Barbara D’Urso e Federica Panicucci ospiti a Verissimo, ma accade qualcosa in studio: «Adesso litigano»

Coronavirus, Barbara D’Urso e Federica Panicucci a Verissimo. Accade qualcosa in studio. «Adesso litigano». Oggi pomeriggio, intervista di Silvia Toffanin ai quattro volti femminili dell’informazione Mediaset, Cesara Buonamici, Barbara D’Urso, Federica Panicucci e Alessandra Viero. Tema dell’incontro, il Coronavirus.

5082744_1628_barbaradurso_federicapanicucci_coronavirus_verissimo (1)

Ma ad attirare l’attenzione degli utenti di Twitter, lo “storico” incontro tra la conduttrice di Pomeriggio 5 e la conduttrice di Mattino 5. Secondo i fan, le due non sarebbero mai state molto amiche e il match viene commentato su Twitter punto per punto.

«Federica Panicucci ha interrotto Barbara D’Urso, lei la incalza. Adesso litigano», commentano ironici i follower. Non è tutto. «Sono vestite entrambe di bianco, ma c’è più luce su Federica Panicucci. Che dirà Barbara domani?». Poi lo storico bacio. Barbara D’Urso invita le persone a non tenere gli altri alla larga. E dopo aver baciato Cesara Buonamici, Federica Panicucci le chiede: «Perché non baci anche me?». E scatta lo storico bacio tra le due prime donne Mediaset. Barbara D’Urso chiosa ironica: «Amici di Twitter guardate».

Federica Panicucci in lacrime per la nonna e “sgrida” Costanzo

C_2_articolo_3177695_upiImageppAl “Maurizio Costanzo Show” si parla di bilanci e Federica Panicucci ammette di farne parecchi, soprattutto nell’ultimo periodo. La conduttrice si ferma spesso ad analizzare la sua vita, ma quando si parla di affetti vincono le emozioni. “E’ la vita che raccontavi a nonna Chiarina?” le chiede Costanzo e lei non riesce a trattenere le lacrime. “Mi hai fatto commuovere, ma si può?” lo sgrida Federica.

“Hai nominato una nonna speciale. Sì, è la vita che raccontavo a lei” ha risposto la Panicucci, con le lacrime agli occhi. Anche gli altri ospiti sono piacevolmente colpiti nello scoprire questo lato così tenero della conduttrice: “Vedere la Panicucci così emozionata è bello. Non l’abbiamo mai vista così, quindi ci piacerebbe conoscere qualcosa di più di nonna”. Lei però non riesce a parlare per colpa dell’emozione e i suoi occhi lucidi valgono più di mille parole.

Federica Panicucci: “La cronaca nera in tv? Va raccontata con delicatezza”

Federica Panicucci ha trasformato la sua passione in lavoro. La conduttrice di “Mattino Cinque” sta attraversando un momento molto felice, come racconta a “Chi”. Al settimanale parla anche di lavoro: “L’eccesso di cronaca nera in tv? Dipende sempre molto dal modo in cui si affrontano le notizie. Non credo ci sia troppa cronaca, è corretto raccontare ciò che succede nel modo più delicato, senza dimenticare che hai davanti un pubblico che vuole essere informato e ha bisogno di essere rassicurato”.

1494842649957_1494843322.jpg-- (1)

La conduttrice ricorda anche episodi dei suoi 30 anni di carriera: “Enzo Tortora era un uomo straordinario, provato ma orgoglioso. Lavorai con lui quando avevo 19 anni ed ero in quello studio quando tornò a ‘Portobello’ e disse: ‘Dove eravamo rimasti?’.
Con Celentano, invece, realizzai ‘Arrivano gli uomini’. Sette minuti prima di andare in diretta sul Tg1 per presentare il programma, arrivò Claudia Mori che disse: ‘Le domande che hai preparato non vanno bene, Adriano ha cambiato idea’. Pensai seriamente di scappare, ma poi mi feci forza e andai in onda improvvisando. Anche se sono una precisa che ama prepararsi, funzionò”.
Nella lunga intervista concessa in occasione dei 50 anni che compirà a ottobre racconta: “Nella vita ho fatto più di quanto immaginassi. Ho trasformato la mia passione in un lavoro, sono diventata mamma e penso di aver colto tutte le occasioni. Ho vissuto tante esperienze, positive e negative, che hanno fatto di me la donna che sono”.
La Panicucci parla, per la prima volta, della relazione con il manager Marco Bacini, a cui è legata da oltre un anno: “L’amore per Marco mi ha letteralmente travolta, e io mi sono fatta travolgere. Sono positiva e ottimista per natura e, se affronti la vita così, ti può dare grandi soddisfazioni. Non mi sono mai fermata a pensare nulla di negativo, ero convinta che, anche nei momenti più difficili, avrei trovato la chiave giusta”.