti, la puntata andata in onda sia inedita, le misure anti-covid non sarebbero state messe in atto. Ma un motivo c’è.

Su Twitter, alcuni utenti spiegano: «La puntata è inedita, ma è stata registrata a gennaio prima della panedemia». Alla fine, a vincere la super sfida è Daria Biancardi.

Claudia Gerini in bikini, sirenetta in spiaggia… Ma rischia il capitombolo

Claudia Gerini in bikini trascorre una giornata al mare assieme alla figlia Linda. L’attrice, col lockdown finalmente alle spalle, ha deciso di regalarsi un po’ di relax in spiaggia, sul litorale romano, dove ha anche rischiato un piccolo incidente.

claudia-gerini_10191001Col suo bikini Claudia, a 48 anni, sfoggia un fisico da sirenetta e, fotografata da “Vero”, trascorre il tempo assieme alla figlia Linda, nata dalla sua passata relazione col cantante dei Tiromancino Federico Zampaglione, tra tintarella, tuffi in acqua e scherzi.

Proprio durante uno di questi momenti Claudia, protagonista della serie “Suburra” su Netflix, rischia il capitombolo sulla spiaggia, ma alla fine il tutto si risolve per il meglio, fra i sorrisi di Linda e della Gerini.

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando il funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio. Oggi, il cantante di Cellino San Marco è stato ospite in collegamento di Marcello Masi e Andrea Delogu per parlare del concerto post lockdown di stasera, venerdì 3 luglio, al Policlinico di Bari, dedicato agli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia.

5325220_1741_albano_vitaindiretta

Al Bano poi ha spiazzato tutti con una dichiarazione inaspettata: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara». In studio, i conduttori sgranano gli occhi, ma poi lui spiega: «È il funerale del covid. Ho messo la data di nascita e aspetto di mettere la data di morte. Festeggeremo».

Poi, vengono mandati in onda alcuni brani di Al Bano e Marcello Masi si complimenta: «Quando canti te non ce n’è per nessuno».

Giulia De Lellis e Andrea Damante, la foto del bacio sul fondoschiena fa il giro di instagram

Giulia De Lellis e Andrea Damante si stanno godendo la ritrovata complicità e le vacanze in barca. Sono tornati insieme poco prima del lockdown e ora è più facile farsi vedere alla luce del sole. In uno post pubblicato dal dj veronese sul suo profilo Instagram lo scatto è super hot e conferma che tra i Damellis, come li chiamano affettuosamente i fan, la chimica non è mai scomparsa.

Schermata 2020-06-20 alle 22.39.30_20224327

I due si attraggono come le calamite e i rispettivi flirt, i tradimenti e persino un libro sui ‘panni sporchi’ non sono serviti ad allontanarli. Nell’ultimo post Damante bacia il fondoschiena dell’influencer romana distesa a pancia in giù. Un gesto intimo e sensuale che ha scatenato tantissimi commenti. A corredo del post la frase “That’s Amore”.

Ed è proprio amore tra i due, uno di quelli che fanno giri immensi e poi ritornano. Giulia e Andrea si sono conosciuti a Uomini e Donne e i fan rivedono ora la stessa affinità di un tempo. Una chimica che non hanno trovato con nessuno degli altri partner.

A 70 anni fa sesso con un 28enne, le minacce della famiglia del giovane: «Vogliamo 30mila euro»

Quattro persone, delle quali un minorenne, senza fissa dimora e di etnia rom, sono stati arrestati per estorsione al termine di un’indagine della Squadra Mobile di Venezia, a cui si era rivolto la vittima per fare denuncia.

5285691_1156_pol

I quattro sono stati monitorati dagli agenti, che sono riusciti a documentare, anche attraverso sistemi di videoripresa, il passaggio di denaro di una somma di 3.500 euro, una parte dei 30.000 euro pattuiti con la vittima. A quel punto sono scattati gli arresti in flagranza di reato. I maggiorenni, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati condotti nel carcere di Venezia. Il minorenne, su disposizione della Procura dei Minori, è stato portato al Centro di Prima Accoglienza di Treviso.

Il tutto è iniziato alcuni mesi fa quando la vittima, un 70enne mestrino, aveva intrattenuto per qualche mese una relazione con un 28enne rom della zona Marghera. Poi non si vedono per tre mesi a causa del lockdown. Quando si è iniziato ad uscire il 28enne si presenta a casa del 70enne con la famiglia, un 16enne, un 50enne e un 40enne, e gli chiedono 30mila euro altrimenti avrebbero informato della relazione la sua famiglia. Fa così denuncia alla polizia e la squadra mobile, li prende durante lo scambio.