Grande Fratello Vip 2020, tra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro scatta la passione: in piscina non riescono a fermarsi

E passione fu al Grande Fratello Vip. Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro si sono lasciati andare in piscina dopo aver mostrato a tutti i telespettatori in diretta di essere pronti a vivere le emozioni. “Tolto il dente”, non ci sono state più coperte ma l’acqua trasparente che lasciava intravedere corpi avvinghiati in costume da bagno.

clizia-incorvaia-e-paolo-ciavarro-min

Il tutto davanti alle telecamere della casa più spiata d’Italia (qui il video). Baci ed effusioni dopo la puntata e in piena notte, a conferma che loro sono gli inquilini più “nottambuli”.

I due si piacciono. Era evidente da qualche settimana, ma per carattere o per storie del passato – recente o meno – si erano posti dei freni. Ora li hanno abbandonati con la benedizione dei coinquilini, dei telespettatori e della mamma del 28enne, l’attrice Eleonora Giorgi, che prova simpatia per Clizia e ha pubblicato nelle stories tutte le clip che riguardano la coppia.
Eppure Clizia, nelle ore che hanno preceduto la diretta era spaventata e aveva espresso qualche senso di colpa nei confronti della persona che stava frequentando all’esterno. Nessun pensiero all’ex Francesco Sarcina, leader delle Vibrazioni, al quale dice addio definitivamente.

«Sei tu sei un infelice sarai sempre un infelice, Francesco è una persona estremamente sofferente», ha commentato Clizia, mentre Signorini le mostrava il testo della canzone sanremese e le chiedeva dov’è la gioia: «Per me la gioia è nell’aver ritrovato me stessa, il consiglio che gli do è di liberarsi dal suo meta personaggio e di circondarsi da persone più sane e non da pedine che lui governa come un deus ex machina. Io ho amato tanto questo uomo, ma mi aveva completamente ucciso come donna, come femmina, fortunatamente sono riuscita a leccarmi le ferite e rinascere dalle mie ceneri».

Ed è così che il reality le ha dato la possibilità di conoscere nuove emozioni. È stata Clizia a invitare Paolo in piscina: «Dai che è caldissima, io ti avevo chiesto un bacio». «Ma ci dobbiamo regolare», ha detto Paolo per poi tuffarsi e togliere tutti i freni: «Non me ne frega niente, vieni qua».