Luxuria: “Insinna, il suo sfogo? Solo la punta dell’iceberg. Ecco la verità…”

ROMA – Sul caso Insinna, sono stati tanti i vip a dire la loro. C’è chi difende l’attore romano e chi giudica il suo comportamento “grave”. Tra i volti noti a prendere posizione, arriva Vladimir Luxuria che in un’intervista a Oggi rivela: “Purtroppo quella di Flavio Insinna è la punta dell’iceberg”.

vladimir-luxuria

E continua: “Ci sono tanti finti simpatici e finte affabili che trattano malissimo truccatori, parrucchieri e sarte. Mi è capitato un attore che stimavo molto, apertamente di sinistra, che è entrato in camerino urlando e tirando il suo abito addosso alla sarta. ‘Questa porcheria la metti tu’, le ha detto. Non è raro che i ‘big’ sfoghino le loro frustrazioni professionali su autori e maestranze. Così come ci sono conduttori che ringraziano i collaboratori”.
Ed ecco i conduttori considerati “educati” da Luxuria: “Amadeus è uno che ha una parola gentile per tutti. Un’altra persona perbene è Alessia Marcuzzi: è semplice, umile e vera”. Lo riporta il sito Il Giornale.

Greggio contro Insinna: “Mi ha diffamato, le tasse le ho sempre pagate”

Il vortice di polemiche su Flavio Insinna non si ferma e dopo il videomessaggio su Facebook per il conduttore di Rai 1 sembrano aumentare i guai. Questa volta a procedere contro di lui è Ezio Greggio, accusato di evasione dallo stesso Insinna.

Ezio-Greggio-e-Flavio-Insinna

“Ascoltate e lette le diffamatorie dichiarazioni del sig. Flavio Insinna, precisiamo che il sig. Ezio Greggio non solo non ha mai evaso le imposte, sempre pagate in Italia fino all’ultimo centesimo, ma, chiariti i passati equivoci, intrattiene un rapporto corretto e trasparente con le istituzioni fiscali”. Lo dichiara l’entourage di Ezio Greggio a proposito delle dichiarazioni di Insinna.