Matilde Brandi a Verissimo dopo il Grande Fratello Vip: «Non gli ho fatto neanche il funerale». Silvia Toffanin si commuove

Matilde Brandi a Verissimo dopo il Grande Fratello Vip: «Non gli ho fatto neanche il funerale». Silvia Toffanin si commuove. La showgirl è uscita da poco dalla casa più spiata d’Italia e nel salotto di Verissimo racconta la sua esperienza e parla soprattutto dei valori a cui non ha saputo rinunciare come all’essere se stessa nel bene e nel male. Immancabile il ricordo dei suoi genitori entrambi scomparsi. La mamma è morta dopo essersi ammalata di alzheimer e poco dopo se n’è andato anche il papà, in pieno lockdown da coronavirus.

5544031_1954_matilde_brandi_lacrime_verissimo_funerale_silvia_toffanin_cosa_e_successo_ultima_ora_24_ottobre_2020

LA SCOMPARSA DEI GENITORI «Non sono riuscita manco a fargli il funerale. Ora stanno insieme, loro si sono tanto amati, hanno fatto 60 anni di matrimonio e hanno anche litigato tanto. Mi hanno insegnato il rispetto per la famiglia, che non si può sempre mollare al primo ostacolo. Poi se non si può più uno si lascia», spiega Matilde in lacrime, mentre Silvia Toffanin non riesce a trattenere la commozione. «Ora ho fatto uscire questo dolore, adesso sono davvero due angeli. Ho sognato mia madre, forse mi voleva dire di non preoccuparmi perché sta bene».

IL GRANDE FRATELLO VIP Sul compagno aggiunge: «Marco è introverso, però ha il suo modo di amarmi. Non voleva che facessi il Grande Fratello». Il reality è finito e ha lasciato un po’ di amaro in bocca: «Mi dispiace perché ho lasciato dei ragazzi meravigliosi. Dovevo trattenermi di più. Trovo delle situazioni in quella casa che non sono molto chiare e limpide». E si sbilancia: «Maria Teresa Ruta ha scritto proprio un bellissimo copione. Io credo che le grandi strateghe siano Stefania Olando, Gwenda e Maria Teresa. Forse gli altri stanno capendo ora che non vogliono fare la fine di Matilde».

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando il funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio

Al Bano spiazza tutti alla Vita in Diretta Estate: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara…». Gelo in studio. Oggi, il cantante di Cellino San Marco è stato ospite in collegamento di Marcello Masi e Andrea Delogu per parlare del concerto post lockdown di stasera, venerdì 3 luglio, al Policlinico di Bari, dedicato agli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia.

5325220_1741_albano_vitaindiretta

Al Bano poi ha spiazzato tutti con una dichiarazione inaspettata: «Sto preparando un funerale, ho preso una bara». In studio, i conduttori sgranano gli occhi, ma poi lui spiega: «È il funerale del covid. Ho messo la data di nascita e aspetto di mettere la data di morte. Festeggeremo».

Poi, vengono mandati in onda alcuni brani di Al Bano e Marcello Masi si complimenta: «Quando canti te non ce n’è per nessuno».

«Il principe Filippo è morto, ma la regina Elisabetta non lo può dire». Il giallo a Buckingham Palace

«Il principe Filippo è morto, ma la regina Elisabetta non lo può dire». Il giallo a Buckingham Palace. L’indiscrezione si rincorre da giorni sui tabloid inglesi e sui social network. Secondo questi rumor, il principe Filippo, 98 anni, sarebbe morto e la regina starebbe mantenendo il riserbo perché, con l’emergenza coronavirus, fare il funerale sarebbe troppo pericoloso. Tutto vero o fake news?

principefilippo_morto_giallo_25195151

A riportarlo in Italia, anche il sito del Fattoquotidiano. Tra gli indizi che avrebbero messo in allarme i sudditi di sua maestà, l’indiscrezione della Bbc, secondo cui la regina starebbe valutando l’ipotesi di mandare in onda un messaggio televisivo straordinario alla nazione. L’ultima volta che la sovrana parlò “a sorpresa” fu nel 2002, quando morì la madre a 101 anni.

Lo scorso autunno, il principe Filippo era stato colpito da una brutta influenza. E per questa ragione era stato ricoverato prima di Natale. Secondo i rumor britannici, il principe consorte potrebbe essere morto in questi giorni, ma la regina sarebbe costretta al silenzio per evitare assembramenti. La famiglia reale ha smentito le voci con un post su Instagram.