Detto Fatto, il tutorial sulla “spesa sexy” finisce sulla stampa inglese: «Fuori dal…carrello»

Le fiamme della polemica continuano ad ardere intorno a Detto Fatto, programma della Rai condotto da Bianca Guaccero e sospeso dopo il “tutorial su come fare la spesa in modo sensuale”, andato in onda il giorno prima della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Dopo le scuse della conduttrice per lo scivolone mandato in onda sul servizio pubblico, arrivate dopo una valanga di critiche, l’indignazione ha infatti superato i confini italiani, arrivando perfino oltremanica. Hanno infatti riportato la notizia alcuni dei quotidiani più famosi del Regno Unito: The Sun, Daily Mail, The Guardian.

1606380199-1606311306-spesa-sexy

«Fuori dal carrello: programma tv italiano cancellato dopo il bizzarro tutorial per fare la spesa sexy», titola il The Sun. Sulla stessa linea d’onda il Daily Mail e il Guardian. Si tratta di alcune delle testate britanniche più lette e conosciute in assoluto, dunque migliaia di persone anglofone hanno potenzialmente letto gli articoli. La stampa britannica ha spiegato minuziosamente tutta la vicenda, dai “consigli” della ballerina Emily Angelillo in minigonna per fare la spesa come se il supermercato fosse un palcoscenico alle scuse social della conduttrice Bianca Guaccero, passando per la condanna del programma sia sui social che dal mondo politico. Di certo, non una bella figura per il nostro Paese agli occhi dei nostri vicini inglesi.